Perché l'abbigliamento neutro di genere si traduce in abbigliamento da ragazzo?

Stile

Perché l'abbigliamento neutro di genere si traduce in abbigliamento da ragazzo?

Gucci ha pubblicato un rapporto per vedere cosa pensa la Gen Z.

21 dicembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
PARIGI, FRANCIA - 24 SETTEMBRE: I modelli camminano la pista per il finale allo spettacolo di Gucci durante la settimana della moda di Parigi primavera / estate 2019 il 24 settembre 2018 a Parigi, Francia. (Foto di Daniele Venturelli / Daniele Venturelli / Getty Images per Gucci) Daniele Venturelli
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Nel 2013, Gucci ha lanciato una campagna per l'uguaglianza di genere insieme a Beyonce e Salma Hayek chiamata CHIME FOR CHANGE. Nei cinque anni dall'inizio, il marchio ha realizzato diverse campagne e iniziative, tra cui un rapporto semestrale con Irregular Labs che esamina le persone di età compresa tra 13 e 24 anni circa i loro sentimenti su genere e fluidità. Quest'anno, alcune delle scoperte più interessanti del rapporto riguardano il modo in cui vediamo l'abbigliamento di genere neutro, o anche quello che è considerato abbigliamento da uomo e da donna nel settore della moda.

femmes à peau brune

In una sezione che chiede perché la neutralità di genere sembra tradursi sempre in 'ragazzo' quando si tratta di moda, diverse persone intervistate spiegano sentimenti che potrebbero non sorprendere chiunque capisca come la misoginia (e la transmisoginia) incidano ancora così tanto sulla nostra cultura. L'atmosfera generale alle risposte è stata che, quando si tratta di moda neutra dal punto di vista del genere, i tagli maschili sono la norma mentre gli abiti femminili non possono essere considerati senza genere.

talons de bal or

Hannah, 18 anni, di New York, afferma: 'Penso che il problema non sia che la moda neutra rispetto al genere sembra inclinarsi verso abiti da ragazzo, penso che il problema risieda nella percezione delle persone di' ragazzo 'e' ragazza '. Sthefania, 22 anni, venezuelana aggiunge: 'Le persone sono abituate a mettere le cose in una scatola. Se non è 'femminile', allora è decisamente fanciullesco. Senza sapere che entrambe le cose possono fare UNO, senza doverlo separare '. Un'altra intervistata, la ventenne Katya del Sud Africa, sottolinea che parte del problema ha anche a che fare con il modo in cui una persona indossa a volte può portare gli altri a fare presunzioni sulla propria sessualità. 'Vedere i maschi femminili è un fattore scatenante per i consumatori, mentre una donna vestita in modo maschile o maschile può ancora essere presa sul serio, se non più seriamente. Può solo significare affari, senza alludere alla sua sessualità '. D'altra parte, le persone che sfidano le convenzioni per abbracciare la femminilità spesso affermano di essere feticizzate.

Come molti dei partecipanti al sondaggio hanno sottolineato, l'abbigliamento neutro rispetto al genere viene spesso considerato in termini di stile, ma parte del problema è che tutti gli indumenti sono solo indumenti, tranne che ci sono problemi di dimensionamento con chi si adatta agli indumenti. 'Non mi piace molto quando i prodotti sono di genere che non hanno bisogno di essere', continua Megan, 20 anni, 'Ero alle medie e mia madre non mi permetteva di prenderli (occhiali) perché erano nella sezione maschile . Sono solo OCCHIALI!

Altre parti del rapporto includono i pensieri degli intervistati su tutto, dal significato del femminismo alle interviste con il primo re trans-ballo Alan Belmont e lo stilista Harris Reed.

Per leggere il rapporto completo, clicca qui.

actrices latines de moins de 20 ans

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Le parole neutre di genere che devi conoscere per tornare a scuola