Perché alcuni vaccini fanno male più di altri?

Identità

Perché alcuni vaccini fanno male più di altri?

E perché il dolore che potresti provare è in realtà a bene cosa.

24 ottobre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Media per Medical / UIG via Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Se hai ricevuto un vaccino antinfluenzale di recente, probabilmente hai sentito una puntura acuta e poi una piccola puntura. Per alcuni giorni dopo, il tuo braccio potrebbe essere stato dolorante o potresti esserti sentito un po 'peggio del normale dopo il vaccino. Rispetto ad altri tipi di vaccini, potrebbe aver fatto più male di alcuni, ma non tanto quanto altri.

È sicuro dire che a nessuno piace sparare, ma sono necessari per mantenere la salute e scongiurare le malattie. Il potenziale dolore è un piccolo prezzo da pagare per evitare le malattie contro cui molti vaccini possono proteggerti. Tuttavia, quando sei seduto nell'ambulatorio medico con un ago in bilico sul braccio, potresti esserti chiesto: perché alcuni vaccini fanno più male di altri? Abbiamo parlato con alcuni esperti per scoprirlo.

Tutte le iniezioni vengono con un ago, ma la ragione per cui alcuni colpi fanno più male di altri è 'sfaccettata', ha detto la dott.ssa Ada Stewart, un medico di famiglia praticante a Columbia, nella Carolina del Sud Teen Vogue. Gli aghi possono avere qualcosa a che fare con il dolore, ha detto Stewart. Più grande e opaco è l'ago, maggiore è la probabilità che faccia male. Alcuni colpi vengono somministrati infilando un ago attraverso un tubo di gomma per estrarre il medicinale prima che l'ago venga utilizzato nella pelle, che può opacizzare l'ago ed essere più doloroso, ha detto Stewart.

La paura degli aghi potrebbe influenzare la quantità di dolore che prevedi, ma ci sono molte altre ragioni per cui potresti provare dolore fisico a parte l'ago (che, se siamo reali, è piuttosto minimo).

Per uno, il livello di dolore può dipendere dal tipo di medicinale iniettato. La maggior parte dei medicinali ha un bilanciamento del pH, ma secondo alcuni esperti quelli che sono più acidi possono causare più pungenti quando iniettati, secondo Giornale di Wall Street. Insieme con i vaccini antinfluenzali, altri che tendono a causare bruciore e dolore in seguito sono il tetano, la MMR (morbillo, la parotite e la rosolia), la polmonite, il tifo e alcuni antibiotici, come la penicillina, ha spiegato Stewart.

La coerenza e la temperatura possono anche influenzare la puntura o l'indolenzimento associati a un colpo. 'Uno degli antibiotici è molto denso e quindi lo sparo tende a ferire più degli altri a causa dello spessore del fluido', ha detto Stewart Teen Vogue. 'Alcuni scatti devono essere riscaldati. Sono conservati al freddo, quindi devi assicurarti di riscaldarli prima di darli '. Il riscaldamento del medicinale può ridurre al minimo la puntura.

fille casse l'hymen

Il posizionamento del vaccino può anche influire su quali colpi colpiscono maggiormente. I colpi dati nei muscoli - come il deltoide nella parte superiore del braccio in cui vengono solitamente somministrati i colpi di influenza - tendono ad essere più dolorosi di quelli che non vengono iniettati nel muscolo, Stewart ha detto.

'I muscoli hanno fibre strette e se lo separi attaccando un ago lì dentro, puoi provocare una reazione infiammatoria', ha detto. 'Quando hai un'infiammazione, puoi finire per avere dolore. E, quando fai un'iniezione muscolare, anche quell'ago è un po 'più grande.

Sfortunatamente, il dolore associato a un vaccino può continuare per un po 'dopo l'iniezione stessa. Stewart ha affermato che il dolore dovrebbe scomparire entro due o tre giorni e raccomanda di assumere aspirina o ibuprofene e applicare ghiaccio e impacco caldo per alleviare il dolore e l'infiammazione. Se il dolore continua dopo quattro o cinque giorni o c'è gonfiore vicino al sito di iniezione, Stewart esorta i pazienti a chiamare il proprio medico. Ma il dolore, se scompare dopo pochi giorni, non è necessariamente una cosa negativa.

Annuncio pubblicitario

Il dolore è legato all'obiettivo delle immunizzazioni, che è quello di incitare una risposta immunitaria. Una volta che il corpo riconosce le cellule iniettate e le combatte, imparerà a identificare i batteri, il virus o la tossina se mai si incontrano di nuovo e 'uccidono rapidamente', secondo il WSJ. Quindi, il dolore o il dolore che senti nei giorni successivi a uno sparo è che il tuo corpo sta costruendo una risposta che può proteggerti in futuro. Secondo Scienza popolare, questa risposta immunitaria può causare infiammazione, che, come dicono, è il tuo corpo 'che si precipita a cercare di salvarsi'. Scienza popolare osserva inoltre che alcuni vaccini non causano una risposta infiammatoria così grande come altri, il che può influire sul livello di dolore percepito.

Al di là dell'aspetto fisico, il dolore può essere personale e la reazione individuale di una persona può variare.

'Il dolore è soggettivo', ha detto Stewart Teen Vogue, spiegando che nessuna specifica età o gruppo di genere è influenzato più di altri quando si tratta di sparare. 'Tutti percepiscono il dolore in modo diverso. Alcune persone, anche i bambini, piangono quando ricevono i loro colpi; alcuni sono soldati. Anche io, devo solo distogliere lo sguardo quando ricevo degli scatti. Se guardo, finisco per pensare che farà molto più male di quanto non faccia. Quindi, sicuramente, alcune persone sono più sensibili '.

Mentre il dolore associato alla sparatoria è spesso una questione di mente, il Dr. Gayle Smith, un pediatra di Richmond, Virginia, ha affermato che i pazienti hanno un certo controllo su come vengono somministrati i colpi, il che può farli sentire più a loro agio.

'Si tratta di come posso concentrarmi su qualcosa di diverso da quello scatto nella tua mano che sta andando nel mio braccio', ha detto Smith Teen Vogue. 'Si concentra su qualcosa che sembra fondato per loro'.

I pazienti possono chiedere di avere un colpo nel braccio meno dominante, il che può renderli meno consapevoli del dolore, ha detto Smith. Possono richiedere spray intorpidimento o ghiaccio per il sito di iniezione o che l'alcool utilizzato per preparare l'area sia completamente asciugato per evitare che entri accidentalmente nel punto di iniezione, che può pungere. Smith ha anche esortato i ricevitori di colpi a fare un respiro profondo e rilassare i loro muscoli, poiché i colpi fatti con i muscoli tesi tendono a ferire di più.

Prendere decisioni e provare un senso di controllo sulla propria assistenza sanitaria è una pietra miliare importante per adolescenti e giovani adulti. 'È un senso di proprietà e il processo decisionale sviluppa alcuni dei loro punti di forza', ha spiegato Smith. 'È una parte importante di dove si trovano nella loro vita'.

Stewart fu d'accordo. 'Di solito dico:' Rilassati ', ha detto. 'Cerca di portare la tua mente in un posto piacevole e piacevole'.

A nessuno piace sparare, anche ai medici, ma le iniezioni sono un male necessario, portando medicine salvavita e preventive che sono essenziali per la salute di tutti i giorni.

'Anche per me stesso, essendo un medico, ordinerò un sacco di colpi. Farò le procedure, ma quando si tratta di farmi un tiro, sono tipo 'Oh no', ha detto Stewart. 'È davvero importante vaccinarsi per l'influenza e altre malattie prevenibili. È solo qualcosa che dobbiamo davvero fare e di cui non aver paura. Sì, a volte possono ferire. Ma dobbiamo fare il possibile per ridurre al minimo il dolore e, di solito, il dolore scompare con medicine, ghiaccio o calore '.

Relazionato: Puoi ammalarti dall'influenza?

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Ottieni Teen Vogue Take. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.