Perché i ricordi degli assalti sono 'indelebili' per alcuni sopravvissuti e altri dettagli potrebbero non essere disponibili

Identità

Christine Blasey Ford ha spiegato la scienza della memoria e abbiamo fatto il check-in con un altro esperto per sostenerlo.

Di Jo Yurcaba

28 settembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Vinci McNamee / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

La dott.ssa Christine Blasey Ford ha testimoniato davanti al Senato giovedì 27 settembre, in merito alle sue accuse di aggressione sessuale contro il giudice nominato alla Corte Suprema, Brett Kavanaugh, che ha negato tutte le sue affermazioni. Prima che Ford descrisse il suo presunto assalto ai senatori, disse che la sua memoria non era perfetta, e quando non lo era, fu pubblicamente ridicolizzata sui social media per questo. Durante l'interrogatorio esterno di Rachel Mitchell su Ford in merito alla sua accusa di aggressione sessuale, Ford ha detto di non ricordare la posizione esatta della piccola riunione in cui si è verificato il presunto attacco. Inoltre non ricordava come fosse tornata a casa; disse che pensava che un amico l'avesse guidata. Ma il suo ricordo del presunto attacco, durante il quale disse che Kavanaugh si coprì la bocca e la tentò, è molto chiaro.





'Non ho tutte le risposte e non ricordo quanto vorrei', ha detto Ford durante la sua testimonianza. 'Ma i dettagli di quella notte che mi portano qui oggi sono quelli che non dimenticherò mai. Sono stati bruciati nella mia memoria e mi hanno perseguitato episodicamente da adulto '.

Ma Ford, una professoressa di psicologia alla Palo Alto University e una psicologa della ricerca presso la Stanford University School of Medicine, sa perché esistono queste lacune e ha spiegato alcune delle scienze sul perché sia ​​il caso durante la sua testimonianza. Per approfondire un po 'più a fondo questa scienza, abbiamo fatto il check-in con il dottor Yuval Neria, professore di psicologia medica presso il Columbia University Medical Center e direttore del Trauma e programma PTSD presso il New York State Psychiatric Institute, che ha detto Teen Vogue che la descrizione di Ford della sua memoria - come alcuni dettagli non sono chiari, ma altri sono sorprendentemente chiari - ha molto senso.

'Sta davvero parlando di un modo molto singolare in cui i ricordi traumatici sono impressi nel nostro cervello e si distinguono da ricordi che non sono traumatici o in qualche modo secondari all'esperienza', ha detto Neria. 'Vedo che in molte persone esposte al trauma - che si tratti di un trauma sessuale o di un trauma fisico o persino di un trauma di guerra - che il ricordo del trauma è generalmente molto chiaro e può rimanere così per molti anni'.

Ford lo ha spiegato nella sua testimonianza. Quando le è stato chiesto come poteva essere così sicura che fosse stata Kavanaugh ad assalirla, Ford ha detto: 'Allo stesso modo in cui sono sicuro di parlarti proprio ora. Sono solo funzioni di memoria di base. E anche solo il livello di noradrenalina ed epinefrina nel cervello che, come sapete, codifica - quel neurotrasmettitore codifica i ricordi nell'ippocampo. E così, l'esperienza legata al trauma, quindi, è in qualche modo bloccata lì, mentre altri dettagli si spostano '.

écouteurs choquant oreille

Allo stesso modo, Neria ha affermato che le 'informazioni secondarie', ad esempio l'ora e il luogo dell'incidente, 'non sono così ben memorizzate e non sono così chiare e vivide rispetto al trauma stesso'. E l'incapacità dei sopravvissuti al trauma di ricordare quei piccoli dettagli 'può essere estremamente dolorosa e umiliante' per loro. Questo perché il trauma coinvolge stati di 'estrema emotività', secondo Neria, come essere sopraffatti dalla paura. Quindi i ricordi di eventi traumatici sono legati a emozioni estreme, mentre i dettagli secondari no. Ford ha affermato che Kavanaugh si è coperta la bocca quando ha cercato di urlare. 'Questo è stato ciò che mi ha terrorizzato di più e ha avuto l'impatto più duraturo sulla mia vita', ha detto durante la testimonianza. 'È stato difficile per me respirare e ho pensato che Brett mi avrebbe accidentalmente ucciso'.

https://twitter.com/NBCNews/status/1045331383533613057

façons de pondre pour soulager les crampes menstruelles

Neria ha detto che la sua paura è ciò che ha reso la descrizione di Ford dell'assalto così chiara rispetto ad altri eventi del giorno. 'Ha davvero combattuto per la sua vita ... Immagina quanto fosse spaventata e quanto paralizzata non riuscendo a toglierle questo ragazzo', ha detto. 'Questa è un'esperienza davvero comune che può portare alla fine a PTSD, dove la vittima si sente estremamente incapace di rimuovere la minaccia ... e teme che la sua vita finisca davvero in questo momento'.

Annuncio pubblicitario

Durante l'interrogatorio dell'udienza Ford, il senatore democratico Patrick Leahy le ha chiesto quale fosse il suo ricordo più forte del presunto attacco. Ha detto: 'Indelebile nell'ippocampo è la risata. Le risate fragorose dei due e il loro divertimento a mie spese. Ero sotto uno di loro mentre i due ridevano. Due amici che si divertono davvero tra loro '.

https://twitter.com/CNN/status/1045334041975648256?

Neria ha sostenuto la caratterizzazione di Ford secondo cui potenti ricordi sono indelebili o impossibili da rimuovere o dimenticare, grazie all'ippocampo, che è come un computer che memorizza i ricordi per un successivo recupero. 'Questi sono ricordi che sono intimamente collegati alle emozioni, al dolore, alla paura e all'umiliazione ... alla sensazione di essere soli', ha detto Neria. 'Penso che, come possiamo vedere nella sua testimonianza, anche loro sono molto comuni tra le persone esposte al trauma, in particolare al trauma sessuale'.

L'ippocampo recupera i ricordi quando ne abbiamo bisogno, ma anche involontariamente, ad esempio, quando i sopravvissuti al trauma sono esposti a ciò che Neria chiama 'segnali', ma a ciò che gli altri chiamano 'fattori scatenanti'. Ha detto che Ford ha descritto un indizio nella sua testimonianza quando ha parlato di come il presunto attacco le abbia reso difficile avere rapporti con gli uomini. 'Le persone non possono dimenticare ciò che è accaduto loro e vengono ricordate più volte di quegli eventi'.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Ottenere il Teen Vogue Prendere. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.