Che cos'è l'iperpigmentazione e come sbarazzarsi di macchie scure? Un chiarore

Stile

Che cos'è l'iperpigmentazione e come sbarazzarsi di macchie scure? Un chiarore

Abbiamo tutte le risposte alle tue domande più urgenti sulle macchie scure, da come eliminarle a come prevenirle.

28 giugno 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

'Teen Vogue' celebra i suoi annuali Acne Awards questa settimana con una serie di storie su tutto ciò che riguarda l'acne. Da sapere quando fare scoppiare un brufolo a capire perché alcune persone ottengono sblocchi e altri no, abbiamo coperto. Leggi tutte le storie qui.

Avere iperpigmentazione significa cercare costantemente di non toccare l'acne, i tagli o i brufoli sul viso e sperando che non lascino segni scuri.

Mi è stato ricordato di questo durante il mio ultimo tentativo di cerarmi il labbro.

Una notte, per una fitta di ansia, ho deciso che sarebbe stata una buona idea. Non avevo ricevuto le sopracciglia intrecciate da oltre un mese perché mi piaceva il modo in cui crescevano naturalmente. Ma questo significava anche che non avevo il mio normale, doloroso threading delle labbra. Ho rivissuto i momenti che avevo trascorso sulla sedia, con la testa all'indietro, le lacrime che rotolavano mentre sentivo il dolore del filo attraversarmi il labbro. Non mi mancava, ma bisognava fare qualcosa. Così ho guidato dietro l'angolo per CVS, ho preso una scatola di piccole strisce di ceretta e ho pianificato di farlo da solo.

Questo mi ha lasciato con due piccoli graffi, quasi gemelli, nella parte superiore del labbro. Mi sono guardato allo specchio del bagno e ho detto 'Sapevi di più'. Non l'ho preso, e mi sono convinto che fossero piccoli graffi che sarebbero 'spariti' in pochi giorni. I graffi sono scomparsi nel giro di quattro giorni, ma hanno lasciato cicatrici che non sarei certo apparso dal momento che non avevo scelto. Giusto? Sbagliato.

Ho DM Ashley White, un estetista autorizzato in Illinois e New York, specializzato in iperpigmentazione, e le ho chiesto se anche piccoli tagli avrebbero lasciato cicatrici sulla mia pelle. 'Traumi come tagli, acne o attrito scateneranno il processo noto come melanogenesi responsabile dell'iperpigmentazione', mi ha detto.

Mi ha fatto parlare di * melanogenesi *, una parola che non sento comunemente quando parlo di iperpigmentazione, ma è apparentemente responsabile di ciò. Questo è quando ho saputo che era tempo per me di capire, come, veramente capire tutto quello che potevo sull'iperpigmentazione; cosa lo provoca e, soprattutto, come prevenirlo e trattalo, specialmente per le persone di colore e coloro che soffrono di acne. Entrambi sono più inclini all'iperpigmentazione.

Le persone con pelle più scura possono correre un rischio maggiore di sviluppare macchie scure e tono della pelle non uniforme perché sono più sensibili ai fattori che possono causare o sviluppare ulteriormente l'iperpigmentazione, come l'esposizione al sole. Più una macchia scura viene esposta al sole, più scura diventa rispetto alla pelle più chiara che la circonda. Senza adeguate pratiche di prevenzione, la lotta per liberarsene diventa più dura.

Annuncio pubblicitario

L'acne è uno dei principali colpevoli dell'iperpigmentazione perché l'area infetta è infiammata, il che può eventualmente portare a cicatrici. Raccogliere e spremere non aiuta.

Ho parlato con il dermatologo Eliot Battle, che collabora con l'industria cosmetica su come utilizzare in modo sicuro ed efficace prodotti, trattamenti estetici, laser e chirurgia plastica su pazienti di colore.

Lee: Ganni abito a righe in cotone leggero, $ 250; ganni.com.

Il primo consiglio del Dr. Battle per me è lo stesso che ha dato alla figlia quindicenne: 'L'approccio migliore alla pelle è quello di non sovraccaricarla, ma, letteralmente, di un approccio a mani libere: applicare meno prodotti e applicare meno frequentemente è più efficace che stare allo specchio con un'applicazione minuto per minuto '.

Applicazione minuto per minuto ... trascinami!

Detto questo, ci sono semplici passaggi che, nel tempo, possono aiutare le macchie scure o l'iperpigmentazione a scomparire e possono portarti al bagliore che meriti.

In nome della pelle senza imperfezioni, semplifichiamo questo processo:

costume de lara jean

Che cos'è esattamente l'iperpigmentazione?

iperpigmentazione è una condizione comune in cui si formano macchie scure sulla pelle.
Le macchie scure possono essere il risultato della sovrapproduzione di melanina, il pigmento marrone responsabile del nostro normale colore della pelle. Sebbene tutti abbiamo diversi livelli di melanina nella nostra pelle, il processo che crea la melanina è la melanogenesi, e succede a tutti noi. La melanina dona anche a capelli e occhi il loro colore.

Il tempo necessario per sbarazzarsi di queste macchie scure varia da persona a persona. 'Di solito ci vogliono mesi per vedere i risultati', afferma il Dr. Battle. 'Dovrai anche tenere il passo con i trattamenti regolari o potrebbe tornare l'iperpigmentazione'.

Il modo in cui dovresti trattare un punto oscuro può dipendere dal tipo di segno lasciato da cicatrici, superficiali o profonde. Una macchia scura è superficiale se ha meno di 3-4 mesi e profonda se più vecchia di quella esistente sul secondo strato di pelle (il derma). 'Per segni più profondi, più vecchi, creme da prescrizione o trattamenti clinici possono essere una scelta migliore', afferma il Dr. Battle.

Un malinteso sull'iperpigmentazione è che più duro si sfrega, o più potente è il prodotto, più rapidamente svanirà. Ma può essere vero il contrario. 'Il fatto è che essere troppo aggressivi irrita ulteriormente il punto', afferma il Dr. Battle, 'portando a diventare ancora più scuro e impiegando più tempo ad andare via'.

Invecchiando, l'iperpigmentazione diventa più difficile da trattare perché l'esfoliazione naturale sta rallentando.

Cosa può causare iperpigmentazione?

L'elenco dei fattori che possono portare all'iperpigmentazione è infinito perché qualsiasi irritazione può causarlo. Acne, tagli, graffi, ceretta ed eruzioni cutanee sono solo alcuni. Il Dr. Battle afferma che il principale colpevole dell'iperpigmentazione è l'esposizione al sole, perché può causare irritazione alla pelle (come scottature solari) o scurire un segno già presente. Ecco perché SPF è così importante, ma ci occuperemo più avanti.

Annuncio pubblicitario

Secondo il Dr. Battle, 'una lesione dell'acne è leggermente gonfia perché infiammata e infetta, portando a una serie di eventi che portano all'iperpigmentazione'.

Qualsiasi spremitura o raccolta di acne può causare ulteriori traumi alla pelle e quindi a macchie scure, motivo per cui dobbiamo imparare a tenere le mani lontane dal viso.

Esiste un modo per impedirlo?

Il Dr. Battle osserva che 'anche con la migliore prevenzione, ciò non significa che le macchie scure non si formeranno mai'. Tuttavia, è ancora quello che vuoi fare per tenere a bada l'iperpigmentazione. La parte più cruciale della prevenzione è una routine coerente. 'Mantieni la pelle pulita, priva di batteri, ben idratata, spalmata di crema solare e prenditi adeguatamente cura di eventuali graffi, tagli, irritazioni o protuberanze dell'acne'.

Il Dr. Battle usa la routine di cura della pelle di sua figlia come esempio per prevenire e curare l'iperpigmentazione, specialmente se si ha a che fare con l'acne. Al mattino: un detergente esfoliante delicato che combina acido glicolico (un alfaidrossiacido) e acido salicilico (un beta idrossiacido), un gel antibiotico per prevenire e curare la sua acne e una crema solare idratante; di notte, lava con un detergente viso non esfoliante, un retinoide a bassa resistenza e una crema idratante. Se ha una macchia scura, la tratta con l'idrochinone.

L'estetista Ashley White ha tre suggerimenti senza cast bianco per la protezione solare:

Black Girl Sunscreen SPF 30: 'Questa formula idratante evita i minerali di ossido di zinco e biossido di titanio che sono noti per lasciare una dominante bianca sui toni della pelle più scuri e offrono comunque una protezione ad ampio spettro'.

Neutrogena Hydro Boost Sunscreen SPF 30: White si riferisce a questo come 'protezione solare per ragazze pigre'. Infuso con acido ialuronico, 'è così idratante che sono stato in grado di purificare, applicare questo SPF e trattenere l'umidità per tutto il giorno'. (Personalmente, adoro questa crema solare così tanto, la uso su tutto il mio corpo perché non unge e si assorbe rapidamente.)

Glossier Invisible Shield Daily Sunscreen SPF 35: La maggior parte dei prodotti Glossier sono noti per la creazione di quel look rugiadoso, ma White afferma che il loro SPF è più vicino a una finitura semi-opaca: 'Mi piace indossarlo sotto il trucco per i pomeriggi estivi sul tetto. Afferra davvero le mie fondamenta e sembra ancora fresco al tramonto '.

Il mio preferito attuale è Make P: rem Blue Ray Sun Gel SPF 50+. Funziona come un ottimo primer, che dona alla pelle una sensazione di rugiada e di rugiada, quindi salterò quel passaggio nella mia routine di trucco e andrò subito alla fondazione.

Il nostro vincitore degli Acne Awards 2019: Coola Sun Silk Drops SPF 30, una crema solare organica a spettro completo che protegge, aggiunge rugiada e si assorbe rapidamente.

Come lo trattiamo?

Come accennato in precedenza, l'approccio migliore per mantenere la pelle senza macchie è la prevenzione. Non devi aspettare per iniziare il lavoro per sbarazzarti di un punto oscuro; i punti possono essere trattati immediatamente dopo la formazione. Ma, osserva il Dr. Battle, 'Se il punto oscuro si trova attorno a una ferita, la ferita deve essere completamente guarita prima dell'inizio dei trattamenti, di solito da quattro a sei settimane dopo la creazione della ferita'.

Nella sua pratica, il Dr. Battle afferma: 'L'acne nelle persone che sono inclini a ottenere macchie scure, in particolare i pazienti con pelle di colore, sono trattate in modo diverso, per cercare di non far evolvere l'urto infiammato dell'acne in una macchia scura. Non cerchiamo di asciugare la lesione tanto da dare all'acne la possibilità di evolversi senza causare una macchia scura '.

Il trattamento può anche dipendere da dove proviene la macchia scura. Se dai danni del sole, il trattamento laser è il migliore a causa della profondità che penetra nella pelle. L'acne può essere trattata con prodotti topici prima che diventi un punto di iperpigmentazione profonda.

Annuncio pubblicitario

Esfoliazione: Quando si tratta di esfoliazione, hai due scelte: meccanica o chimica. Ricordi quando Twitter per la cura della pelle era tra le braccia perché Kylie Jenner includeva uno scrub alla noce nella sua linea di prodotti per la cura della pelle? Puoi seguire questa strada se vuoi, ma il Dr. Battle avverte che uno dei motivi principali per cui le macchie scure diventano più scure è il lavaggio che è troppo abrasivo e frequente.

Gli esfolianti chimici agiscono dissolvendo le cellule morte. White dice che questo può includere gli alfaidrossiacidi (AHA), come gli acidi glicolico e lattico, l'acido salicilico o il perossido di benzoile, ma tutto dipende da quale è meglio per te.

In entrambi i casi, è importante essere delicati ed evitare l'uso di prodotti troppo aggressivi per il proprio tipo di pelle perché si desidera vedere risultati rapidi.

idrochinone: L'idrochinone è una delle soluzioni più comuni (ed efficaci) nel trattamento dell'iperpigmentazione spot, ma è anche un agente schiarente della pelle. 'La versione da banco è del 2% e la forza prescritta del 4% è molto lieve e può essere utilizzata quotidianamente sul singolo punto scuro, ma può anche essere usata una volta ogni tanto su tutto il viso per aiutare a schiarire (non schiarire) la carnagione ', afferma il Dr. Battle. L'alta resistenza, compresa tra il 5 e il 12%, richiede una prescrizione medica. Quindi la frase chiave qui è: trattamento spot, applicato direttamente al segno scuro.

Altri acidi: l'acido azeliacico è talvolta usato in combinazione con acido glicolico o retinoidi e aiuta ad accelerare il ricambio cellulare e ridurre l'infiammazione. L'acido kojico è considerato un agente sbiancante naturale (deriva da un tipo di fungo). 'Viene spesso usato per le macchie scure e la pigmentazione di colore marrone dell'acne', spiega il dott. Battle. Entrambi gli acidi sono spesso associati ad altri agenti per il trattamento spot, come l'idrochinone.

niacinamide è una forma di vitamina B3 e alcuni studi suggeriscono che, in combinazione con altre molecole, può aiutare a sbiadire l'iperpigmentazione. L'ordinario porta un siero Niacinamide 10% + Zinco 1% ($ 6), che è stato il nostro vincitore dell'Acne Awards 2019 per il miglior siero, e Paula's Choice ne ha uno che combina anche ingredienti idratanti e lenitivi.

Retinoidi e retinoli topici sono di gran moda in questi giorni, con Sunday Riley e Drunk Elephant che vendono prodotti contenenti retinolo e retinoidi perché possono aiutare a ridurre la comparsa delle rughe. Al loro interno, i retinoidi possono aiutare l'acne riducendo le ghiandole oleifere e accelerando il ricambio cellulare, quindi è popolare nel contribuire a curare l'acne e ridurre l'iperpigmentazione post-infiammatoria. Tuttavia, un retinoide troppo forte per la pelle può irritare e peggiorare l'iperpigmentazione. Un dermatologo può aiutarti a determinare la forza giusta per te.

Titoli di coda:

Fotografo: Anairam

Stilista: Michelle Li

Trucco: Courtney Perkins

Capelli: Lizzie Arneson

Manicure: Dawn Sterling