Ciò di cui le ragazze hanno davvero bisogno per riuscire a STEM

Identità

Ciò di cui le ragazze hanno davvero bisogno per riuscire a STEM

È più che semplici iniziative per coinvolgerli.

evan peters et taissa farmiga
18 ottobre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

In questo editoriale, Kiara Nirghin parla a Jennifer Gates, figlia di Bill e Melinda Gates, di ciò di cui le ragazze hanno bisogno per avere successo nei campi STEM.

Per Jennifer Gates, non sono emerse immediatamente né la capacità di chimica né la fiducia nel sentirsi appartenere al campo STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica). Per molte ragazze, questa mancanza di fiducia unita ad ambienti non favorevoli può allontanarli ulteriormente da una carriera scientifica e tecnologica.

'Entrando a Stanford, pensavo di essere in grado di gestire i corsi di chimica universitari. Non mi rendevo conto di quanto sarebbero stati difficili questi corsi, e mi vergognavo di non capire il materiale a prima vista o passaggio. Dopo un quarto di chimica, mi sono sentito sconfitto ', ha detto Jennifer. 'Pensavo di non essere abbastanza bravo da completare i corsi necessari per diventare medico e che forse il lavoro sociale era una carriera migliore per me, anche se desideravo ardentemente praticare la medicina'.

Jennifer alla fine trovò il sostegno di un grande mentore che la incoraggiò con storie di altri studenti che si sentirono sconfitti nello stesso corso di chimica, ma perseverò a creare alcuni dei medici più forti e compassionevoli che conosceva. 'Questo mi ha fatto sentire come se non fossi da solo e mi ha dato il coraggio di farcela', ha detto Jennifer. È tornata per frequentare il secondo corso di chimica nel suo ultimo anno e 'era terrorizzata e spaventata dal fallimento'. 'Invece di rassegnarmi al fatto che non ero naturalmente dotato di scienza, ho partecipato ad ogni ora di ufficio, ho fatto un milione di domande, ho preso troppi test di pratica e ho finito per ricevere un voto eccellente (e mi sento benissimo al riguardo). La mia paura di fallire e il mio dubbio hanno minacciato di ostacolare il mio successo: è stata una lezione incredibilmente preziosa per me '.

Come Jennifer, ricordo quando avevo 13 anni e affascinavo la scienza del mondo che mi circondava, ma non avevo la sicurezza di fare domande durante la lezione di scienze. Non è solo in classe che le donne si sentono spinte in disparte, ma anche le donne a livello globale costituiscono meno del 30% dei ricercatori, secondo l'UNSECO. Come persone è facile sentirsi sconfitti dal materiale puro presentato nelle aule di scienze, ma come donne è facile sentirsi sconfitti dall'attuale ambiente sociale della scienza e della tecnologia.

conseils de cheveux bleus

Tuttavia, in tutto il mondo vediamo numerose iniziative per diversificare questi campi. Non solo uomini e donne affermano che ciò è importante, ma i numeri sugli impatti positivi su questa diversificazione dei campi scientifici supportano queste conclusioni. 'Prima che i tassi di laurea delle donne raggiungessero i loro livelli attuali, le donne non cercavano finanziamenti nei principali settori di ricerca', ha detto Jennifer. 'Per questo motivo, c'era stata storicamente una significativa mancanza di ricerca e finanziamenti in settori della medicina che si applicavano specificamente alle donne. Per molti anni, i farmaci approvati dalla FDA sono stati semplicemente testati su campioni di sesso maschile senza considerare il ruolo che il sesso biologico svolge nel metabolismo dei farmaci. La presenza di dottoresse ha cambiato la conversazione su ciò che la ricerca viene finanziata, creando un'emergenza di molti nuovi argomenti e studi '.

I nostri ambienti stanno cambiando per far sentire le ragazze a proprio agio nel dichiarare carriera nella scienza e nella tecnologia. Siamo anche esposti a modelli di ruolo sempre più femminili in questi settori da cui possiamo guardare e cercare ispirazione. Sono sempre stato ispirato da Susan Wojcicki, la prima Googler e ora CEO di YouTube. 'La tecnologia è un modo di esprimere il futuro', ha dichiarato Wojcicki in un discorso del 2017. 'Se non abbiamo quelle voci che provengono da prospettive diverse, allora ci manca il futuro'.

Annuncio pubblicitario

Con una prospettiva sociale mutevole e una quantità crescente di modelli di ruolo, vediamo ancora una rappresentazione stagnante delle donne in questi campi evidenziati. 'Nell'informatica, le start-up guidate da donne sono sottofinanziate', afferma Jennifer. 'A causa di una discrepanza così sostanziale, alle donne viene impedito di contribuire a creare un futuro che non solo autorizza altre donne, ma impedisce ai nuovi prodotti e tecnologie di entrare sul mercato. Sfortunatamente, questi eventi sono fin troppo comuni, rendendo ancora più difficile l'accesso al successo. Questo è qualcosa di cui io e mia mamma parliamo a volte, dal momento che è appassionata di supportare più donne per entrare nell'informatica e diventare imprenditrici .... Le donne spesso hanno idee imprenditoriali promettenti che gli uomini non possono vedere, semplicemente perché portano prospettive e vita diverse esperienze. È eccitante pensare a quante aziende straordinarie, prodotti fantastici e modelli di ruolo femminili che potremo avere in futuro mentre più ragazze saranno coinvolte nella scienza e nella tecnologia '.

Le ragazze della Gen Z non devono solo vedere se stesse nella scienza e nella tecnologia, ma devono anche vedere se stesse pionieristico questi campi. Questo è ciò che deve cambiare. Le ragazze hanno bisogno di sapere che possono perseguire carriere nel campo della tecnologia, della medicina e dell'ingegneria, e possono anche condurre in questi campi, innovare in questi campi, e modificare la natura stessa di questi campi. 'La tua voce interiore e i messaggi che trasmetti a te stesso ogni giorno hanno un impatto esterno e nulla di ciò che dici a te stesso è vero se non vuoi che sia', ha detto Jennifer. 'Come donne, è molto più comune per noi soffrire di insicurezza e paralizzante perfezionismo, che servono solo da blocchi stradali per raggiungere il successo e la gioia. Non lasciare che voci o pensieri negativi dominino il tuo dialogo interiore '.

In definitiva, abbiamo bisogno di più ragazze che sentono di appartenere allo STEM, o più in generale di qualsiasi campo di cui siano appassionati ma di cui si sentano esclusi. Per coloro che superano gli ostacoli all'ingresso, abbiamo bisogno che tu pensi in grande. Trai ispirazione da altre donne forti nella tua comunità, nel paese e in tutto il mondo. La verità è che lo STEM è molto simile alla politica in molti modi. Le donne non solo si stanno rendendo conto dell'importanza di essere coinvolte, ma quando lo fanno - più che mai, stanno portando in primo piano nuove idee e guidando veramente.