Soppressione degli elettori negli Midterms 2018

Politica

Soppressione degli elettori negli Midterms 2018

Il Nord Dakota, l'Ohio, la Georgia e la Florida hanno subito accuse.

29 ottobre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Joe Raedle
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Con l'avvicinarsi delle elezioni di medio termine del 2018, garantire un processo di voto equo e inclusivo dovrebbe essere nella mente di tutti. Ma anche se siamo sbarrati di messaggi su quanto sia importante votare, le richieste di soppressione degli elettori stanno ribollendo in vari stati mentre i residenti si confrontano con ciò che potrebbe significare per la rappresentanza nel nostro governo e nella democrazia nel suo insieme.

In vista delle elezioni del 6 novembre, ecco un breve sguardo alla soppressione degli elettori e ad alcune delle leggi più criticate:

Che cos'è la soppressione degli elettori?

La professoressa Carol Anderson della Emory University, autrice di Una persona, nessun voto: come la soppressione degli elettori sta distruggendo la nostra democrazia, descrive la soppressione degli elettori come 'una serie di diversi tipi di requisiti politici progettati per dissuadere gli elettori ammissibili dal voto'.

Fondamentalmente, le tattiche di soppressione degli elettori impediscono alle persone di esercitare il loro diritto costituzionale di aiutare a scegliere i nostri leader e le nostre politiche. I responsabili della messa in atto di queste tattiche spesso se la cavano spesso, sostengono i critici, perché può essere difficile dimostrare che la soppressione risultante è ciò che era previsto.

meilleurs produits naturels de traitement de l'acné

'C'è forse un po 'di validità negli argomenti', dice il professore della American University Jan Leighley Teen Vogue. 'La maggior parte delle persone non va in giro a pensare alle elezioni tutto il giorno', afferma. 'La maggior parte delle persone preferisce non avere nulla a che fare con la politica. Quando le regole cambiano, specialmente se continuano a cambiare, non è qualcosa che le persone dedicheranno molto tempo a mettere in ordine tutti i dettagli '.

Anderson afferma che le leggi sulla soppressione degli elettori tendono a influenzare in modo sproporzionato le persone di colore, i poveri, le donne e gli studenti. Tutti questi gruppi, aggiunge, hanno un'alta affluenza di candidati democratici.

Quali sono alcune tattiche di soppressione degli elettori?

I critici sostengono che le leggi relative agli ID degli elettori, alle chiusure dei sondaggi e all'eliminazione del voto degli elettori sono solo alcune delle tattiche utilizzate per sopprimere i voti.

Richiesta di ID elettore

I requisiti di identificazione per la registrazione al voto e la votazione variano in tutto il paese, ma molti critici ritengono che alcune leggi sull'identificazione degli elettori influenzino in modo sproporzionato gli elettori di minoranza e a basso reddito. Il New York Times ha riferito che 'alcuni (leggi sugli ID degli elettori) richiedono che tutti gli elettori presentino un documento di identità con foto, mentre altri richiedono una sorta di documentazione ufficiale, come un estratto conto o una bolletta, con almeno un nome e un indirizzo attuale. Entrambi i requisiti possono deprimere in modo significativo l'affluenza di elettori giovani e a basso reddito, che hanno maggiori probabilità di non avere la patente di guida o di essere elencati in un disegno di legge ufficiale '.

Nel Nord Dakota, una recente sentenza del tribunale ha consentito una legge sull'ID degli elettori che richiede agli elettori di presentare un documento d'identità che elenchi il loro indirizzo di residenza. La Tribù Sioux di Standing Rock ha riferito all'Associated Press che la legge 'impedisce a migliaia di nativi americani dello stato di votare' perché molte persone che vivono con riserve usano P.O. caselle ed elenco che sulla loro identificazione invece di un indirizzo di residenza.

Sebbene FiveThirtyEight riferisca 'le stime più credibili (delle leggi sull'ID degli elettori) suggeriscono che gli effetti di affluenza alle leggi non sono stati abbastanza ampi da far oscillare molte elezioni', i critici affermano che queste leggi possono potenzialmente avere un impatto importante sulle elezioni ravvicinate. Nel Nord Dakota, Heidi Heitkamp, ​​che quest'anno è rieleggibile, ha vinto nel 2012 con quasi 3000 voti, o un punto percentuale, secondo Il New York Times. ABC News ha riferito che Heitkamp ha vinto 'grazie in parte agli elettori dei nativi americani che hanno votato con leggi di voto meno restrittive'.

Eliminazione dei tiri degli elettori

Le eliminazioni dei voti possono sembrare una pratica equa e razionale, e in alcuni casi lo è. 'Le persone che sono morte nella tua giurisdizione non dovrebbero continuare a rimanere in sospeso', spiega Anderson. 'Le persone che si sono trasferite fuori dalla tua giurisdizione non dovrebbero essere in quei ruoli. Dovrebbero essere ora sul loro nuovo distretto (rotoli), ovviamente '. Dice che la pratica non è sempre quella di ripulire i documenti: 'Non è quello che stanno facendo. Si stanno concentrando e prendendo di mira gli elettori non regolari '.

Annuncio pubblicitario

Nel Ohio, Vox ha riferito che lo stato 'aspetta che qualcuno non voti per due anni. Quindi invia loro una carta di reso prepagata per assicurarsi che il potenziale elettore viva ancora allo stesso indirizzo. Se lo stato non riprende la carta e la persona non vota in nessuna elezione per altri quattro anni, lo stato presume che la persona si sia mossa e rimuove la registrazione degli elettori dalla lista, citando un cambio di residenza ». Reuters ha recentemente riferito che almeno 144.000 persone sono state rimosse dalle liste di voto nelle tre maggiori contee dell'Ohio. Sia i democratici che i repubblicani in Ohio sono tra gli elettori purificati, hanno osservato le pubblicazioni, ma l'eliminazione ha avuto un effetto maggiore sui democratici.

'Gli elettori sono stati colpiti dai tiri nei quartieri inclini alla democrazia circa il doppio rispetto ai quartieri repubblicani', ha riferito Reuters, osservando che i democratici sono più a rischio di essere eliminati perché hanno meno probabilità di votare alle elezioni di metà mandato. Ma la CNBC ha recentemente riferito che i democratici sembrano più propensi a votare nei prossimi midterm rispetto ai repubblicani, '(segnalando) una pausa, almeno temporaneamente, in un recente modello a medio termine di candidati democratici che soffrono di affluenza subpre tra i collegi comprensivi, in particolare i latini e gli elettori più giovani '. In Ohio, un nuovo 'partito per l'impegno delle minoranze' democratico ha lavorato con i leader della comunità per assicurarsi che gli elettori siano registrati e possano arrivare alle urne.

Bérets bruns protestent

Georgia di Il segretario di stato repubblicano, Brian Kemp, che è attualmente candidato al governatore, ha supervisionato un'epurazione del 2017 nello stato che includeva la rimozione di circa 107.000 persone dagli elenchi degli elettori perché non avevano votato alle elezioni precedenti, secondo WABE.

Chiusure sondaggio

In poche parole, questo accade quando le sedi di voto si chiudono completamente, limitando l'accesso degli elettori al processo spostando i seggi più lontani da casa.

Anderson afferma che le chiusure dei sondaggi potrebbero sembrare una pratica di routine che sta facendo risparmiare denaro ai contribuenti, ma le chiusure possono avere un grande effetto sugli elettori di minoranza. Un recente studio di Vice Notizie scoperto che dopo una decisione della Corte suprema del 2013, 'le giurisdizioni soggette alla supervisione federale hanno chiuso, in media, quasi il 20% in più di seggi elettorali pro capite rispetto alle giurisdizioni nel resto del paese. Attualmente vi è il 10% in più di persone per seggio elettorale nelle aree precedentemente sorvegliate rispetto al resto del paese '.

Anderson afferma che oltre alle lunghe file di dissuasione per gli elettori, dover recarsi più lontano in un seggio elettorale può rivelarsi difficile per le persone senza un veicolo. Nel Georgia, Vice Notizie riferito, il contraccolpo pubblico riguardo a una proposta di chiusura di sette dei nove siti elettorali nella contea di Randolph prevalentemente nera ha portato il consiglio di amministrazione di due persone a votare contro le chiusure.

privazione dei diritti civili

Ci sono alcune persone che non hanno ancora il diritto di voto. Oltre a quelli di età inferiore ai 18 anni, uno dei gruppi più comunemente indicati in questa situazione sono le persone con convinzioni criminali. Come ha sottolineato il Center for American Progress, ciò influisce in modo sproporzionato sulle persone di colore, in particolare gli uomini di colore, che affrontano tassi di incarcerazione più elevati.

I diritti di voto dei criminali sono limitati in una certa misura nella maggior parte degli Stati, ma alcune leggi sono più dure di altre. Secondo il Brennan Center for Justice, Florida è uno dei tre stati (con Iowa e Kentucky) a vietare definitivamente di votare chiunque sia stato condannato per un reato. Il 6 novembre, i floridiani voteranno sull'emendamento 4, per decidere se i criminali possano o meno ripristinare i loro diritti di voto. Le persone che sono state condannate per omicidio o reato sessuale non sono incluse nell'emendamento.

Quali ragioni forniscono i funzionari per l'applicazione di queste leggi?

Prevenire le frodi degli elettori è una delle giustificazioni più comuni fornite per le leggi che sono spesso citate dai critici come soppressive.

Annuncio pubblicitario

Ma la frode degli elettori è estremamente rara.

'La maggior parte dei risultati elettorali non sono determinati da una singola votazione, cinque o dieci (votazioni'), afferma Leighley, 'e questi sono i tipi di numeri di cui si parla per frode intenzionale'.

jeune actrice espagnole

Perché parliamo così tanto della soppressione degli elettori?

L'America ha una lunga storia di soppressione degli elettori. In un'intervista con Anderson, Chris Hayes della NBC ha sottolineato che le recenti accuse di soppressione degli elettori non sono 'strane o anomale in America', facendo riferimento a tattiche usate in modo sproporzionato contro residenti neri nel Jim Crow South, come i test di alfabetizzazione.

Quella brutta storia alla fine portò al Voting Rights Act. Secondo NPR, 'lo statuto del 1965 impedisce a molti governi statali e locali di emanare nuovi requisiti di identificazione degli elettori, piani di ridistribuzione e proposte simili sulla base del fatto che i cambiamenti priverebbero le minoranze'. Secondo Vice Notizie, il Voting Rights Act 'ha posto fine ai test di alfabetizzazione, alle tasse sui sondaggi e alle restrizioni al voto che hanno privato milioni di elettori di minoranza per decenni'.

Ma una decisione della Corte Suprema nel 2013 Contea di Shelby v. Titolare ha assicurato che 'i funzionari locali ora potrebbero chiudere i sondaggi o modificare le leggi sul voto senza il permesso del governo federale', secondo Vice Notizie. A poche ore dalla sentenza, gli stati tra cui il Texas hanno iniziato ad attuare leggi di voto più severe.

Con le metà del 2018 alle nostre spalle, la responsabilità civica del voto potrebbe pesare pesantemente su tutte le nostre menti. Ma la responsabilità civica di assicurarsi che tutti abbiano la possibilità di votare è altrettanto importante.

Ottenere il Teen Vogue Prendere. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Queste 3 elezioni di medio termine dimostrano che le elezioni fuori anno sono davvero importanti