Troye Sivan ha discusso del suo nuovo album 'Bloom' e ha lavorato a 'Boy Erased'

Salute sessuale + identità

Troye Sivan ha discusso del suo nuovo album 'Bloom' e ha lavorato a 'Boy Erased'

'La mia esistenza in un certo senso è politica'.

1 settembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Dopo aver condiviso alcuni nuovi singoli con i fan, tra cui un duetto ballabile che ha caratterizzato Ariana Grande, Troye Sivan ha pubblicato il suo ultimo album fioritura venerdì 31 agosto. L'album segna un cambiamento significativo per Troye e, come ha spiegato, fioritura è pensato per segnalare l'inizio di un nuovo viaggio musicale.

In un'intervista con Varietà, Troye ha spiegato in dettaglio come il suo primo album doveva essere accessibile, ma fioritura è completamente diverso. 'Con il mio primo album ho sentito il bisogno di educare un po 'di più le persone', ha detto. 'Volevo tenere la mano di qualcuno che non è strano e delicatamente introdurlo in una strana storia d'amore super PG. Questa volta, volevo scrivere musica per persone come me, musica onesta. E vera musica '.

Ha continuato a parlare di quanto sia importante che il suo lavoro sia politico e faccia una dichiarazione. L'attore e il cantante hanno spesso parlato in passato dei diritti LGBTQ + e lo ha detto Varietà che non ha 'scelta', quando si tratta di usare la sua voce. 'La mia esistenza in un certo senso è politica', ha detto. 'Vedo anche un'opportunità per amplificare le voci degli altri che meritano una piattaforma, quindi faccio del mio meglio per farlo ogni volta che posso'.

Troye ha continuato a spiegare come il suo lavoro nel cinema sia servito come mezzo per ispirarlo a fare il cambiamento e chiedere pari diritti alla comunità LGBTQ +. Il cantante 'Bloom' ha sottolineato in modo specifico la sua esperienza nel ruolo di protagonista Ragazzo cancellato, un film basato sull'omonimo libro dell'autore Garrard Conley che esplora i pericoli della terapia di conversione. 'Mi ha aperto il cuore così tanto a chiunque sia mai stato attraverso quello', ha detto. 'E mi ha riempito di un fuoco per provare a fare un cambiamento. Mi ha reso grato rendermi conto di quanto sono stata fortunata ad avere l'esperienza che ho fatto quando sono uscito '.

In una precedente intervista con Teen Vogue, Troye disse che uscire era 'un modo per prendere il controllo di quella situazione e possederla'. Ha condiviso la sua speranza che la sua storia possa ispirare gli altri, dicendo: 'Ho capito come, essendo una voce forte per me stesso, ci sono altre persone come me che lo vedranno e lo apprezzeranno. Tutto quello che ho sempre desiderato crescere era qualcuno che potevo guardare e dire: 'Oh, quella persona è come me'.

bikini kylie jenner

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Troye Sivan indossava un abito floreale in due pezzi nel suo nuovo video, ed è tutto