Le persone transgender hanno reagito contro il promemoria sulla definizione di genere di Trump in un potente raduno

Identità

'Siamo in balia dell'opinione politica di qualcuno e non va bene'.

Di Jo Yurcaba

22 ottobre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Yana Paskova / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Domenica sera, l'organizzazione per i diritti civili Lambda Legal e il gruppo di attivisti Voices4 hanno organizzato una manifestazione a Washington Square Park a New York City per sostenere i diritti delle persone transgender e di genere non conformi. La manifestazione è stata una risposta diretta a una nota di amministrazione di Trump trapelata Il New York Times, secondo cui l'amministrazione stava prendendo in considerazione la ridefinizione del genere 'in base a tratti biologici immutabili', come i genitali con cui una persona è nata. La definizione, in effetti, ignorerebbe o tenterebbe di cancellare tutte le identità trans dal riconoscimento e dalla protezione federali. La nota dell'amministrazione Trump affermava inoltre che 'il sesso elencato nel certificato di nascita di una persona, come originariamente rilasciato, costituirà la prova definitiva del sesso di una persona a meno che non siano confutati da prove genetiche affidabili, secondo il Volte.



comment savez-vous quand votre cerise est éclatée

La manifestazione si è tenuta a Washington Square Park poche ore dopo l'uscita del Volte storia online, e un certo numero di eminenti persone trans e di genere non conformi si sono pronunciate in difesa di se stesse e degli 1,4 milioni di adulti stimati negli Stati Uniti che sono transgender.

L'attrice e cantante Sara Ramirez ha incoraggiato altre persone di cisgender alla manifestazione a farsi avanti e sostenere le persone trans. 'Spetta a me e agli altri cisgender presentarsi appieno per annunciare che non tollereremo l'intolleranza e l'odio', ha detto, secondo il comunicato stampa di Voices4. La manifestazione ha anche delineato sette elementi d'azione che le persone possono intraprendere per proteggere le persone trans e GNC, pubblicati in un Su articolo:

  1. Attenzione a Sì Il 3, una misura elettorale in Massachusetts, nella speranza di proteggere meglio le persone trans dalla discriminazione.

  2. Esci dal voto il 6 novembre.

  3. Contribuire alle organizzazioni trans-guidate.

  4. Contribuisci a fondi di salvataggio come Bronx Freedom Fund, The Lorena Borjas Community Fund, Massachusetts Bail Fund, Chicago Bail Fund, Tranzmission Prison Project e TGI Justice Project.

    conseils de cheveux sarcelle
  5. Gli alleati Cis dovrebbero educare altre persone cis.

  6. Prestare attenzione ai periodi di preavviso e commento sui regolamenti federali proposti.

  7. Supportare i giornalisti trans e non binari e assicurarsi che i nostri principali quotidiani e media stiano facendo lo stesso.

Questi articoli sono particolarmente importanti, Teen Vogue Lucy Diavolo, redattore di notizie e politica, ha dichiarato alla manifestazione, perché non possiamo fare affidamento esclusivamente sul governo e sulla legislazione per proteggere le vite trans. 'Quando i politici ci trattano come una pedina in una partita a scacchi, sostenere le persone transgender deve essere una questione di politica locale. Dare soldi direttamente alle donne trans nere e marroni quando lo chiedono ', ha detto. 'Sostenere le persone trans in ogni modo possibile: al lavoro, a casa, nelle chiese, sul treno'.

Tanya Walker del Transgender Advocacy Group di New York ha notato che questa non è la prima volta che l'amministrazione Trump prende di mira le persone trans. 'Ogni volta che questa amministrazione ne ha l'opportunità, attaccano le persone più vulnerabili della nostra comunità e non ce la faremo più', ha detto Walker alla manifestazione.

Annuncio pubblicitario

Nel luglio 2017, Trump ha twittato: 'Dopo aver consultato i miei generali ed esperti militari, si informa che il governo degli Stati Uniti non accetterà né consentirà agli individui transgender di servire a qualsiasi titolo nell'esercito degli Stati Uniti. I nostri militari devono concentrarsi su una vittoria decisiva e travolgente e non possono essere gravati dagli enormi costi medici e dalle perturbazioni che il transgender nell'esercito comporterebbe '. Il New York Times riferì all'epoca che ai leader militari non era stato dato molto preavviso del cambiamento e che il tweet di Trump causava molta confusione, oltre alla controversia. Il divieto è stato bloccato da tre diversi giudici federali e le persone trans avrebbero dovuto continuare a arruolarsi nell'esercito dal 1 ° gennaio 2018. Ma il Volte riferito che quasi nessuno viene accettato.

Inoltre, nel febbraio 2017, Trump ha ritirato le protezioni per gli studenti transgender messe in atto dall'amministrazione Obama, rendendole potenzialmente vulnerabili nelle scuole. Un anno dopo, l'amministrazione ha annunciato che non avrebbe più indagato su 'eventuali denunce presentate da studenti transgender banditi da servizi igienici che corrispondano alla loro identità di genere'.

Il promemoria trapelato, se vero, segnerà ancora un'altra volta che l'amministrazione Trump ha individuato le persone transessuali e di genere non conformi. E, secondo i discorsi al Lambda Legal e Voices4, il raduno di New York, le persone trans e i loro alleati combatteranno. 'Non esistiamo in termini di definizioni del governo, esistiamo perché siamo qui in questo momento', ha detto l'avvocato ACLU Chase Strangio. 'Continueremo a mostrarci e rendere visibile il fatto che questa non è una novità. Combatteremo ogni tentativo di codificare questo in legge '.

L'attrice e modella Indya Moore ha detto alla folla alla manifestazione che il memo mostra 'siamo in balia dell'opinione politica di qualcuno e questo non va bene', secondo il comunicato stampa. 'C'è una guerra spirituale. Attacca i nostri cuori, le nostre anime e, soprattutto, i nostri corpi ', ha detto.

Lolan Sevilla del Progetto Anti-Violence ha dichiarato alla manifestazione che il memo dell'amministrazione Trump avrebbe solo peggiorato il trattamento delle persone trans: 'Negare l'esistenza di persone non conformi a trans e di genere è violenza'.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

sacs à dos cool pour les adolescents

Ottenere il Teen Vogue Prendere. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.