Tom Ford risponde alle voci che ha definito Melania Trump una 'scorta glorificata'

Stile

'Mai, mai, mai, ho detto che Melania era una scorta'.

Di Avery Matera

20 marzo 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Aggiornato il 20 marzo alle 9:00:





Dopo una voce diffusa su Twitter secondo cui Tom Ford ha formulato osservazioni denigratorie su Melania Trump, secondo quanto riferito 'non ho interesse a vestire una escort glorificata che ruba i discorsi e ha cattivo gusto negli uomini', il designer ha parlato con WWD per cancellare il suo nome. Ha detto che la dichiarazione è fabbricata e che in effetti diversi utenti di Twitter hanno riconosciuto di non poter trovare la fonte originale della citazione.

'Mai! Mai, mai, mai, ho detto che Melania era una scorta ', ha detto il nuovo presidente del CFDA. 'Ho detto La vista anni fa, prima che (Trump) venisse eletto, non avrei voluto vestirla né vestirei Hillary Clinton perché la First Lady e il Presidente della Casa Bianca devono indossare abiti fatti in America - i miei non lo sono - e abiti in un punto di prezzo a cui la maggior parte degli americani può riferirsi e i miei vestiti sono troppo costosi '.

Est-ce que toutes les filles font des cerises

In precedenza:

Tom Ford ha recentemente parlato di non vestire la First Lady eletta, Melania Trump, ma da allora ha chiarito la sua dichiarazione, dicendo al mondo che il suo ragionamento non è di natura politica. La dichiarazione del designer riguardava meno il disprezzo per Trump e più il suo amore per il paese.

In un'intervista ai Golden Globes 2017 (il suo film Animali notturni è stato nominato domenica sera), Tom Ford ha dichiarato: 'Date le convinzioni di questo presidente sul' made in America ', penso che gli abiti che indossano dovrebbero essere realizzati in America'.

Patrick McMullan tramite Getty Image

Ha continuato aggiungendo: 'Penso che chiunque sia il Presidente, o la First Lady, dovrebbe indossare abiti a un prezzo accessibile alla maggior parte degli americani e indossare abiti realizzati in America. I miei vestiti sono realizzati in Italia, sono molto, molto costosi. Non credo che la maggior parte delle donne o degli uomini nel nostro paese possano collegarsi a questo, e penso che la First Lady o il Presidente dovrebbero rappresentare tutte le persone '.

pretty little liars netflix season 7

E per far capire che le sue dichiarazioni non erano personali, Ford ha rivelato che si sente allo stesso modo nel vestire Hillary Clinton, se fosse diventata Presidente. Poiché la maggior parte dei designer ha rifiutato di vestire Melania per motivi strettamente politici, la dichiarazione di Ford aggiunge una prospettiva totalmente diversa alla conversazione. Sarà interessante vedere chi finisce per disegnare l'abito di Melania per l'imminente ballo inaugurale, cioè se non finisce per acquistare un vestito da sola.

Relazionato: Questi 6 grandi designer non vestiranno MAI la Melania Trump

Controllalo: