'A tutti i ragazzi che ho amato prima' L'attore Israel Broussard rilascia una dichiarazione sui tweet razzisti

Cultura

Le persone su Twitter lo avevano precedentemente chiamato.

Di Allie Gemmill

22 agosto 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Masha_Weisberg
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

All'inizio di questa settimana, A tutti i ragazzi che ho amato prima la star Israel Broussard è stata chiamata sui social media per presunti tweet passati e ha apprezzato i tweet che si riferivano a stereotipi razzisti giapponesi, All Lives Matter e sentimenti anti-musulmani. Ora, Israele ha rilasciato scuse su Twitter, dicendo che si assume la 'piena responsabilità' per le sue 'parole inappropriate e insensibili'.





Il 19 agosto, il giorno dopo A tutti i ragazzi che ho amato prima è stato rilasciato su Netflix, l'utente di Twitter @Seb_Paradise ha scoperto quelli che sembravano essere alcuni dei tweet precedenti di Israele, incluso uno del 2011 che secondo quanto riferito diceva: 'I cani possono avvertire i terremoti. Peccato che il Giappone li abbia mangiati tutti '. Da allora il tweet è stato cancellato.

Gli utenti di Twitter hanno quindi iniziato a scavare più vecchi tweet collegati al suo account, oltre a passare attraverso i tweet apprezzati da Israele, che secondo quanto riferito includevano teorie e tweet sulla cospirazione di Hoax di Sandy Hook a sostegno del divieto di viaggio di Trump, secondo le schermate degli utenti. Questi mi piace da allora sono stati cancellati dalla pagina di Israele. L'utente di Twitter @marvelusholland ha anche scoperto un tweet dall'account israeliano che sembrava rifiutare il movimento Black Lives Matter nel luglio 2016. Il tweet dice: 'Black Lives Matter ha un obiettivo. Divisione'. Un altro presunto tweet su un argomento simile recita: 'Gli hashtag non fottono la materia. ma tutte le vite lo fanno. le vite nere contano. le vite bianche contano. le vite della polizia contano '.

L'immediato contraccolpo alla scoperta delle presunte abitudini di Twitter in Israele ha spinto l'attore a rilasciare una dichiarazione il 21 agosto. Ha scritto: 'Sono profondamente dispiaciuto per le mie parole e mi piace inappropriati e insensibili sui social media. Prendo piena risposta per le mie azioni e mi scuso sinceramente. Questa è stata una lezione di vita fondamentale per me. Mi dedico a diventare una versione più informata e istruita di me stesso. Tanto amore'.

produits de soins de la peau à tendance acnéique

Finora, la dichiarazione di Israele è l'unica ufficiale ad essere rilasciata.

Teen Vogue ha contattato Netflix e il team di Israel Broussard per ulteriori commenti.

kaia gerber fashion week

https://twitter.com/Seb_Paradise/status/1031294801394769926

https://twitter.com/Seb_Paradise/status/1031294802787266560

https://twitter.com/Seb_Paradise/status/1031294807937888258

https://twitter.com/marvelusholland/status/1030641824656842752

https://twitter.com/Seb_Paradise/status/1031294809296785413

https://twitter.com/Seb_Paradise/status/1031294816217444352

liam payne y cheryl

https://twitter.com/moya_lm/status/1030936719342948353

https://twitter.com/moya_lm/status/1030938976696324097/photo/1

https://twitter.com/israelbroussard/status/1032095378718375936

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Noah Centineo parla di avocado, salute mentale e sobrietà nei vecchi video