Tre adolescenti della Carolina del Nord che hanno resistito alla tempesta di Firenze raccontano cosa sono passati

Politica

Tre adolescenti della Carolina del Nord che hanno resistito alla tempesta di Firenze raccontano cosa sono passati

'Sarà una lunga strada per riportarlo alla normalità'.

tenue de barack obama
18 settembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Sydney Hardy, residente nella Carolina del Nord, esamina i danni di una tempesta da Firenze nella sua casa di Wilmington, nella Carolina del Nord. Khushbu Shah
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

'Quando finalmente ha colpito, è stato davvero spaventoso. Mi sono sentito molto senza speranza e inutile ', il sedicenne Sydney Hardy (nella foto sopra) dice di aver assistito al danno causato dalla tempesta conosciuta come Florence. Un pino di 80 piedi attraversò il tetto dei nonni. 'Se non avessimo la tecnologia, non avrei saputo quando quel colpo alla parete dell'occhio. Per fortuna eravamo al piano di sotto in quel momento '.

Dal momento in cui il muro degli occhi ha attraversato la costa, il 'mostro' di una tempesta, come lo ha definito il governatore della Carolina del Nord Roy Cooper, ha scaricato pioggia sulla città costiera di Wilmington per tre giorni. Interi alberi sradicati dal cemento, portando con sé linee elettriche. Centinaia di migliaia di persone sono senza potere. Molti sono senza gas per i loro generatori e automobili. E, secondo The Charlotte Observer, 32 persone sono morte finora a causa della tempesta.

Questi ragazzi dicono che vogliono solo vedere la loro città rimettere insieme il più rapidamente possibile. In un'intervista con Teen Vogue, il trio ha condiviso com'era resistere alla tempesta di Wilmington.

Da sinistra a destra: Teaghan Hughes, Sydney Hardy e Grace Tippett. Credito: Khushbu Shah.

'So che non possiamo fare molto in questo momento, con le strade (bloccate) e non essere in grado di guidare la maggior parte dei posti', afferma Sydney. Wilmington è stato sostanzialmente escluso dal resto dello stato a causa di gravi inondazioni sulle strade di accesso, come riportato da Notizie e osservatori, ma ciò non ha smorzato la motivazione di Sydney per iniziare la ripresa. 'Conosco tutti i miei amici e, non appena si è abbattuto su una tempesta, ci siamo registrati per diventare volontari, quindi stiamo solo facendo i prossimi passi per assicurarci di poter riavere la nostra città'.

'Avevamo un sacco di gente che veniva dalle strade. È stato molto triste vedere ', la diciottenne Teaghan Hughes ha raccontato di aver aiutato sua madre, che lavora per la contea, a registrare le persone come rifugi prima della tempesta.

Grace Tippett, 17 anni, afferma che nonostante il danno, 'Le cose materiali possono essere sostituite'.

Grace e Teaghan stanno aspettando che il loro potere si riaccenda. I genitori di Sydney hanno già potere a casa loro; è una delle poche fortunate a Wilmington in questo senso.

Soggiornare è stato anche un punto di contesa tra i loro amici, Sydney ricorda: 'È stata una grande controversia qui se le persone dovrebbero rimanere o meno. Sento che le persone sono state divise tra amici che sono stati evacuati e amici che sono rimasti '.

Come riportato da Il Washington Post, funzionari della Carolina del Nord, della Carolina del Sud e della Virginia hanno emesso ordini di evacuazione per molti residenti costieri, ma queste ragazze e le loro famiglie hanno scelto di restare.

Annuncio pubblicitario

Teaghan è persino tornata da Greenville - una città a circa due ore e mezza a nord di Wilmington, dove è una matricola alla East Carolina University - per stare con la sua famiglia. (Anche Greenville è stata colpita dalla tempesta, come documentato da Notizie su Greenville.)

Alcune delle cose di Grace che hanno superato la tempesta. Credito: Khushbu Shah.

'Molti dei nostri amici hanno deciso di evacuare, quindi è stato strano vedere Wilmington così desolato', spiega Grace. Ma anche se non ha evacuato, si è assicurata di portare via alcune delle cose che significano di più per lei: i suoi annuari, i gioielli, gli speciali animali di peluche. Mentre non sono stati danneggiati durante l'uragano, quando la casa ha allagato galleggiavano nel seminterrato. Fortunatamente, è stata in grado di salvare la maggior parte delle sue cose.

Mercoledì le lezioni ricominceranno a Greenville per Teaghan, ma non sa se sarà in grado di tornare indietro nel tempo. Una linea di approvvigionamento di merci di emergenza è stata istituita per isolare Wilmington, secondo l'Associated Press; Sono in corso operazioni di salvataggio in città per le persone bloccate o intrappolate sui tetti a causa delle inondazioni.

Teaghan non vuole lasciare la sua famiglia in questo momento vulnerabile: 'Tornerà strano (a scuola), perché lascerò la mia famiglia con tutto questo danno e tutto questo casino da ripulire'.

Per gli anziani delle superiori Grace e Sydney, la scuola è in pausa per il prossimo futuro. Grace è andata a scuola dopo l'uragano per valutare il danno. Ha anche fatto delle foto.

'Sydney e io facciamo parte dello staff dell'annuario, quindi volevo assicurarmi di avere delle foto e sapevo che quest'anno sarebbe stato un grosso problema', spiega. 'È monumentale per la nostra comunità del liceo, quindi sapevo che avremmo avuto bisogno delle foto del danno. Allo stato della nostra scuola ora, non sembra avere troppi danni, ma c'è una gigantesca dolina sulla strada '.

Ci pensò per un secondo e poi aggiunse: 'Chi sa come sarà tornare a scuola'? Sydney saltò dentro, aggiungendo: 'Non sappiamo nemmeno quando torneremo a scuola'.

Grace ha riassunto le loro paure in una frase: 'Sarà una lunga strada per riportarlo alla normalità'.

Grace, Teaghan e Sydney osservano i danni causati dalla tempesta vicino alla casa di Grace. Credito: Khushbu Shah.

Ottenere il Teen Vogue Prendere. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: La Carolina del Sud sta affrontando gli ordini di evacuazione. Perché questa prigione non evacua i suoi detenuti?

coupe de cheveux zayn malik 2014