La star di 'This Is Us' Hannah Zeile si apre sulla quarta stagione

Cultura

La star di 'This Is Us' Hannah Zeile si apre sulla quarta stagione

Sì, avrai bisogno di Kleenex.

combien de tailles de bonnets pouvez-vous réduire avec la réduction mammaire
4 ottobre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Gregg DeGuire
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Negli ultimi tre anni, Hannah Zeile ha dedicato la sua vita a far piangere l'America. Più specificamente, Hannah ha trascorso gli ultimi anni a perfezionare il suo personaggio Kate Pearson, una giovane e impressionabile adolescente nello show pluripremiato Questi siamo noi.

I fan dello spettacolo lo sanno Questi siamo noi non segue una sequenza temporale tipica della sitcom. Invece, gli episodi spesso oscillano tra passato, presente e futuro con pochi avvertimenti. Nelle ultime tre stagioni, il pubblico ha assistito al passaggio del personaggio di Hannah da adolescente spensierato a giovane adulto a cavallo della colpa dopo la prematura morte di suo padre. Il personaggio di Hannah si trova anche a lottare per trovare la sua identità di individuo separato dai suoi fratelli e occuparsi di bulli che criticano il suo aspetto.

In tutto questo, Hannah ha abbracciato queste diverse emozioni, dimostrando le sue abilità recitative e facendo sì che le persone di tutto il mondo desiderino chiamare i loro genitori mentre contemporaneamente piangono brutte sul loro divano (parlo per esperienza).

Con l'inizio della stagione 4 di Questi siamo noi in corso, Teen Vogue ha parlato con la 21enne su ciò che i fan dello show possono aspettarsi dal suo personaggio in questa stagione, cosa significa davvero interpretare un personaggio così vulnerabile e cosa le ha insegnato lo show sulla vita stessa.

A cura di Marissa Lewis

Teen Vogue: Nelle ultime stagioni abbiamo visto il tuo personaggio svilupparsi in vari modi. Si era definita un individuo separato dal Big 3 ma aveva anche sofferto in molti modi a causa della morte di suo padre. In che modo hai incanalato la complessità di Young Kate mentre sapevi cosa è in serbo per il suo futuro?

Hannah Zeile: Anche se so già come sarà il futuro di Kate, è importante per me non avere questo contributo alla mia performance. Quando diventi un personaggio, devi davvero lasciarti alle spalle la realtà e entrare completamente nel loro mondo. Davvero non incanalare nulla perché cerco di non pensarlo come una finzione. Faccio un passo nella dura realtà di Kate in cui sta soffrendo per la perdita di suo padre mentre cerca di navigare le avversità di diventare adulta e quando sembra reale, così sarà la tua performance.

TV: Nelle passate stagioni, abbiamo visto il tuo personaggio lottare per essere vittima di bullismo e venire a patti con il suo corpo. Com'è interpretare un personaggio che affronta questi problemi e superare le sue insicurezze? C'è qualche consiglio nel mondo reale che potresti dare alle persone in una situazione simile?

Annuncio pubblicitario

HZ: Mi sento molto grato di interpretare un ruolo che affronta questioni della vita reale di cui non è sempre comodo parlare. Portare alla luce questi problemi ha aiutato molte persone a guarire e ha reso molte persone in relazione con Kate. Tutti abbiamo insicurezze, indipendentemente dalla nostra forma, colore, età, dimensione e qualsiasi altra via di mezzo, quindi giocare a Kate mi ha insegnato a superare le tue insicurezze e non lasciarle ostacolare per raggiungere la grandezza.

TV: Come è cambiato il tuo rapporto con Chrissy Metz mentre i tuoi personaggi iniziano a evolversi e diventare più complicati rispetto a quando li abbiamo incontrati per la prima volta? Ti giochi l'uno dall'altro? Ci sono segreti per perfezionare il tuo personaggio (copiare le stranezze di Chrissy o altro)?

tutoriel de sexe anal teen vogue

HZ: Onestamente, non credo che il nostro rapporto sia cambiato molto. Chrissy è sempre stato un modello e un ruolo estremamente incoraggiante e gentile. Sono molto grato che si sia fidata di me per rendere l'adolescente Kate il mio ruolo. Non ho mai provato intenzionalmente a studiare i suoi manierismi, sono sempre così affascinato dalle sue esibizioni che penso di aver inconsciamente raccolto alcune cose.

TV: Cosa possiamo aspettarci dal tuo personaggio in questa stagione? Vedremo altri di voi cantare?

HZ: Non posso davvero dire molto, tranne per il fatto che vedremo come Kate e la famiglia tentano di avanzare dopo la morte di Jack.

jeune fille anal porno

TV: Mentre cresci, guardiamo mentre la giovane Kate sta crescendo senza suo padre. Com'è interpretare un personaggio in questo momento cruciale del suo sviluppo? Ci sono somiglianze tra il palcoscenico che Kate è nella sua vita e te?

HZ: È interessante perché i miei genitori si sono separati intorno alla stessa età Kate ha perso suo padre che, sebbene non fosse la morte, è stata una perdita di mio padre in un modo diverso. Prendo molto sul serio questo lavoro perché queste difficoltà hanno un grande impatto sulla persona che diventi. Come chiunque abbia perso una persona cara, Kate non andrà mai veramente avanti, imparerà semplicemente a vivere diversamente.

TV: Hai qualche progetto imminente in cui puoi darci uno sguardo all'interno o qualche aspirazione?

HZ: A partire da ora sono concentrato Questi siamo noi e sono davvero entusiasta del lavoro che abbiamo fatto tutti per la quarta stagione. Mi piacerebbe molto fare un film ed essere in grado di vestire i panni di un personaggio diverso.

TV: Se potessi lavorare con qualsiasi attore con un ruolo da ospite Questi siamo noi chi sarebbe e perché?

HZ: Sono un grande fan di Bill Hader, quindi mi piacerebbe lavorare con lui. Non sono sicuro del ruolo che avrebbe avuto o di cosa comporterebbe la trama, ma lo sto solo mettendo nell'universo.

TV: Essendo quasi cresciuto nello show, quello che è successo Questi siamo noi ti ha insegnato di te stesso?

HZ: Penso che lavorare a questo show mi abbia davvero mostrato l'importanza di chi ti circonda e di come ciò contribuisca alla tua crescita. Tutte le persone con cui lavoro non solo sono follemente talentuose, ma sono anche buoni esseri umani e so che non sarei quello che sono oggi senza lavorare Questi siamo noi.