Lo scandalo degli imbroglioni del college ha rivelato quanto siamo ossessionati dal prestigio dell'università, ma quanto vale davvero?

Politica

Lo scandalo degli imbroglioni del college ha rivelato quanto siamo ossessionati dal prestigio dell'università, ma quanto vale davvero?

In questo editoriale, Lucy Diavolo di Teen Vogue riflette sulle massicce ammissioni del college che imbrogliano lo scandalo e che cosa significa prestigio per gli iscritti di un'università.

14 marzo 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Icona Sports Wire / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Cosa sei disposto a fare per entrare in una scuola prestigiosa? Quanto lontano andresti a far entrare tuo figlio? Le risposte a queste domande sono state nella nostra mente collettiva da quando sono scoppiate le notizie di una massiccia ammissione all'università che tradisce lo scandalo che coinvolge attrici, amministratori delegati, allenatori, amministratori di test e il processo di candidatura presso una manciata di istituzioni educative più rispettate del paese, mostrando mondo che la gente farà di tutto per avere la possibilità di far parte dei leggendari lasciti delle scuole superiori.

Ma dovremmo davvero lasciare che qualcuno vada a scuola per determinare cosa pensiamo delle loro capacità? Direi che non dovremmo, dato quello che sappiamo su come funzionano le ammissioni al college.

Per alcuni entrare in Ivy League o in altre importanti università private è un'impresa. Ma le scuole della Ivy League sono state criticate per l'esclusione di studenti con malattie mentali o studenti di colore. Questo non vuol dire nulla di tutte le istituzioni in tutto il paese che aspirano al loro prestigio, molte delle quali, come le scuole della Ivy League, hanno visto storicamente i loro primi studenti neri lottare per superare l'impatto storico della scuola e della segregazione sociale, pur continuando con i loro studi.

Eredità di razzismo, abilismo, omofobia, transfobia e misoginia sono superate ogni anno da studenti laboriosi che entrano nelle scuole in tutto il paese, anche se molti finiscono per pagarlo per il resto della loro vita grazie ai prestiti degli studenti.

guide pour eux les pronoms

Ma per alcuni, come sembrano mostrare le accuse nel nuovo scandalo, è possibile ottenere l'ammissione con un biglietto che solo pochi eletti possono permettersi. A 2003 Giornale di Wall Street articolo sulle università che danno la priorità agli studenti dei genitori ricchi al fine di corteggiarli come donatori chiarisce che questa è una realtà che molti conoscono da molto tempo.

Guarda l'attuale occupante della Casa Bianca. Secondo il libro del 2001 The Trumps: tre generazioni di costruttori e un presidente, Secondo quanto riferito, Donald Trump ha ottenuto il suo trasferimento alla Wharton Business School (presso la Ivy League University of Pennsylvania) dopo un'intervista con un ufficiale di ammissione 'amichevole' che era andato al liceo con suo fratello maggiore.

L'accettazione di un'altra figura della Casa Bianca, Jared Kushner, in Harvard porta lo stesso segno di privilegio: il libro di Daniel Golden del 2006 Il prezzo di ammissione riferì che il padre di Kushner aveva impegnato 2,5 milioni di dollari a scuola poco prima che Kushner fosse accettato. (Un portavoce della Kushner Companies ha negato che la donazione avesse qualcosa a che fare con l'accettazione di Kushner.)

groupes populaires pour les adolescents

'Non c'era modo che nessuno nell'ufficio amministrativo della scuola pensasse che avrebbe meritato di entrare ad Harvard', ha detto a Golden un ex funzionario della scuola superiore di Kushner, la Frisch School. 'Il suo GPA non lo garantiva, i suoi punteggi SAT non lo garantivano. Pensavamo per certo che non sarebbe potuto succedere. Quindi, ecco, Jared fu accettato. È stato un po 'deludente perché all'epoca c'erano altri bambini che pensavamo dovessero davvero entrare nel merito, e non l'hanno fatto.

Se le persone riescono a trovare facilmente la loro strada in queste prestigiose scuole con una montagna di denaro o una connessione ben posizionata, cosa c'è di prestigioso in questo? Perché dovremmo dare il nostro rispetto alle scuole che sono campi da gioco glorificati per i ricchi? Perché così tante persone affrontano il razzismo semplicemente per candidarsi o farsi accettare in queste scuole, e perché gli altri vengono allontanati dal lavoro perché non hanno l'università giusta sul loro curriculum?

Annuncio pubblicitario

Il valore attribuito al prestigio incide su tutte le scuole. Sono un diplomato di scuola pubblica e figlio di altri due diplomati di scuola pubblica che si sono incontrati durante il college (era una riunione di un club forestale). L'Università dell'Ohio (OU), dove ho studiato giornalismo, era spesso vista come una scuola sorellina dove andavano i miei genitori, la Ohio State University (OSU). Anche tra le numerose università pubbliche dello stato, OSU ha un prestigio (e un ego correlato) sull'avere la più grande iscrizione dell'Ohio, il più alto finanziamento anno dopo anno e la migliore squadra di calcio - anche se molti potrebbero dire che è la migliore squadra del paese, a seconda della profondità nel paese di Buckeye si ottiene. La rivalità amichevole ha anche generato una leggendaria lotta per la mascotte (nella foto sopra).

OSU è spesso specificamente e ufficialmente indicato come Il Ohio State University. Secondo la biblioteca dell'università, questo fraseggio vide una rinascita nel 1986 in parte per stabilire il posto di OSU come la migliore scuola pubblica in Ohio. Anche all'interno di queste due scuole pubbliche, c'era uno spirito competitivo nel rivendicare il prestigio; Ricordo bene le magliette con la scritta 'Ohio: il State University ', un esempio del fatto che OU è più vecchia di OSU.

Questa non è l'unica maglietta che ricordo del college che ha parlato di come la nostra scontrosa scuola di partito (la numero uno nel paese il mio anno minore) ha cercato di misurarsi con istituzioni meglio rispettate. Potresti anche ottenere magliette 'Harvard on the Hocking', un tentativo di confrontare la nostra scuola statale finanziata con fondi pubblici (che è stata la prima nel Territorio del Nord-Ovest) in termini di prestigio all'Università di Harvard, la più antica e forse la più rispettata del paese- istituto di apprendimento. Secondo l'università, OU era addirittura programmato in una riunione a Boston e gli infami scoiattoli che sfrecciavano sul College Green del campus furono importati da Harvard.

Ma non eravamo ad Harvard ed eravamo diversi dall'OSU. Che fosse la più antica università della nazione o solo la più grande del nostro stato, c'era sempre un entusiasmo da misurare, per fare una sorta di confronto che aumentasse la reputazione di OU. Questo desiderio di prestigio pervade chiaramente anche il più ricco di noi, che sarebbe stato presumibilmente disposto a pagare tangenti, fingere che i loro figli fossero atleti, tradire SAT e ACT e fare false donazioni di beneficenza. Tutto ciò fa parte di un'idea più ampia secondo cui l'accesso a queste prestigiose istituzioni dimostra i meriti di un abbonato - anche quando hanno abbastanza soldi per comprare letteralmente la propria strada in tutto ciò che vogliono.

fer à friser brûler sur le bras
Annuncio pubblicitario

Avrei avuto un'educazione molto migliore se fossi andato in una scuola della Ivy League o in qualche altra università privata? Come potrei anche quantificarlo se credessi che fosse vero?

Il mio ultimo anno di scuola superiore, volevo disperatamente fare domanda per la Brown University, ma mia madre non me lo permetteva. A parte le tasse di iscrizione, penso che fosse preoccupata per quello che sarebbe successo se fossi entrato e ho insistito per andare. Aveva preso un lavoro all'OU quando ero alle elementari; parte dell'appello era approfittare della rinuncia alle tasse scolastiche per i familiari di Faculty. Ha trascorso gran parte della sua vita pagando prestiti studenteschi dopo aver conseguito un dottorato di ricerca presso l'OSU e non voleva lo stesso per me o mia sorella minore, come il suo vecchio lavoro presso l'Ohio Environmental Protection Agency e il lavoro di mio padre come impiegato comunale non avrebbe fatto ' Sono stato abbastanza per pagare le nostre educazioni senza un carico di debito più grave.

Mentre ho ancora dei prestiti da rimborsare, non riesco a immaginare cosa avrei dovuto se avessi frequentato Brown, né posso immaginare che i modi in cui andare a scuola avrebbero potuto offrirmi maggiori opportunità. La mia vita finora è, per la maggior parte delle misure, un successo. Questo grazie al fatto che ho lavorato duramente, ho mantenuto i miei voti, mantenuto le connessioni dai miei giorni a scuola e dimostrato più volte. È anche grazie ai modi in cui ho beneficiato di privilegi come essere la figlia di un professore. Nonostante i miei complicati sentimenti a riguardo, la mia laurea in giornalismo mi ha aperto le porte o almeno mi ha aiutato a mantenere il piede incastrato mentre facevo il mio caso. E sono nato letteralmente in una scuola statale (nel centro medico dell'OSU) da genitori che si sono incontrati lì, quindi credo di avere un po 'di pregiudizio.

Quando dico alla gente che sono un laureato alla Ohio University, le due risposte più comuni sono menzionare il suo passato scolastico o confonderlo con lo stato dell'Ohio. Non è esattamente il prestigio che si potrebbe sperare quando si lascia il nome alla loro alma mater, ma è comunque meglio che avere un nome Ivy League su un curriculum che non avrei mai veramente bisogno se i miei genitori fossero stati abbastanza ricchi da farmi strada attraverso la vita.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Il vero scandalo con questo pasticcio di ammissione al college è il privilegio bianco