Il CDC raccomanda i vaccini antinfluenzali nasali per la prima volta in due anni

Identità

Il CDC raccomanda i vaccini antinfluenzali nasali per la prima volta in due anni

Questa è una buona notizia per quelli di noi che hanno paura degli aghi.

21 settembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Joe Raedle / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Per la prima volta in due anni, i Centers for Disease Control and Prevent (CDC) stanno dicendo che va bene usare il vaccino antinfluenzale per via nasale invece di sparare. Mentre il CDC non raccomanda necessariamente una versione rispetto all'altra, dice che si aspetta che il vaccino spray nasale sia più efficace contro il virus H1N1 rispetto agli anni precedenti.

Secondo Salute, il vaccino contro l'influenza nasale non ha funzionato bene dal 2013 al 2016, specialmente per i giovani dai 2 ai 17 anni. Ecco perché il CDC e l'AAP non hanno raccomandato di prenderlo per le stagioni influenzali 2016-2017 e 2017-2018.

Lo spray nasale è proprio come sembra. Il farmaco viene spruzzato direttamente nella narice e impiegano circa due settimane per avere pieno effetto, secondo il CDC. Il CDC afferma che è una buona opzione per le persone che non sono in gravidanza e tra i 2-49 anni. È un'alternativa particolarmente buona per le persone che odiano i colpi. Detto questo, l'American Academy of Pediatrics (AAP) ritiene ancora che il tiro fornisca una protezione ottimale e sollecita i pediatri a somministrare il colpo a bambini di età superiore ai sei mesi, secondo una dichiarazione dell'organizzazione.

'Sfortunatamente, puoi diffondere l'influenza senza accorgertene perché alcune persone infette iniziano a diffondere il virus un giorno o due prima che presentino i sintomi', hanno detto Wendy Sue Swanson, MD, MBA, FAAP, un pediatra di Seattle e un portavoce dell'AAP dichiarazione. 'Prendi il colpo. Ha senso '.

Ad ogni modo, decidi di andare, sappi che l'idea che il vaccino ti dia l'influenza non è vera. Contiene una versione indebolita dell'influenza per rafforzare l'immunità del corpo e può causare alcuni lievi effetti collaterali, ma nulla di grave come il virus reale. Il CDC raccomanda a chiunque sia in grado di ottenere un vaccino antinfluenzale entro la fine di ottobre per proteggere se stesso e chiunque venga in contatto. Anche se l'anno scorso hai ricevuto il vaccino, i funzionari raccomandano di prenderne uno ogni stagione influenzale.

quelqu'un m'a catfished

La stagione 2017-18 è stata particolarmente brutale per le persone di tutte le età, con oltre 30.000 ricoveri per influenza e 180 morti pediatriche segnalate. Circa l'80% dei decessi erano bambini che non avevano ricevuto il vaccino per quella stagione.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Ottieni Teen Vogue Take. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.