I migliori look da passerella della settimana della moda di New York 2019

Stile

I migliori look da passerella della settimana della moda di New York 2019

Abbiamo compilato la cartella di ispirazione del tuo vestito per te.

11 settembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • E-mail
  • Facebook
  • cinguettio
  • E-mail

Stiamo consumando molto durante la settimana della moda di New York (e il mese della moda in generale - rimanete sintonizzati). Correndo da sfilate di moda a esibizioni sperimentali di moda, potremmo non dormire, ma siamo alimentati dall'ispirazione di cui siamo testimoni ovunque. A partire dalle immagini infinite di divertenti look da street style e termina con minuscoli mondi estetici pensati, creati da stilisti di moda, è un'ondata di una settimana di outfit davvero belli e ispirazione per la bellezza. È un buon modo per capire chi vuoi essere (per quanto riguarda lo stile). Scopri come articolare ciò che ami di uno sguardo e sei in vantaggio. Chissà, potresti anche essere sorpreso da ciò che finisce per emozionarti.

Alcuni look potrebbero richiedere del tempo per essere digeriti, mentre altri look ci affrettiamo a lanciare per catturare le nostre fotocamere iPhone. Gli sguardi che amiamo sono quelli che ti restano in mente come quella canzone dei NSYNC di cui non ricordi il nome ma che ti rimane sempre in testa. Considera questa nostra cartella di 'ispirazione' per tutte le cose che abbiamo adorato alla settimana della moda di New York: è il nostro modo di organizzare tutto in un unico posto. Ti aggiorneremo quotidianamente con i nostri look preferiti e più memorabili, per noi e per te!

    • Pinterest
    1/6

    Eckhaus Latta

    L'Eckhaus Latta è uno dei nostri marchi di moda preferiti per sempre, e ieri abbiamo visto sbalorditi la loro collezione Primavera Estate 2020 scendere in passerella. Perchè lo chiedi? Perché hanno ovviamente mostrato gli zoccoli dei nostri sogni, che erano frutto della continua collaborazione del marchio con UGG. Mentre abbiamo adorato tutti delle scarpe e degli stili di intasamento nello spettacolo, eravamo particolarmente attratti da questi blu. Non solo sono piattaforme, ma sono eleganti e monocromatiche. Inoltre, siamo ossessionati da quel colore blu e dal modo in cui si abbina perfettamente al mini abito di paillettes della modella.

    La prossima primavera mi catturerà in tutti i look blu dalla testa ai piedi! E sì, lo so che sembrerò un puffo, ma sono totalmente a posto con quello.

    - Sara Radin, editor di funzionalità di moda e bellezza

    • Pinterest
    2/6

    Barragan

    Da quando mi sono imbattuto nell'abito luminoso e tie-dye di Barragan per la primavera del 2019, ho seguito ogni sua mossa. Victor Barragan è un esperto di streetwear. Tuttavia, non trattenerlo con tutti i tropi che assoceresti a quell'estetica (felpe con cappuccio e felpe in abbondanza). Questo finalista di moda CFDA / Vogue porta la sua distinta estetica di ispirazione messicana anche nei capi più sartoriali.

    Per la sua prima presentazione al NYFW, Barragan ha entusiasmato i partecipanti mostrando il suo stile sperimentale, ma con una svolta. Le modelle avevano gli hickey - realizzati dal truccatore principale Marcelo Gutierrez - mentre sfoggiavano top strappati e minigonne semisheer. Ma tutti i momenti della tuta, specialmente questa situazione della gonna, erano i miei preferiti. Mostra come Barragan continua a esplorare e decostruire la vestizione contemporanea. Voglio dire, questa tuta gonna porta una definizione completamente nuova all'ensemble lavoro-allora-gioco con il suo blazer oversize a V profondo e la gonna a spacco alto nella parte anteriore e posteriore. Ultimo ma non meno importante, dimostra come non dovremmo dormire sui designer latinoamericani.

    -Bianca Nieves, editore commerciale

    • Pinterest
    Getty Images 3/6

    Sies Marjan

    Cosa posso dire? Ho adorato lo spettacolo della primavera 2020 di Sies Marjan. Non sono stato in grado di catturare tutto il contenuto # sul mio telefono, perché era sull'1%, ma avrebbe potuto essere una benedizione sotto mentite spoglie poiché ero davvero in grado di assorbire tutta la bellezza. Lo ha detto il designer Sander Lak Voga che la sua intenzione in questa stagione era di 'provare una bellezza sincera, pura e genuina', e ha realizzato. Dall'abito in denim a un look tutto giallo, non era solo una vetrina per la bellezza, ma una lezione di teoria del colore. Questo look rosso dalla testa ai piedi era il mio preferito dello show, usando le trame per rendere interessante indossare un colore. Una gonna setosa e un top a collo di cappuccio, un blazer di raso e stivali da equitazione in coccodrillo - tutti rossi, e per finire c'è il labbro rosso lucido. Ciao 2020, indosserò questo (o qualcosa del genere) la prossima primavera. -Tahirah Hairston, direttore della moda e della bellezza

    • Pinterest
    Getty Images: Slaven Vlasic 4/6

    Tory Burch

    Ambientato nel Museo di Brooklyn, lo spettacolo di primavera estate 2020 di Tory Burch ha preso in prestito l'eleganza e la grazia della principessa Diana. Gli ospiti sono stati accolti con una splendida festa mattutina di focaccine, crostate e crespelle condite con lamponi in capricciosa 'lattuga' (anche di Tory Burch). La classica colazione inglese.

    Lo spettacolo stesso ha praticamente dato a tutti la possibilità di incarnare un po 'la Principessa Di. C'erano abiti con maniche a palloncino e drammatiche camicette con cravatta, l'abbigliamento era condito e i pois venivano usati con gusto. Questo abito abbinato a vari fazzoletti ricamati combinava la semplicità dello stile della principessa Diana con la versione di Burch negli anni '80. È semplice, ma a una più attenta ispezione, i dettagli (cuciture allineate, tocchi di pizzo e orlo a cascata) contribuiscono tutti al successo di un abito che trova l'equilibrio tra vestire usa e getta e accattivante pezzo di dichiarazione.

    billie lourd instagram

    Tutti gli ospiti hanno lasciato lo spettacolo con un fazzoletto ricamato e (probabilmente) una focaccina per la strada.

    • Pinterest
    Getty Images: Taylor Hill 5/6

    La zona

    L'Area fa ciò che l'Area fa meglio. Il marchio di abbigliamento da sera ha conquistato la passerella con i suoi strass lunghi con frange e il pied de poule non noioso. Abbiamo ottenuto alcuni nuovi dettagli: dettagli della collana con targhetta, tessuti tagliati al laser e cravatte comicamente oversize. Quando non ci siamo lasciati distrarre dal capire come sono riusciti ad attaccare quei cristalli di strass sui volti dei modelli, ci chiedevamo esattamente dove si possa indossare una struttura di strass completa e body estremamente fantasiosi? Forse al tuo prossimo evento di lavoro formale o festa di magazzino a Brooklyn.

    Questo set di pied de poule era il nostro look preferito perché incarnava gli elementi essenziali di Area mentre diceva ancora: 'Guarda, stiamo crescendo e andando'! Mentre gli strass rimangono sul viso in questo look, i dettagli a catena con targhetta drappeggiano su tutto il blazer e la gonna. La scollatura è elegante e ha maniche arrotondate strutturate per bilanciare il resto dell'outfit. Un aspetto familiare, equilibrato ma eccitante che abbiamo adorato.

    -Michelle Li, editrice di moda e bellezza

    • Pinterest
    Per gentile concessione di Tomo Koizumi 6/6

    Tomo Koizumi

    Ruffles! Su! Ruffles! Sostenuto da una squadra di star con Pat McGrath a truccarsi, Guido Palau sui capelli e lo stile di Katie Grand, Tomo Koizumi è tornato al flagship store Marc Jacobs per la sua seconda stagione. La sua prima stagione è stata un grande successo con un cast di celebrità illustri come Emily Ratajkowski, Rowan Blanchard e Gwendoline Christie che hanno modellato i suoi abiti strutturati con volant. Quest'anno, il casting potrebbe essere semplificato a una sola, la trasmodel Ariel Nicholson si è fatta strada attraverso sette look, ma le increspature oltraggiosamente massimaliste sono rimaste invariate.

    Con l'aiuto di tre comò, Ariel Nicholson, il modello solitario Tomo Koizumi in questa stagione, ha provato una gamma di abiti in una gamma di blu ceruleo, giallo evidenziatore e rosa pesca. È il modo in cui preferiremmo vestirci in AM rispetto a fare un casino frenetico del nostro armadio cercando di decidere cosa indossare. Koizumi crea abiti con cui vogliamo ballare, saltare e divertirci a vestirci. Sono una piacevole distrazione e un esame della beatitudine assoluta di indossare qualcosa di grande e senza vergogna.

    Il nostro look preferito dello spettacolo doveva essere questa tuta color crema per la pesca perché era un'evoluzione dei suoi soliti abiti e ha dimostrato che i suoi pezzi sono fatti per essere spostati. Potresti anche aver bisogno di aiutanti per entrarci, ma dopo libero come un uccello.

    -Michelle Li, editrice di moda e bellezza

Parole chiave NYF 2019