The Bechdel Test: 11 film classici che incontrano il segno

Cultura

The Bechdel Test: 11 film classici che incontrano il segno

Dai preferiti nostalgici come I diari della principessa ai successi più recenti.

que se passe-t-il quand tu éclates une cerise de filles
25 settembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Composito. Awesomeness Films / Paramount / Courtesy Everett Collection
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Quando si parla di donne di Hollywood, c'è un bisogno sempre presente di crescita. In un settore storicamente dominato dagli uomini - entrambi di fronte e dietro la telecamera - non è un mistero il motivo per cui le storie di donne forti, complesse e intricate non vengono sempre raccontate sullo schermo.

Enter: the Bechdel Test, un insieme di regole che aiutano a determinare se un film ritrae le donne in modo non sessista. Il test del film ha avuto origine con un fumetto del 1985 dell'artista Alison Bechdel e pone semplicemente tre domande sui suoi argomenti: il film contiene almeno due donne con nomi? Si parlano? E la loro conversazione riguarda qualcosa di diverso da un tizio? In tal caso, il film 'supera' il test di Bechdel.

Sembra una richiesta abbastanza semplice che tutti i film dovrebbero essere in grado di passare a pieni voti, ma un numero sorprendente cade piatto. (L'intero originale Guerre stellari la trilogia, per esempio, contiene solo tre personaggi femminili - e nessuno di loro si dice mai una parola.)

Naturalmente, c'è sicuramente spazio per la crescita oltre il test di Bechdel; queste tre regole non sono gli unici requisiti per lo sviluppo di personaggi femminili sfaccettati in alcun modo. Ma il semplice fatto che così tanti film non fare essere all'altezza del Bechdel Test serve a ricordare che Hollywood ha ancora molto lavoro da fare.

Detto questo, lì siamo molti film - e quelli iconici, che superano il test Bechdel. Avanti, guarda 11 film classici che rendono il grado, come solo un altro promemoria che meritano di essere guardati ancora e ancora.

1. Cattive ragazze

Certo, è stato dedicato molto tempo allo schermo per parlare di Aaron Samuels (i cui capelli è sognante respinto, lo ammetto), ma dentro Cattive ragazze, le materie plastiche parlano molto di più dei soli ragazzi. E non dimentichiamoci delle conversazioni tra Janis e Cady, molte delle quali erano incentrate sulla demolizione di Regina George attraverso Kalteen Bar e crema per i piedi. Mentre divertente e pieno di linee noi ancora non riesco a smettere di citare, Cattive ragazze ci ha anche ricordato che, beh, le ragazze possono essere cattive. In un mondo in cui l'antieroe tragicamente imperfetto è spesso rappresentato come un uomo, personaggi come Regina George e Cady Heron erano - e lo sono ancora - del tutto rinfrescanti.

2. Prendilo

Annuncio pubblicitario

Le donne sono in prima linea nella narrazione in Prendiloe ciascuno dei personaggi principali è abbastanza complesso da consentirci di comprendere le loro carenze e allo stesso tempo vederle crescere. In apparenza, il film potrebbe sembrare riguardare solo una rivalità da cheerleader, ma guardiamo anche il protagonista, Torrance, apprendere importanti lezioni dopo aver realizzato che tutte le routine della sua squadra sono state rubate dai Clovers, una squadra in tutta la città composta da cheerleader nere .

Ma non vediamo l'intera storia attraverso gli occhi di Torrance, ed è quello che rende Prendilo unico. Vediamo anche il danno che è stato fatto a Iside, il capitano dei Clovers, e ai suoi compagni di squadra per il furto delle loro routine nel corso degli anni - e come si vendicano semplicemente facendo del loro meglio. Prendilo è un film raro in quanto riesce a convincere il suo pubblico a fare il tifo per più personaggi in conflitto allo stesso tempo.

lettre d'appel pour le collège

3. I diari della principessa

Ci sono molte ragioni per amare I diari della principessa - e uno di questi è che supera completamente il test di Bechdel. Con molti personaggi femminili (Mia, Lilly, Lana e Queen Clarisse Renaldi, solo per citarne alcuni), ci sono innumerevoli conversazioni nel film che non hanno assolutamente nulla a che fare con un ragazzo. In effetti, la maggior parte del dialogo tra Mia e Clarisse riguarda le regole del decoro reale e Mia e Lily parlano spesso di scuola durante le loro chat. Molte delle conversazioni di Mia hanno un ruolo nella inconsapevole principessa che scopre la propria identità - che è, dopo tutto, ciò di cui il film parla veramente.

4. Clueless

Annuncio pubblicitario

L'amicizia tra Cher e Dionne Clueless comprende modo più che parlare semplicemente di ragazzi - o parlare tra loro su telefoni cellulari di grandi dimensioni nei corridoi tra le classi. Parlano della scuola, del padre di Cher, delle feste, degli abiti, dello shopping e dei film - praticamente tutto ciò di cui le persone normali parlano con i loro migliori amici. E anche quando Tai entra in scena e trascorre un sacco di tempo a zampillare su Elton (e in seguito Josh), i tre personaggi femminili principali si legano anche in altri modi. Clueless, quale Rolling Stone soprannominata 'la commedia adolescenziale per eccellenza', è stata un importante promemoria del fatto che ciò che vediamo in superficie non è sempre realtà. E se mai avesse avuto un aggiornamento moderno, non c'è dubbio che anche Cher e Di avrebbero scritto e Snapchat su tutto ciò che era sotto il sole.

5. 10 cose che odio di te

A prima vista, sembra 10 cose che odio di te non avrebbe superato il test di Bechdel; dopo tutto, l'intera premessa del film (basata su quella di Shakespeare La bisbetica domata) dipende dal fatto che Bianca Stratford non sia autorizzata ad uscire fino a quando sua sorella Kat non lo farà. Quindi quando Cameron (a cui piace Bianca) paga Patrick per uscire con Kat, l'inevitabile ne consegue: Kat e Patrick si innamorano a vicenda, nonostante le loro personalità apparentemente polarizzanti.

Tuttavia, 10 cose presenta molti momenti tra i suoi personaggi femminili che non sono sui ragazzi. Kat e Bianca, nonostante le loro storie romantiche separate, hanno diverse conversazioni che rivelano chi sono realmente sotto i loro archetipi del liceo. E, naturalmente, c'è il convo 'zaino Prada' tra Bianca e la sua migliore amica, Chastity, che ci ha fatto conoscere la parola (ish), 'whelmed'.

6. A tutti i ragazzi che ho amato prima

Annuncio pubblicitario

OK, A tutti i ragazzi che ho amato prima è un film nuovissimo; ma è già un classico nei nostri libri, quindi dobbiamo includerlo qui. Al centro del film c'è la famiglia Covey, con tre sorelle: Lara Jean, Margot e Kitty. Le sorelle Covey sono viste insieme durante tutto il film - che si tratti di cene di famiglia, avendo Golden Girls maratone, o aiutandosi a vicenda attraverso le crisi - e le loro conversazioni abbracciano una moltitudine di argomenti diversi. Dopotutto, i fratelli più stretti parlano di tutto; e sebbene ciò possa includere i ragazzi, quello non è certamente l'inizio o la fine della lista.

7. titanico

Potresti pensare: 'Aspetta. Come fa titanico superare il test di Bechdel '? È una domanda valida, considerando che così tante scene sono tra Jack e Rose e la maggior parte delle conversazioni di Rose con sua madre riguardano il suo imminente matrimonio con Cal. Ma dato che il grande evento del film è l'effettivo affondamento del Titanic, ci sono davvero molte discussioni sull'acqua, sulle scialuppe di salvataggio e sulla nave stessa che accade. Ad essere sinceri, tutto sta succedendo mentre ti chiedi perché Jack e Rose stiano tornando all'E-deck, quindi potresti aver perso la prima volta.

8. Congelato

Annuncio pubblicitario

Dato che Congelato non è affatto la tipica storia d'amore Disney, ha molto senso che passi il test di Bechdel. Dopotutto, in cui alcuni film Disney classici si concentrano su un 'bacio del vero amore' (guardandoti, La bella addormentata e Bianco come la neve) Congelato ci ha ricordato che l'amore tra sorelle è importante tanto quanto la varietà romantica. Elsa e Anna hanno molte conversazioni che non hanno nulla a che fare con Hans o Kristoff, e riguardano più la loro stessa relazione - e i poteri gelidi di Elsa.

9. Intonazione giusta

Piace Prendilo, Intonazione giustale trame romantiche sono secondarie; invece, il film presenta una squadra di donne che affrontano le avversità sotto forma di una competizione a cappella. Pertanto, gran parte delle conversazioni dei personaggi femminili sono incentrate sulle loro esibizioni, con pochissimo spazio per parlare di uomini. E analogamente ad altri film in questo elenco, Intonazione giustaMolte donne sono tutte imperfette a modo loro. Mentre la storia si svolge, impariamo un po 'di più sul perché i singoli personaggi sono come sono - e iniziamo a fare il tifo per tutti loro, nonostante le opinioni che abbiamo formato all'inizio del film.

10. La sorellanza dei pantaloni da viaggio

Annuncio pubblicitario

Considerando il fatto che La sorellanza dei pantaloni da viaggio si concentra su quattro amici di scuola superiore affiatati, non sorprende che superi il test di Bechdel a pieni voti. Come sa chiunque abbia una cricca super-stretta, gli amici parlano qualunque cosa - e sebbene ciò possa includere ragazzi per alcune persone, non è l'intera storia. I personaggi in Sorellanza il franchise (anche il sequel supera il test Bechdel) sono tutti diversi l'uno dall'altro, con i loro interessi e personalità, il che significa che ogni amico porta qualcosa di diverso sul tavolo. E a volte l'argomento della conversazione è la loro stessa amicizia, di cui vale sicuramente la pena parlare.

casting de roswell nouveau mexique 2019

11. Il diavolo veste Prada

Le conversazioni tra Andy, Emily e Miranda in Il diavolo veste Prada quasi mai menzionare uomini. Invece parlano di cappotti, Harry Potter, sciarpe, gonne, cani, 'The Book', Parigi e un milione di altre cose di cui si potrebbe discutere mentre si lavora in una rivista di moda di alto profilo come Pista di decollo. Uno dei motivi per cui Il diavolo veste Prada continua ancora oggi è che ci offre personaggi che non sono sempre simpatici (Andy, Emily e Miranda hanno tutti i loro difetti), ma ognuno ha un arco narrativo che li umanizza al punto che il pubblico capisce le loro azioni e comportamenti . E diciamo solo che non saremo mai in grado di indossare un maglione blu senza pensare alla spiegazione prolissa e indimenticabile di Miranda del colore 'ceruleo'. È tutto.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Chrissy Teigen ha fatto una potente dichiarazione sul perché i ricchi pazzi asiatici contano per lei e sua figlia Luna