I 6 migliori podcast politici

Politica

I 6 migliori podcast politici

Ascolta!

3 novembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Westend61
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Nel 2017, Pod Save America è stato il podcast di talk show politico più ascoltato negli Stati Uniti.

Lo spettacolo di Crooked Media è ospitato dagli ex membri dello staff di Obama Jon Favreau, Tommy Vietor, Jon Lovett e Dan Pfeiffer, ed è costantemente in cima alle liste di Apple Podcast degli spettacoli più votati, con singoli episodi spesso in cima alle liste più ascoltate come bene. I conduttori intervistano alcuni dei più eminenti democratici del paese, tra cui l'ex presidente Barack Obama, l'ex segretario di stato Hillary Clinton, il deputato del Texas Beto O'Rourke e il senatore della California Kamala Harris, e hanno trasmesso spettacoli dal vivo su HBO, ospitati da critici- stati elettorali, come Florida e Texas.

Per gli eventi in corso, The Daily del New York Times, NPR's Up First e Vox's Today, Explained sono podcast quotidiani ampiamente pubblicizzati che accrescono la consapevolezza e tengono informate le persone su notizie e avvenimenti politici.

Se sei interessato ad ascoltare discussioni politiche, analisi e commenti e desideri un pool più ampio e diversificato di opinioni, voci e approcci, ci sono innumerevoli altri podcast politici che dovresti anche conoscere. Vedi sotto per alcune delle nostre selezioni:

1. L'elettore

La conduttrice di podcast Jenn Taylor-Skinner ha spiegato sul suo sito, The Electorette, che ha realizzato il podcast perché voleva fare qualcosa dopo che Donald Trump ha vinto le elezioni presidenziali del 2016. Ma non voleva che il podcast reagisse solo alle parole e alle azioni di Trump; invece, ha creato una piattaforma per conversazioni femministe su questioni politiche e sociali.

'Quello che voglio realizzare è promuovere il senso di comunità e la forza sperimentata durante le Marche delle donne in tutto il mondo', ha scritto, 'fornire alcune soluzioni per uscire da questo pasticcio e mettere insieme menti brillanti (menti femminili) , così che insieme possiamo muoverci verso la creazione della democrazia aperta e accogliente che sappiamo che l'America è veramente. #TheFutureIsFemale'.

Dalla creazione del podcast, gli episodi di Taylor-Skinner hanno caratterizzato discussioni su argomenti tra cui #MeToo, soppressione degli elettori, sicurezza online e March for Our Lives; i suoi ospiti hanno incluso le donne congressuali progressiste Barbara Lee e Pramila Jayapal.

2. On One con Angela RyeIn vista delle elezioni presidenziali del 2016, l'analista politico e commentatrice della CNN Angela Rye è diventata famosa per aver riflettuto su qualsiasi questione politica e confrontarsi con qualsiasi persona con cui non fosse d'accordo. Le battute appassionate di Rye sui pannelli della CNN sono diventate fulmini per l'attenzione dei social media, come il tempo in cui ha risposto all'ex responsabile della campagna di Trump Corey Lewandoski citando Beyonce, dicendo 'Boy, ciao'.

Con il suo podcast politico, On One con Angela Rye, ha portato il suo commento senza esclusione di colpi dallo schermo della TV alle cuffie. Tra i suoi ospiti c'erano il rappresentante Maxine Waters (D-CA), il senatore Cory Booker (D-NJ), il reverendo Al Sharpton, l'attrice e attivista Gabrielle Union e, più recentemente, i promettenti governatori Ben Jealous, Stacey Abrams e Andrew Gillum, in un episodio intitolato 'My Governor is BLACK (3 of them'!).

3. Le donne appartengono alla Camera

Jenny Kaplan ha recentemente lasciato il suo lavoro come reporter alla Bloomberg News per fondare la sua società di media, Wonder Media Network (WMN). Il primo podcast della compagnia, Women Belong in the House, è iniziato a settembre confrontando i dati demografici delle candidate al congresso di quest'anno - nelle elezioni generali, 23 donne sono in corsa per servire al Senato e 237 donne sono in corsa per i seggi alla Camera - con quelle in 1992, 'Anno della donna', quando, dopo le udienze di Anita Hill, un numero senza precedenti di donne ha partecipato alle elezioni politiche. In quest'ultimo caso, 11 donne hanno vinto importanti nomination ai partiti per le gare del Senato e 106 donne hanno corso per i seggi alla Camera.

Annuncio pubblicitario

Nel primo episodio, 'I Get It From My Mama', Kaplan ha intervistato sua madre, Kathy Manning, che sta correndo per rappresentare il 13 ° distretto congressuale della Carolina del Nord.

Da allora Women Belong in the House ha pubblicato diversi episodi narrativi-interviste con donne del congresso attuali, donne che partecipano al Congresso ed episodi bonus con donne influenti nel mondo politico, come Emily Cain, direttrice esecutiva di EMILY's List e la giornalista femminista Rebecca Traister. Nello show, Kaplan e i suoi ospiti discutono di come siano le donne che corrono e guardano anche indietro per scoprire perché è stato così difficile per le donne correre in passato.

4. FiveThirtyEight

Parlare di sondaggi e dati potrebbe sembrare noioso se non sei uno statistico, ma l'equipaggio di Nate Silver's FiveThirtyEight in realtà rendono questi argomenti incredibilmente interessanti sul podcast FiveThirtyEight Politics. Ospitato dai membri del team giornalistico di dati di Silver, questo podcast ricco di informazioni ha la giusta quantità di battute e gioco. Durante ogni episodio, il team analizza sondaggi e dati su questioni specifiche e l'elettorato in generale per spiegare gli eventi politici attuali e fare previsioni.

Questo podcast non è così vocale o supponente come gli altri; piuttosto, utilizza il giornalismo sui dati per cercare di aiutare gli ascoltatori a capire perché i politici stanno prendendo determinate decisioni, in che modo queste decisioni li aiutano a mantenere i loro posti o portano a perderli. Alcuni episodi presentano dibattiti - come se i democratici in corsa per un incarico debbano chiedere l'impeachment di Trump prima di essere eletti - quando a ciascun ospite viene assegnata una posizione teorica da difendere.

Silver crea anche modelli previsionali e infografici per le elezioni e ogni settimana il podcast include un episodio di 'Model Talk' che spiega come Silver crea i modelli e come possono essere compresi.

5. Podcast politico NPR

In questo clima politico, a volte abbiamo solo bisogno di ascoltare buone notizie vecchio stile. Il team politico di NPR te lo porta almeno due volte a settimana con il podcast di NPR Politics.

Il podcast è ospitato da membri girevoli del team politico di NPR, a seconda degli argomenti discussi. Questo non è un podcast che presenta host ospiti o interviste; si basa esclusivamente sulla presentazione dei loro lavori da parte dei giornalisti e sulle spiegazioni delle notizie politiche e degli eventi attuali.

Sebbene questo podcast sia pesante nel riferire, i giornalisti di NPR che si uniscono mostrano ancora molta personalità. Ad esempio, ogni episodio termina con 'Can't Let It Go', quando gli ospiti possono dire qualsiasi cosa di cui non possono smettere di parlare quel giorno. Spesso, questa parte dello spettacolo è quando si scatenano davvero, quindi anche dopo settimane di pesanti notizie, lo spettacolo finisce ancora con una nota più leggera.

Inoltre, il team produce sempre episodi di emergenza quando le notizie si interrompono inaspettatamente, quando analizzano l'evento nel giorno in cui si verificano.

cheveux bleu foncé fanés

6. Pod Salva le persone

DeRay Mckesson, società produttrice di Crooked Media, un curioso attivista di Black Lives Matter che è entrato sotto i riflettori nazionali durante le proteste di Ferguson scoppiate dopo che la polizia ha ucciso Michael Brown, ospita questo podcast che discute di politica e attualità attraverso un obiettivo di giustizia sociale. Ogni settimana, Mckesson è affiancato da Brittany Packnett, Samuel Sinyangwe e Clint Smith mentre fanno luce su notizie trascurate e discutono una serie di altri argomenti, tra cui la crisi idrica di Flint e la riforma della giustizia penale.

Gli ospiti di Mckesson su Pod Save the People hanno incluso il senatore Kirsten Gillibrand (D-NY), il comico Chelsea Handler, l'informatore Edward Snowden e i cantanti John Legend e Katy Perry.

Ottieni Teen Vogue Take. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

Relazionato: Come essere senza documenti mi ha ispirato a fare volontariato per una campagna congressuale

Controllalo: