I Midterms 2018 hanno visto le donne vincere in numeri da record

Politica

I Midterms 2018 hanno visto le donne vincere in numeri da record

'Questo non è un momento, è un movimento per la giustizia, l'uguaglianza e ciò che è giusto per questo paese'.

7 novembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
JOSEPH PREZIOSO
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Un numero storico di donne ha dominato le urne martedì 6 novembre. Le proiezioni variano, ma la mattina dopo il primo semestre del 2018 la CNN ha riferito che ci si aspetta che 100 donne si rechino al Congresso, aiutando i democratici a riprendere il controllo della Camera dei Rappresentanti. Dodici donne sono state elette al Senato, secondo la CNN.

Le vittorie alla Camera sono destinate a rendere più di 100 donne che prestano servizio alla Camera nel suo prossimo mandato; secondo la CNN, il Congressional Research Service afferma che la maggior parte delle donne che servono in casa in una singola sessione prima di quella imminente erano 85.

'Le donne hanno guidato l'accusa stasera nel ribaltare la Camera per il Partito Democratico e nel raccogliere seggi chiave nelle legislature statali a livello nazionale', ha dichiarato Andrea Dew Steele in un comunicato stampa. Steele è il presidente e fondatore di Emerge America, che recluta e forma donne democratiche in corsa per la carica. 'Questo non è un momento, è un movimento per la giustizia, l'uguaglianza e ciò che è giusto per questo paese'.

https://twitter.com/RashidaTlaib/status/1060197226528587777

ariana grande god est une couverture d'album femme

Le donne che hanno portato a casa vittorie includono un numero incredibile di primati, tra cui le prime donne musulmane al Congresso Rashida Tlaib del Michigan e Ilhan Omar del Minnesota e le donne più giovani mai elette al Congresso con il progressista newyorkese Alexandria Ocasio-Cortez e il nuovo rappresentante dell'Iowa Abby Finkenauer, entrambi 29 anni.

https://twitter.com/blackvoices/status/1060034689614794752

https://twitter.com/Ocasio2018/status/1059988654540627968

as-tu déjà été catfished

Inoltre, il 2018 ha aumentato le vittorie per le donne di colore. Ayanna Pressley, democratica del Massachusetts, è la prima rappresentante americana nera nella storia dello stato. Quest'anno ha fatto le onde durante le primarie dopo aver distrutto un rappresentante storico di lunga data Michael Capuano.

Martedì sera hanno anche ospitato le prime due donne native americane elette al Congresso, rispettivamente i democratici Sharice Davids e Deb Haaland del Kansas e del New Mexico, e le prime due donne ispaniche a rappresentare il Texas al Congresso con i democratici Veronica Escobar e Sylvia Garcia.

https://twitter.com/Deb4CongressNM/status/1060037734327177216

https://twitter.com/KatherineMABC13/status/1060154907255169024

Rashida Tlaib, una delle prime donne musulmane elette al Congresso, è anche la prima donna palestinese al Congresso. La democratica Lauren Underwood si è seduta in Illinois, rovesciando il suo avversario repubblicano nel processo e lanciando un distretto che in genere vota repubblicano. Jahana Hayes, ex insegnante nazionale dell'anno, è diventata la prima donna nera a rappresentare il Connecticut. E il giovane repubblicano Kim sarà la prima donna coreana-americana a prestare servizio fintanto che rimarrà in ascolto di piombo.

Altre vittorie per le donne di colore includono la rappresentante storica Lisa Blunt Rochester in Delaware; Rep. Sheila Jackson in Texas; Rep. Nydia Velazquez a New York; Rep. Yvette Clarke a New York; Rep. Gwen Moore in Wisconson; e il senatore Mazie Hirono alle Hawaii.

Nota dell'editore: Questa storia è stata aggiornata il 9 novembre 2018 per includere Young Kim.

tout le monde fait de la cerise

Ottenere il Teen Vogue Prendere. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Risultati elettorali congressuali del Midterm 2018: quale partito sta vincendo la Camera e il Senato?