La performance 'We Solved It' degli Emmy Awards 2018 ha evidenziato la mancanza di rappresentanza tra i vincitori

tv

La performance 'We Solved It' degli Emmy Awards 2018 ha evidenziato la mancanza di rappresentanza tra i vincitori

No, non l'hai risolto.

18 settembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
LOS ANGELES, CA - 17 settembre: (L-R) Sterling K. Brown, Kristen Bell, Tituss Burgess, Andy Samberg, Kate McKinnon e Kenan Thompson sul palco durante il settantesimo Emmy Awards al Microsoft Theatre il 17 settembre 2018 a Los Angeles, California. (Foto di Lester Cohen / WireImage) Lester Cohen
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Nel gennaio 2015, April Reign ha creato l'hashtag #OscarsSoWhite, portando la mancanza di diversità di Hollywood in primo piano nelle conversazioni degli show di premi. Più di tre anni dopo, gli Emmy Awards del 2018 si sono aperti con un numero musicale sfacciato intitolato 'We Solved It', celebrando il fatto che, come ha sottolineato l'apripista Keenan Thompson, 'Emmy Awards di quest'anno ha i più diversi candidati nella storia degli Emmy'. La canzone - che è stata eseguita dagli attori Kate McKinnon, Sterling K. Brown, RuPaul, Kristen Bell, Titus Burgess, Ricky Martin e Andy Samberg - includeva linee come 'Abbiamo risolto Abbiamo girato con i tempi C'è spazio per tutti i nostri voci ma soprattutto Shonda Rhimes.

Ma quando sono iniziati i premi, è diventato chiaro come non vero che il numero di apertura era - e non solo perché la performance non includeva nemmeno una donna di colore. È vero che gli Emmy di quest'anno hanno davvero riconosciuto un numero record di talenti diversi; nelle categorie di recitazione, 39 persone di colore hanno ricevuto nomination. Ma non è stato fino alle 11 Emmy, quando Regina King ha vinto per la migliore attrice in una serie limitata per il suo ruolo in Sette secondi, che sembrava che lo spettacolo stesse effettivamente cercando di camminare sul cammino dell'essere inclusivi. Il resto dello spettacolo di tre ore ha incluso solo alcuni vincitori non bianchi, tra cui Thandie Newton (eccezionale attrice non protagonista in una serie drammatica per Westworld) e RuPaul (Reality Competition Programme per RuPaul's Drag Race)

Gli spettatori hanno sottolineato rapidamente la mancanza di rappresentanza tra i vincitori, in particolare in contrasto con il numero iniziale. 'Ricordi quella volta che #Emmys ha fatto un lancio di 15 minuti sulla diversità e poi il primo premio della serata è andato a un vecchio tizio bianco?' un utente di Twitter ha scritto. Altri hanno sottolineato il fatto che sul palco c'erano molte persone di colore (tra cui Issa Rae e Sandra Oh, che hanno fatto la storia come la prima donna asiatica a ricevere una nomination come attrice protagonista) - erano solo quelle che presentavano i premi. 'Stasera stanno letteralmente trotterellando persone di colore per consegnare premi ai bianchi allo #Emmys', ha scritto una persona su Twitter.

La gente aveva più da dire dopo lo sketch di Mid-show di Michael Che, 'Reparations Emmys', in cui ha tentato di 'correggere alcuni dei (torti)' della Television Academy non riconoscendo gli artisti neri nel corso degli anni. Nel video, il Saturday Night Live il comico ha distribuito Emmy ad attori come I JeffersonMarla Gibbs e Questioni di famigliaè Jaleel White. Ma come per l'atto di apertura, la scenetta 'Reparations Emmys' ha appena messo in evidenza quante persone di colore non lo erano in realtà ricevere premi quella notte. 'Quindi potrebbero fare queste cose' Reparations Emmy ', OPPURE - ascoltami - potrebbero semplicemente dare ai neri alcuni Emmy reali? Rashad Robinson, presidente di Color of Change, ha scritto su Twitter.

Questo non vuol dire che non sono stati fatti progressi con gli Emmy di quest'anno. Tutti e quattro i premi degli attori ospiti sia per la commedia che per il dramma (che erano stati annunciati prima della trasmissione televisiva in prima serata agli Creative Arts Emmy) sono andati agli attori neri: Tiffany Haddish per Saturday Night Live (come host), Katt Williams per Atlanta, Ron Cephas per Questi siamo noie Samira Wiley per The Handmaid's Tale.

Il fatto che le persone di colore abbiano portato a casa così pochi premi è indicativo di quanto dobbiamo ancora spingerci quando si tratta di inclusività e rappresentanza nell'industria televisiva e cinematografica. 'Nominare un gruppo eterogeneo di persone è fantastico, ma non è abbastanza', ha scritto un utente di Twitter. 'Sai cosa conta DAVVERO? QUANDO VINCONO. Puoi nominare tutte le minoranze che desideri, ma se continui a premiare gli stessi uomini e donne bianchi - Qual è il punto? E questo vale per TUTTE le industrie '.

https://twitter.com/NerdyWonka/status/1041849333371559943

https://twitter.com/gabebergado/status/1041851119801180161

https://twitter.com/amber_dowling/status/1041843296471875590

https://twitter.com/WhatsSleepTho/status/1041852961809416192

https://twitter.com/SemharGhebre/status/1041869738736070661

tenues d'hiver ariel

https://twitter.com/ajforrest77/status/1041881678807851009

https://twitter.com/bladeoffire1/status/1041912613007896576

https://twitter.com/rashadrobinson/status/1041860902537056263

https://twitter.com/CRYINGINATAXI/status/1041849799803367430

https://twitter.com/Lady_Geologist/status/1041885255567728640

https://twitter.com/WHUTUPDOE/status/1041855807501959168

Ottieni Teen Vogue Take. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

Vuoi di più da Teen Vogue? Dai un'occhiata: Evan Rachel Wood ha conferito un premio Nobel per la pace agli Emmy 2018