Tess Holiday ha discusso del possesso della sua sessualità e della gestione dell'odio

Salute mentale

Tess Holiday ha discusso del possesso della sua sessualità e della gestione dell'odio

Devo solo ricordare a me stesso chi sono

16 novembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
New York, New York - 20 settembre: Modello Tess Holliday lascia il taping 'AOL Build' presso gli AOL Studios il 20 settembre 2017 a New York City. (Foto di Ray Tamarra / GC Images) Ray Tamarra
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Non c'è dubbio che c'è molto lavoro da fare in termini di positività e rappresentazione del corpo nei settori della moda e della bellezza. Ma ci sono stati anche progressi; e questo è in parte grazie ad attivisti espliciti come Tess Holliday, che difende l'amore per se stessi e la diversità delle dimensioni e parla contro l'odio.

Tess regolarmente (e con orgoglio) mostra il proprio corpo, sia che si tratti di copertine di riviste o del proprio feed Instagram, quest'ultimo di cui ha discusso durante un'apparizione su E! Occupato stasera. Quando le è stato chiesto di possedere la sua sessualità su Instagram, Tess - che ha fondato Eff Your Beauty Standards - ha detto all'host Busy Philipps, 'Penso che sia importante dire alla gente che le persone grasse fanno sesso con bombe'.

Oltre a ciò, ha detto, 'Voglio essere sexy se sto facendo sesso o no, o se è solo per me a casa mia o voglio uscire e mostrarlo. Il mondo vuole solo nascondere corpi emarginati e io non sono qui per questo '.

Quindi usa la sua piattaforma per inviare il messaggio opposto diretto e incoraggiare i suoi seguaci a possedere i loro corpi senza sentirsi confinati dagli standard sociali. 'Uso i miei social media per dire alle persone di smettere di nascondersi, di ascoltare la società', ha detto. 'Vogliono tenerti giù perché è così che continuano a ... venderti come, merda dietetica ... Sii solo te stesso e possederlo'.

symptômes de la cerise

Sfortunatamente, mentre Tess ha milioni di fan, ci sono altri che rifiutano la sua messaggistica e rispondono con odio e persino minacce di morte - di cui ha recentemente parlato, insieme ad altre attiviste positive per il corpo Natalie Hage e Whitney Way Thore.

Quando Busy ha chiesto a Tess come impedire che i troll 'restringano la tua anima', Tess ha ammesso che a volte la 'raggiungono'. Ma quando ciò accade, ha una solida routine di auto-cura in atto per aiutare a cambiare la sua mentalità. 'Ho giorni in cui ... voglio dire, non piangerò tutto il giorno perché non ho tempo per quello', ha detto. 'Sono troppo occupato per piangere tutto il tempo, quindi mi piacerà solo un'esplosione come Robyn. (I) trovo una canzone che mi fa stare bene e la supero e devo solo ricordare a me stesso chi sono. (...) Cerco solo di fare qualcosa di carino per me stesso quel giorno e mi ricordo che domani è un nuovo giorno '.

Ottieni Teen Vogue Take. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

Vuoi di più da Teen Vogue? Dai un'occhiata: il primo potenziale Victoria's Secret Plus, il transgender e il modello disabilitato parlano