Taylor Swift invidia il collega Marshmello per la sua privacy

Musica

'È davvero intelligente'!

sexe anal 2017

Di P. Claire Dodson

11 dicembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Sami Drasin / Tabellone per le affissioni
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Taylor Swift ora fa parte di un gruppo selezionato di persone con un risultato incredibile: hanno visto tutti chi è sotto la maschera di Marshmello (e no, non è Shawn Mendes).





Esatto, Taylor ha ufficialmente incontrato Marshmello, il famoso DJ noto per la sua iconica maschera marshmallow con due X sugli occhi. L'11 dicembre Tay è stata ufficialmente incoronata Woman of the Decade da tabellone, e nella successiva intervista, ha condiviso un aneddoto sull'incontro con Billie Eilish e Marshmello nel suo camerino prima del concerto annuale di beneficenza We Can Survive dell'American Cancer Society. (Quindi hey, ciò significa che probabilmente Billie non è nemmeno Marshmello).

Taylor ha raccontato l'esperienza dell'incontro con l'artista: 'Sono entrati due ragazzi - non sapevo quale fosse lui', che, giusto. Ma poi ha capito che la scelta di indossare una maschera non è in realtà una cattiva idea. 'È davvero intelligente'! lei ha aggiunto. 'Perché ha una vita e può avere una casa che non deve avere un'entrata a prova di paparazzi'.

Anche se ha riso dopo aver detto quella parte, sembra ancora un po 'desolante. Dopotutto, stiamo parlando di un'artista che secondo come riferito ha usato la tecnologia di riconoscimento facciale nei suoi concerti per proteggersi dagli stalker e che secondo come riferito potrebbe aver viaggiato all'interno di una valigia per evitare i paparazzi. Aggiungete a ciò i furti con scasso della sua casa e il fatto che molti dei suoi stalker hanno ricevuto una punizione legale, e ha senso il motivo per cui sarebbe stata nell'idea di una maschera per nascondere la sua identità.

colin fou riche asiatique

Mentre potrebbe invidiare Marshmello per il suo anonimato, sta abbracciando la piattaforma che la sua fama le ha dato come un modo per combattere contro quelle che vede come ingiustizie nell'industria musicale. A un certo punto dell'intervista, ha affrontato le sue recenti alterazioni con Scooter Braun e Scott Borchetta riguardo al possesso della sua musica, e ha anche fatto allusione alle sue lotte passate contro Spotify e Apple Music per i diritti d'autore degli artisti. 'Nuovi artisti, produttori e scrittori hanno bisogno di lavoro e devono essere simpatici e prenotati durante le sessioni e non possono fare rumore, ma se posso, allora lo farò', ha detto tabellone. 'So che mi sembra di essere molto rumoroso, ma è perché qualcuno deve esserlo'.

Questo spirito è probabilmente il motivo per cui più di 20 nuovi artisti l'hanno contattata personalmente per chiederle aiuto nella navigazione agli inizi della fama, dice nell'intervista.

'Ho avuto diversi sconvolgimenti in qualche modo non essere quello che dovrei essere. E questo succede alle donne in musica molto più degli uomini ', ha detto. 'Ecco perché ricevo così tante telefonate da nuovi artisti di punto in bianco - tipo,' Ehi, sto ricevendo la mia prima ondata di cattiva stampa, sto andando fuori di testa, posso parlarti? ' E la risposta è sempre sì! Lo prendo come un complimento perché significa che vedono ripetutamente quello che è successo nel corso della mia carriera '.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo:

meilleurs conseils de masturbation
  • Shawn Mendes è apparso sotto la maschera firmata Marshmello ai MMVA radio iHeart 2018

  • Taylor Swift afferma che lo scooter Braun non le permetterà di usare la vecchia musica nel nuovo documentario Netflix e nello spettacolo AMA