Susan Alexandra ha lanciato la sua collezione di prêt-à-porter di debutto durante il NYFW

Stile

Susan Alexandra ha lanciato la sua collezione di prêt-à-porter di debutto durante il NYFW

'Benvenuti al Bat Mitzvah di Susan'!

8 settembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Per gentile concessione di Macey J Foronda
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

La prima volta che ho incontrato Susan Korn (ovvero Susan Alexandra) è stato nel 2016 su Instagram DM. A quel tempo, stavo scrivendo poesie sulla mia vita con gli appuntamenti e condividendole online così Susan allungò la mano per condividere una poesia sui suoi problemi di relazione. Ci siamo legati immediatamente a uomini ebrei emotivamente non disponibili e alla moda kitsch.

A quei tempi, il lavoro di Susan si concentrava principalmente su gioielli in metallo colorati e concettuali, mentre spesso ospitava eventi pop-up in tutta New York come un modo per diffondere la sua magia, ovvero lavoro creativo. Immediatamente dopo aver conosciuto Susan e aver partecipato ad alcuni dei suoi eventi, sono stato preso dalla sua disponibilità, energia calda e dolce senso dello stile. Quando ha lanciato le sue borse di perline nel 2017, mi piacciono molte delle sue amiche, è stata felice di vedere il suo razzo alla fama IG. Rapidamente, le sue creazioni di frutta e stampe animalier riccamente in rilievo assunsero il mio feed, essendo indossate da tutti da Gigi Hadid a Suri Cruise.

Ora, con anni di design degli accessori sotto la cintura, Susan sta entrando nella fase successiva del suo marchio, lanciando la sua prima collezione di Susan Alexandra Ready-to-Wear durante la NYFW. Dopo la sua prima presentazione del NYFW lo scorso febbraio, che ha messo in mostra borse di ispirazione newyorkese (la pretzel e la borsa I heart New York sono davvero iconiche) in un negozio di bagel, quando si trattava di pianificare qualcosa per celebrare questa occasione Susan si sentì chiamata ad ospitare un adulto Festa di Bat Mitzvah.

jimin garçon avec luv
Per gentile concessione di Macey J Foronda
Annuncio pubblicitario

Perché? Come designer, Susan sta vivendo un grande momento della maturità, quindi il tema si adatta perfettamente all'evoluzione del suo marchio e alla sua crescita personale. 'Il tema Bat Mitzvah funziona su così tanti livelli per me. Bat Mitzvah segna l'evoluzione da una fase della vita all'altra ', ha detto il designer Teen Vogue qualche settimana prima della presentazione. 'Stiamo rilasciando la mia prima linea di abbigliamento e sembra che la mia linea stia crescendo, passando alla fase successiva della vita'.

Per gentile concessione di Macey J Foronda

L'evento, che si è svolto ieri presso l'hotel PUBLIC di New York, è stato fedele all'estetica nostalgica del designer: c'erano palloncini rosa, glitter e decorazioni in cristallo e pizze con il suo nome scritto all'interno di una stella ebrea. C'era una banda di lesbiche ebree Klezmer, torri di borse di perline come centrotavola da tavolo, un'enorme versione a palloncino della sua borsa Petit Ma Cherie e, naturalmente, un cast variegato di modelli. Questo includeva l'attore e comico Benny Drama, il rapper Tapz, il comico Cat Cohen e il parrucchiere Masami Hosono, che indossavano tutti i nuovi capi d'abbigliamento. L'attivista ebreo strano Adam Eli è stato il 'rabbino' con indosso una kippah in rilievo Susan Alexandra (una testa tradizionale che copre abiti da ebrei), dando il benvenuto alla folla alla mitzvah pipistrello di Susan.

Per gentile concessione di Macey J Foronda
Annuncio pubblicitario

Indossando un top a farfalla arcobaleno, pulsanti pedale verde kelly con perline che corrono lungo i lati, talloni con perline e, naturalmente, una borsa con perline multicolore, il designer ha ringraziato la folla per essere venuto, dicendo: 'Quando realizzo qualcosa penso a come le persone ci sentiamo, ed è incredibile che ti senta collegato a quello e che abbia tutti voi in questa stanza '. Lo spazio era pieno di gioia infantile e spirito magnetico, che non è poi così tipico per gli spettacoli del NYFW. Dopo il breve discorso di Susan, la folla si scatenò in una festa da ballo a pieno titolo, iniziando con l'Horah (una danza ebraica tradizionale) in cui Susan si sedette su una sedia e fu sollevata in aria, trasformandosi in una rappresentazione di 'The Electric Slide' 'e poi canzoni degli anni '90 di artisti come NSYNC, Spice Girls, Brandy e Monica, ed Enrique Iglesias.

Per gentile concessione di Macey J Foronda

Quando si trattava di progettare questa collezione, Susan racconta Teen Vogue che lei, 'l'ha affrontata come un'opportunità per reinventare le mie borse come abiti'. Con solo 15 pezzi nella sua prima collezione RTW (dopotutto, è ancora un piccolo marchio nostrano), Susan ha creato una camicetta bianca con un colletto esagerato e ciliegie sulle tasche, nonché gonne e pulsanti a pedale con elaborati dettagli in rilievo. Ci sono anche reggiseni con perline che completano perfettamente le sue borse, un vestito rosa baby con applique di frutta e uno viola con dettagli in clementina con perline come la sua 'Clem Bag', oltre a un abito antiscivolo verde con applique margherita. I modelli indossavano tacchi eleganti e con il cinturino di Dolce Vita. Tutti i pezzi, realizzati in collaborazione con la sua amica, Todd Heim, alias Steak Diane, che l'ha aiutata con i costumi per la sua ultima presentazione, saranno sotto i $ 500 e saranno disponibili sul suo sito web.

Per gentile concessione di Macey J Foronda
Annuncio pubblicitario

Nell'ebraismo, un bar o un pipistrello Mitzvah è una cerimonia simbolica in cui si pensa che un ragazzo o una ragazza diventi 'ufficialmente' un uomo o una donna - mentre l'aspetto di genere è un po 'datato, è il concetto di crescita che risuona profondamente con Susan da quando era alle feste di Bat Mitzvah che frequentava da adolescente che inizialmente ha ispirato il suo amore per la moda. Susan ricorda: 'Era la prima volta che uscivo nel mondo e mi esprimevo davvero con vestiti, scarpe, gioielli, borse ... Ricordo il bisogno disperato di svelare un nuovo look ad ogni festa'.

Per gentile concessione di Macey J Foronda

Come ragazza ebrea, anch'io ricordo le molte elaborate feste e gli outfit del mio anno di settima elementare (rimane il mio anno più sociale fino ad oggi), così come l'esperienza cardine di diventare una B'nai Mitzvah. Susan riassume perfettamente l'esperienza, 'È un momento in cui ti muovi attraverso il tuo potere'. Ed è esattamente quello che sta facendo con il suo marchio. Ora, con un team completo di dipendenti e importanti rivenditori come Saks e Moda Operandi che trasportano i suoi beni molto ambiti, sta crescendo, e questo significa correre rischi e uscire dalla sua zona di comfort progettando abiti.

Per gentile concessione di Macey J Foronda
Annuncio pubblicitario

Sebbene la stilista si sia dilettata nell'abbigliamento con una precedente collaborazione con Champion e Urban Outfitters, nonché una recente collezione con il duo francese MaisonCleo, madre figlia, questa nuova collezione si distingue per il fatto che è la prima volta che fa abbigliamento da sola, che, come giovane designer, non è un'impresa facile. È per questo motivo che sta iniziando ordinando quantità minori di pezzi.

Per gentile concessione di Macey J Foronda

Tuttavia, il passaggio all'abbigliamento è passato molto tempo. 'L'abbigliamento era in realtà quello che ho sempre sognato da quando ero piccolo, ma avevo troppa paura di farlo. Sto gettando la paura sul ciglio della strada e ci provo ', dice. Quindi, come faceva a sapere che era il momento giusto per fare il salto? 'È stata un'intima sensazione di sapere che era tempo di evolversi e aggiungere altro al mio repertorio'. Non è un segreto che Susan sia una persona profondamente spirituale, spiegando che ha manifestato ogni cosa in questa prima raccolta. 'Voglio fare vestiti che illuminino la tua vita'.

Per gentile concessione di Macey J Foronda

Oltre agli abiti, Susan sta anche debuttando una nuova gamma di accessori che 'spingono le perline in un nuovo regno'. Ciò include una nuova forma di borsa chiamata Pipetta, che Susan immagina che Barbie indosserebbe mentre ci sono anche borse in ecopelle. Cosa ha informato questi pezzi? 'Pensavo a ciò che mia mamma avrebbe voluto indossare e a ciò che avrei voluto indossare e ho gettato un po 'di insie di Jackie O ed è così che siamo arrivati ​​alle forme e ai colori'.

Sebbene i suoi articoli siano diventati un accessorio che molti indossano per le ragazze, Susan lo adora quando vede persone a caso che trasportano le sue borse o amici che le inviano messaggi dicendo che hanno visto qualcuno in metropolitana indossarne uno. 'Voglio che le mie borse diventino parte della vita delle persone', afferma. E quello lo fanno. In un momento in cui stiamo vivendo un destino collettivo e un umore cupo, i pezzi di Susan ci permettono di divertirci un po 'adulti e ci ricordano la magia insita in ognuno di noi.

Annuncio pubblicitario
Per gentile concessione di Macey J Foronda

L'ebraicità di Susan non è qualcosa di cui parla spesso, ma la designer afferma che la sua connessione ad essa è strettamente legata al suo approccio alla progettazione. 'Il calore, l'inclusività, l'umorismo e l'anima del giudaismo sono qualcosa che sento descrivere il mio lavoro e il mio marchio', dice. Crescere con una madre che parla yiddish ed è figlia di un sopravvissuto dell'Olocausto, ha suscitato qualcosa maggiore in Susan - l'impulso a creare cose che non sono solo catartiche per lei da creare, ma curative da indossare per le persone. Le piace descrivere i suoi disegni come 'gioiosi, felici e protettivi'.

'Essere ebreo è una parte così innata del modo in cui sono stato cresciuto, di chi sono e di cosa tratta la mia linea', afferma Susan. Per quanto riguarda la sua festa per adulti Bat Mitzvah, Susan spera che abbia immerso le persone in una parte della sua vita che lei apprezza davvero e adora. L'unica cosa che manca all'occasione? L'imbarazzo di essere un adolescente pubescente.

meilleure façon de se masturber en tant que gars
Per gentile concessione di Macey J Foronda

Quindi, che succede dopo per il designer? Susan, che ha finanziato tutto per conto suo, afferma che è ora di convincere alcuni investitori a portare la sua attività al livello successivo. Per quanto riguarda gli oggetti, spera di aggiungere presto prodotti e scarpe per animali domestici, quindi passare alla gioielleria e all'arredamento per la casa e alla fine aprire un mattone e un mortaio. Immagina che il negozio sia come tutto il resto: colorato, divertente, scintillante e un'opportunità per far crescere una comunità. 'Ho una vasta lista di cose da fare e ho in programma di creare una macchina che possa farmi 7 in più', dice.