'Più forte, più veloce e più bello' ti farà venire i brividi

Libri

In uscita il 4 dicembre, leggi un estratto esclusivo di seguito.

Di Arwen Elys Dayton

17 ottobre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Per gentile concessione di Random House
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Più forte, più veloce e più bello è iniziato con una rivelazione. Dopo aver letto dozzine di articoli sulla modifica genetica, i metodi per far crescere gli organi umani fuori dal corpo e ogni sorta di meraviglie, ho pensato: 'Ecco. Presto saremo in grado di sradicare le malattie, prolungare la durata della nostra vita, trasformare gli umani in superumani! Ma pochi minuti dopo, ho avuto un pensiero molto diverso: 'Troveremo sicuramente un modo per rovinare tutto in modo spettacolare'.





Questo romanzo è nato nello spazio tra il mio primo pensiero e il mio secondo pensiero.

La parte della storia che stai per leggere esplora uno degli aspetti più difficili del 'miglioramento' degli esseri umani: il fatto che è difficile individuare le cause sottostanti dell'intelligenza. Alessio è un ragazzo i cui genitori pensavano che gli stessero dando tutti i vantaggi. Modificando il suo cervello quando era solo un embrione, speravano di regalargli una vita di gran lunga superiore.

Le cose non hanno funzionato nel modo in cui si aspettavano ...


1. L'INTRUSORE

Otto guadati.

Hag è morto bagnato. Ramoscello con testa. Scavare.

Queste sono le parole nella mia testa quando mi sveglio. Vedi lo schema? Ognuna di queste frasi usa le stesse lettere; ognuna è un anagramma della vera frase che è pubblicata nella mia mente oggi, lettere al neon sul mio lobo frontale: Peso morto.

Sto parlando in metafora. Non ci sono vere lettere al neon.

Peso morto. Dieci lettere in un ordine spiacevole. Ma riorganizzati, non sono poi così male: Aveva arguzia. Meglio.

Il mondo è perfettamente chiaro questa mattina. Esco dal mio habitat addormentato indossando il rebreather, e quando sbatto le palpebre per vedere nell'acqua, ho una vista oltre la foresta di alghe, oltre l'arco sommerso della vecchia ruota panoramica con la sua frangia di alghe, fino alla rete che circonda e perfino alla piccola isola oltre. Questa è una distanza di settantacinque iarde da dove galleggio. Settantacinque iarde, potresti essere interessato a sapere, è quasi il limite di quanto si può vedere sott'acqua, anche con gli occhi che mi sono stati dati.

I miei occhi dati.

Invidia il mio assedio.

Di nuovo gli anagrammi. Sto spiegando troppo? Non so mai quanto dovrei spiegare sui puzzle. Per me sono respiro e sangue. (Metafora.) Per altri ho notato che sono meno importanti.

Annuncio pubblicitario

I delfini stanno pattugliando il perimetro del paddock marino, troppo lontano perché io riesca a distinguere qualcosa di più delle loro sagome attraverso il fuco, ma le mie orecchie li conoscono individualmente dai suoni di cerniere arrugginite della porta, palloni che cigolano, bobine di pesca che si svolgono - le loro schemi vocali distintivi, che viaggiano facilmente attraverso l'acqua.

Verificherò con i delfini più tardi, ma il primo ordine del giorno ogni mattina è quello di osservare lo stormo di chimere. Sono rannicchiati vicino al mio habitat, come di solito, perché preferiscono i fondali bassi, dove le erbe marine più fini e gustose crescono sul fondo sabbioso e dove il sole riscalda l'acqua. Questa mattina, la luce del sole bacia la schiena chiazzata delle chimere, ammiccando e lampeggiando a causa delle increspature lungo la superficie dell'oceano.

Baci alla luce del sole. Anche questa è una figura retorica. La luce solare è semplicemente radiazione visibile senza consapevolezza di cosa o come si tocchi.

Mentre galleggio verso le chimere, allungo le braccia, cosa che mi è stato chiesto di fare frequentemente dopo essere rientrato in mare ogni mattina, per mantenere l'elasticità della mia nuova pelle. Sono un ragazzo di gomma in un mondo senza rimbalzo.

Ciao Alexios! le chimere dicono mentre mi avvicino, anche se le loro parole sono solo grugniti e clic. Molti di loro si voltano nella mia direzione mentre mi avvicino, i loro volti baffuti e gli occhi piccoli e infossati incuriositi per un momento, prima di tornare alle alghe.

A proposito, le chimere sono lamantini. Puoi considerarli come i panda sottomarini, se sei una di quelle persone che amano ogni sorta di creature e amano considerarle nel modo più affascinante possibile. Per me, tuttavia, sono sufficienti come se stessi senza tali confronti.

Ma

panda sottomarino

può diventare

sfilate indesiderate

e anche

corsa dell'acqua impassibile.

Quest'ultimo sembra quasi appropriato, anche se i lamantini non sono impassibili, in realtà sono piuttosto espressivi. Ecco Bluebear che mi spiega questo punto, facendo un giro di botte e salutandomi con cinguettio e grugniti di mattina entusiasti. Cambio il traduttore sul mio petto in Manatee, non perché ho bisogno del suo aiuto per capire, ma perché è mio compito insegnare al traduttore ciò che ho già imparato. Il linguaggio dei lamantini è rudimentale, facile da capire una volta che ti sei abituato ad ascoltare. Bluebear mi sta salutando e mi sta chiedendo di grattarlo. Quando controllo la lettura sul traduttore, dice ciao ciao ciao tocco graffio. Eccellente.

Gratta, gratta, Dice Bluebear, con la sua mascella sibilante che si insinua verso il mio viso e le sue pinne quasi mi attirano in un abbraccio sottomarino di panda.

Inserisco 'scratch' nel traduttore e grugnisce la parola nell'acqua. Questo è il vero uso del traduttore per me, come mezzo per vocalizzare ai miei colleghi. Il consorzio Blessed Cures ha cambiato molte cose su di me, ma non mi hanno dato il potere di parlare sott'acqua. Almeno non ancora.

Mentre gratto la schiena di Bluebear, controllo le mie braccia e la mia pelle. Non mi piace guardare, ma dovrei fare questo esame almeno due volte al giorno - una volta nell'habitat e una volta nell'acqua - per vedere se sono sano. La mia pelle è più grigia della pelle naturale con cui sono nata, ed è gommosa, come ho già detto, perché l'hanno creata per me dalle cellule della pelle dei delfini coltivate in una miscela con la mia. Noto che le mie unghie continuano a scomparire mentre la nuova pelle prende il sopravvento, ma ne sono rimaste ancora abbastanza da permettermi di graffiare Bluebear con sua soddisfazione. Le unghie sono utili per alcune cose, ma qui sono un lusso inutile. L'importante è che le mie dita mantengano la loro agilità umana agile, cosa che fanno. Davvero, quando è stata l'ultima volta che le unghie sono state essenziali per l'uomo? Probabilmente prima che imparassimo a camminare eretti, e anche allora, nella migliore delle ipotesi erano artigli deboli - una specie di peso morto.

Annuncio pubblicitario

Eccolo di nuovo: peso morto.

Le lettere al neon sul mio cervello tremolano quando sono distratto, ma non escono mai del tutto. Metafora.

Bluebear si è girato in modo che io potessi affrontare il suo stomaco. L'ho chiamato Bluebear perché questo nome suona come la parola grasso di balena con la parola orso mescolato. Conosco blubber e orsi, evoluzione umana, algebra ed eventi mondiali, e tante altre cose dalle mie sessioni di apprendimento nella clinica della Radianza genetica quando ero più giovane e dalle mie lezioni in corso qui alla clinica del Consorzio Blessed Cures, ma mi è sempre stato detto che la chiave del vero apprendimento è riuscire a collegare i fatti con il mondo reale. Queste connessioni sono particolarmente importanti per qualcuno come me - o almeno così sono stato più volte informato. Nominare un lamantino Bluebear è un esempio del mio tentativo. Ho nominato tutti qui nel paddock marino e in ogni caso ho fatto una connessione con il mondo.

Il cinguettio di Bluebear cambia. Giocare? sta suggerendo. Controllo il traduttore per assicurarmi che abbia interpretato correttamente questo suono. divertimento, dice. Questo è abbastanza vicino per il lavoro lamantino. Uno scherzo.

Scrivo 'follow' e il traduttore emette i suoni corretti. Bluebear si illumina e quando nuoto verso il centro del gregge, mi segue proprio dietro di me. Il grosso vitello che ho chiamato Splotch, a causa della singola macchia di muschio sulla schiena, si mette in fila dietro Bluebear. Follow-the-leader è il gioco del lamantino preferito. Attraverso un mondo blu di luce solare filtrata, sono zeppelin che mi seguono con grazia.

Metafora.

Dopo aver girato due volte attorno allo stormo intero, con Bluebear e Splotch come ombre, mi sistemo sul fondo dell'oceano accanto a un lamantino chiamato Montagne. L'ho chiamato come il modello sulla schiena, fatto di alghe e piccoli cirripedi, che assomiglia molto a una catena montuosa. In realtà, è una replica quasi di una sezione degli Urali che puoi chiaramente trovare su una mappa satellitare del mondo. Sono persino riuscito a spostare uno dei balani in una posizione leggermente più accurata.

jeunes filles anus

Le montagne mi vedono, ma non ferma l'attento progresso della sua bocca attraverso l'erba del mare. Mi gratto la pelle, il che fa fluttuare Bluebear tra me e le montagne, per deviare i miei graffi su se stesso.

'Vai', dico attraverso il traduttore.

Bluebear lancia la testa e cinguetta, ma è troppo gentile per discutere, e in un attimo, lui e Splotch si stanno avvicinando a una striscia libera di alghe dall'altra parte del gregge.

'Vedi', dico a Mountains, che lentamente, a bassa velocità, gira in modo che il suo stomaco sia verso di me. Gli ho detto che desidero 'vedere', e ha correttamente capito che desidero vedere i suoi tagli. Giacciono su entrambi i lati del suo addome, ciascuno lungo circa nove pollici, scolorito, ma curativo. Le suture stanno scomparendo come dovrebbero fare in pochi giorni.

Montagne mi guarda pazientemente con i suoi occhi piccoli. Mi viene in mente che sta studiando i miei arti di Frankenstein mentre lo studio. Ha visto molti umani nella sua vita, ma riconosce che la mia testa è troppo grande e la forma sbagliata? Riuscirà a distinguere che le mie gambe non sono affatto umane, ma separano arti lunghi e potenti, che finiscono in pinne, quasi come se un delfino fosse stato tagliato a metà? Il rebreather che mi ricopre la schiena, ricicla la mia aria ed emette un flusso costante di bolle appuntite gli appare una parte del mio corpo? Sono, per lui, un essere umano insolito o una creatura completamente diversa?

Annuncio pubblicitario

Frankenstein.

Dieci coltelli correvano.

Mi chiamo Alexios, come penso di aver menzionato. Questo è un nome tradizionale greco, che significa difendere, anche se forse hai indovinato che non sono un ragazzo tradizionale greco. Eppure, sei pieno di ammirazione? Ecco stupito Alessio, difensore dei lamantini!

Pulisco delicatamente le alghe che hanno iniziato a crescere sulle cicatrici chirurgiche curative di Mountain. Poi gli dico 'Buono' tramite il traduttore. È stato portato nel reparto di chirurgia una settimana fa, dove i medici hanno rimosso un fegato e un cuore, che ormai devono risiedere nel loro ricevente umano previsto in un angolo distante del mondo. Le montagne non sanno nulla di questo umano e lui non lo farà mai. E non sa di avere ancora una manciata di altri organi in attesa di essere raccolti.

Carro armato di organo vivente.

Vagabondo re leone.

Quello mi fa piacere, anche se un lamantino è quasi il più lontano possibile da un leone.

Chimera. Significa un essere vivente che contiene tessuti di due o più organismi distinti. Gli umani hanno usato maiali e pecore e persino ratti per far crescere organi umani in modo economico e sicuro. Ma i lamantini sono molto più grandi, e i loro modi pesanti e gli atteggiamenti gentili sono così ideali per coltivare pacificamente i tessuti alieni, che il mio datore di lavoro, il Consorzio Blessed Cures, li ha scelti come chimere molto più perfette dei maiali umili. Inoltre, possono nascondere i lamantini sott'acqua e lasciare indovinare i concorrenti.

Accarezzo le montagne prima di permettergli di andarsene e tornare al fondo del mare tra gli altri membri del gregge. La metà dei lamantini nel gregge sono pieni di organi umani. L'altra metà sono le madri, quelle che portano gli embrioni di chimera e danno alla luce queste fattorie di organi viventi. La magia è fatta nella fase dell'embrione, vedi. Le cellule cardiache, le cellule del fegato, le cellule del pancreas, persino le cellule del seno vengono innestate nell'embrione del lamantino, dove crescono insieme a tutte le parti normali del lamantino.

Metafora di nuovo. Non c'è magia, solo scienza.

Chimera.

Oppure, cambiato:

Ah, crimine.

Osservo il gregge alla ricerca di Handsome, che è stato operato il giorno prima delle Montagne, ma - Nemico! Umano!

L'acqua esplode in fischi e squilli urgenti e l'intero branco di delfini si è materializzato intorno a me. I loro colpi di fortuna aumentano il limo e si stanno accoppiando e facendo rotoli di barilotto intrecciati, il che è il loro modo di dire che sono pronti per l'azione. Hanno individuato un intruso.

Commuto il traduttore su 'Dolphin' e lo faccio scricchiolare e faccio clic sul fischio della firma di Loud Mike, il più grande (e il più rumoroso) membro del pod. Forte Mike si stacca dagli altri e nuota così vicino che mi sfiora il petto, il che mi permette di afferrare la sua pinna dorsale. Scrivo 'all go', e il traduttore glielo dice. (Non ha senso chiedere a un delfino 'dove'? Perché può solo mostrarti.) Un momento dopo, siamo partiti a tutta velocità. L'intero baccello - sette delfini in tutto - si muove come uno, perché questo è il modo di avvicinarsi a un nemico. Abbraccio forte la schiena di Mike e posiziono il mio corpo lungo il suo in modo che io sia più facile da trasportare.

L'acqua si fa più profonda non appena lasciamo i letti d'erba dei lamantini. Attraversiamo la foresta di alghe, dove i tentacoli frondosi di verde-marrone, alti trenta piedi, galleggiano sulla corrente in una danza lenta e dignitosa e lampi d'argento di pesci guizzano da un'ombra all'altra. Quindi siamo sopra il parco di divertimenti sommerso che un tempo sorgeva sulla costa greca prima del terremoto che partiva da una parte della costa. Gli edifici del parco divertimenti sono quasi scomparsi sotto i coralli e le alghe nei recessi più profondi del nostro paddock, ma la ruota panoramica raggiunge le acque più luminose. L'arco della sua metà superiore, barbuto con fantastiche varietà di alghe rosse e verdi che scintillano alla luce del sole, offre intrattenimento matematico per la parte della mia mente non consumata dalla situazione urgente: la circonferenza della 'ruota' della ruota panoramica, l'area delle 'fette di torta' formate dai suoi montanti radiali, la quantità di forza centrifuga che verrebbe prodotta a diverse velocità di rotazione.

Annuncio pubblicitario

Ho sganciato la mia straordinaria arma dal rebreather quando abbiamo superato il parco dei divertimenti. Qui il fondo del mare cade ripidamente nel blu più profondo. E c'è la rete, quella rete a maglie dalla superficie al fondo del mare che tiene le chimere e le mie guardie dei delfini bloccate nella sicurezza della vasta gabbia del mare. Tengo pronta la mia arma mentre saliamo in rete. L'ho praticato molte volte, e questo non è il primo intruso a venire qui sul mio orologio. Il consorzio Blessed Cures è un obiettivo frequente di spionaggio industriale.

È lì dall'altra parte della rete. Muta integrale con cappuccio e attrezzatura subacquea. Nelle sue mani c'è un grande dispositivo che non può essere altro che una fotocamera ad alta risoluzione fatta per vedere le lunghe distanze sott'acqua. Sta filmando i lamantini, ovviamente, ma mentre ci avviciniamo, si gira per filmarci. Quando siamo a pochi metri da lui, rilascia la macchina fotografica e alza le mani, come per dire

Vengo in pace!

Vengo in pace

è più probabile che lo sia

reddito ciascuno.

I suoi occhi si spalancano nei suoi occhiali quando vede ciò che sono, che non indosso occhiali di mio, che le mie gambe sono state trasformate in qualcos'altro, che sono grigio come i miei accompagnatori di delfini.

Alzo il mio storditore e lui alza le mani più urgentemente, chiedendo pazienza. Fa un gesto in superficie come per dire Parliamone, fratello! Quindi si tocca il cuore e punta di nuovo verso l'alto. Cosa significa questo? Ti voglio bene, amico umano? Sento una connessione con te? Mi fa male il cuore?

Sfortunatamente per lui, il Consorzio Blessed Cures ha una politica di sparare-prima-e-porre-le-tue-domande (se l'intruso sopravvive). Ho già premuto il grilletto, rilasciando i doppi siluri, ciascuno delle dimensioni del mio dito più piccolo. C'è riconoscimento nella sua espressione che qualcosa è andato terribilmente storto. Il nostro intruso si tuffa da una parte, ma i siluri lo hanno avvistato e lo troveranno. In un battito di ciglia, i proiettili superano la maglia e si forano la muta e si incastrano nel petto. Alcune gocce di sangue fuoriescono nell'acqua e il suo odore scatena una tempesta di commenti tra i delfini.

L'intruso si agita, si agita e poi si agita mentre i siluri scaricano correnti elettriche ben focalizzate attraverso il suo busto.

Sì sì sì! Eccitazione! Contento! i delfini si agitano intorno a me. Vincere!

L'intruso diventa inerte. Il suo bocchino è caduto fuori e le bolle si riversano dalla sua bocca, facendolo fluttuare verso il basso.

Scollego il coltello speciale in vita, progettato per gestire la rete della nostra rete perimetrale. La sua lama nera taglia le fibre elastiche della maglia senza sforzo, e con tre fette veloci, ho ritagliato un pannello che tende verso di me, creando una porta.

'Forte Mike! Silenzio Mike! Costantino '! Dico attraverso il traduttore, che emette i loro fischietti distintivi.

Questi tre fanno eco ai loro fischietti: Roger, capo, stiamo ascoltando!

'Vai a prendere', dico loro.

Sono partiti per l'apertura che ho fatto. Silenzioso Mike toglie la cinghia della fotocamera dall'uomo e me la restituisce. Loud Mike e Constantine fiutano il corpo inerte in superficie, quindi lo spingono verso la piccola isola che si trova a breve distanza dal nostro perimetro.

Annuncio pubblicitario

Io stesso emergo per la prima volta oggi, sentendo come sempre che sono un mostro deforme che emerge dal profondo. (Metafora?) Lascio che la mia grande testa sbircia dall'acqua, dove sbatto le palpebre per spostare gli occhi sulla vista aerea. Dovrei assicurarmi che la faccia dell'intruso sia fuori dall'oceano, quindi ha tutte le possibilità di sopravvivere. Riesco a vedere la punta del naso di Mike rumoroso sopra l'acqua, colpendo ripetutamente l'uomo inerte fino a quando metà del suo corpo giace sopra la linea di galleggiamento, sulla sabbia asciutta dell'isola. È abbastanza. Se l'uomo è vivo, sarà in grado di respirare.

Guardo alla mia sinistra, dove, sul lato opposto del paddock marino, il tetto basso e lungo della clinica oceanica della Beata Cura si innalza sopra la sabbia, e lancio un bagliore.

meilleurs hydratants 2016

Con un altro battito di ciglia, torno alla visione subacquea mentre mi tuffo. In pochi istanti, l'intero pod viene riunito nel paddock. Con un semplice movimento del manico del coltello, ne inverto la funzione e lo uso per curare l'elastico della rete e sigillare il risvolto in posizione.

Presto la vibrazione di un piccolo motore di una barca raggiunge le nostre orecchie. Qualcuno sta lanciando dalla clinica per raccogliere l'intruso, che dovrà rispondere per il suo sconfinamento. Già, questo sembra molto distante. Un problema umano per il mondo sopra. Tutte le tracce dell'uomo sono state cancellate dall'oceano.

Tranne la fotocamera, che sto tenendo in mano.

Giocattolo? chiede Quiet Mike.

Giocattolo giocattolo giocattolo ?! fai eco agli altri. Ripartono in rotoli di botte, ma sono giocosi e non minacciosi.

Giocare! qualcuno dice.

Ascolta gioca gioca! viene ripetuto in tutto il pod.

Lancio la fotocamera su Shark Girl (chiamata per la sua tendenza a mordere e il suo genere), che afferra la cinghia con la pinna, quindi la lascia cadere in modo da poterla catturare con il colpo di fortuna. Gli altri si affollano intorno, guardando l'obiettivo di vetro, il cinturino. È passato avanti e indietro tra diversi delfini, ma presto si stancano di esso. La fotocamera è pesante e affonda rapidamente, non è un giocattolo delfino ideale. Shark Girl la lascia cadere quando le viene dopo, e prende invece un pezzo di alghe, con il quale nuota via, gli altri sei all'inseguimento.

Mi tuffo in fondo e riprendo la fotocamera.

Più forte, più veloce e più bello è in uscita il 4 dicembre e può essere prenotato in questo momento.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.