'Steven Universe' avrà un impatto duraturo sui giovani

Cultura

'Penso che si tratti di essere te stesso e suona un cliché, ma quando lo guardo, sento di amarmi'.

Di Jake Pitre

14 ottobre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Per gentile concessione di Cartoon Network / Illustrazione di Liz Coulbourn
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Steven Universe viene spesso fornito come esempio di un cartone destinato ai bambini, ma per lo più visto da adolescenti o adulti. Alla Ottawa International Animation Festival alla fine di settembre, aneddoticamente non lo era abbastanza vero - il festival Steven Universe gli eventi sono stati dominati da fan di tutte le età. Rebecca Sugar, la creatrice dello spettacolo, ha ricordato Teen Vogue che il suo approccio alla vignetta lascia da parte le questioni relative alla demografia del pubblico. 'Volevo davvero che il mio lavoro dicesse: questo è ciò che amo e voglio davvero condividerlo con te, queste sono storie sulla mia infanzia che spero davvero che tu capisca e ti riferisca, indipendentemente dal fatto che la persona è un bambino o un adulto ', afferma.





meilleurs produits contre l'acné chez les adolescentes

Alcuni dei giovani fan con cui ho parlato, tuttavia, hanno la sensazione che lo show li stia affrontando direttamente. Jake Sloan, un fan di 19 anni che aveva 16 anni quando ha iniziato a guardare la serie, spiega: 'lo spettacolo parla molto di auto-realizzazione e di avere il controllo della propria identità. Ci sono molte cose che Steven affronta che probabilmente hanno incontrato anche molti adolescenti '. Shane Verkest, 18 anni, afferma: 'Lo spettacolo è incredibile nell'affrontare concetti maturi e complessi e nel gestirli in modi che la maggior parte degli spettacoli per adulti non riesce nemmeno a capire, quindi fa appello al demografico adolescenziale. Tutti i miei amici adolescenti lo guardano '.

Emma, ​​13 anni, era in fila con ansia per vedere Rebecca (e i membri del team Kat Morris e Joe Johnston) dare uno sguardo dietro le quinte della realizzazione del film. Era vestita in un cosplay semplice ma efficace come Spinel, il nuovo personaggio malvagio del film, con un trucco drammatico lacrimale lungo le guance. Più tardi, si precipitò sul palco per parlare con Rebecca, ma era troppo tardi. Era una delle persone più entusiaste della lunga fila e riusciva a malapena a contenere se stessa mentre parlava di come lo show l'ha ispirata a diventare animatrice. 'Penso che il design dei personaggi sia grandioso, è fantastico e mi ha ispirato a provare l'animazione, ma non sono molto bravo a farlo', dice, lasciando insinuare un pizzico di timidezza. 'Voglio prova ad animare nello stile di Rebecca '.

Anche Jake ha risposto alla musica Steven Universe, guidandolo verso nuove forme di espressione creativa. 'Imparare come hanno funzionato queste canzoni ha aiutato molto a imparare a comporre musica e sound design', afferma. 'Sono abbastanza sicuro di aver realizzato contenuti in quasi tutti i supporti visivi e audio basati su Steven Universe perché è un'ispirazione così grande '.

McKenzie Atwood, conduttore di Cartoon Network Steven Universe podcast, ha suggerito che lo spettacolo presenta un kit di strumenti per adolescenti e giovani per affrontare una varietà di situazioni difficili. 'Come gestisci la ricerca della tua identità? Impara come gestire queste cose guardando Steven e gli altri personaggi, e non è condiscendente, è parte integrante della storia e stai imparando attraverso i loro successi e fallimenti ', dice.

Shane, nel frattempo, ha messo a punto l'impatto duraturo dello spettacolo. 'Vedendo i personaggi che guardi come individui imperfetti e ti ami nonostante sia rinfrescante, e da giovane spettatore - ho iniziato alle scuole medie - quelle lezioni ti seguono', dice.

quando Teen Vogue ho parlato con Rebecca Sugar, era ancora circa una settimana prima che Cartoon Network lo annunciasse Steven UniverseL'ultima stagione, sottotitolata Futuro, sarà un epilogo di sorta, legando le estremità sciolte, senza data di uscita ancora allegata. La serie TV che ha vinto un premio Peabody nel 2018 è in corso da otto anni e sta per finire e Rebecca sembra ancora più premurosa del solito. Questo spettacolo è diventato qualcosa di molto più grande di quanto avesse mai immaginato - ed era chiaro che era in uno stato di sfinimento ed esaltazione con orde di fan in attesa del suo arrivo.

Annuncio pubblicitario

La conversazione era in corso da un po ', ma si è particolarmente animata quando ha parlato dei primi giorni della serie che ha creato e dei modi in cui lei e il suo team hanno dovuto fare affidamento sulla narrazione sovversiva per realizzare ciò che volevano fare. 'A quel tempo, era l'unico modo per farlo', continua. 'Abbiamo fatto passi da gigante per poterne parlare apertamente, ma l'idea che il solo dire che siamo persone esistenti dovrebbe essere un atto sovversivo sembra così ingiusta. Siamo ancora in una situazione in cui ciò continua ad essere vero '.

'In un certo senso', aggiunge, 'forse sono diventata una persona più arrabbiata'. Lei rise. 'Ma non lo accetto più'.

Quella rabbia e quella fiducia sono state vinte duramente per Sugar. Come dice lei, i bambini eterosessuali della CSI hanno avuto cartoni e intrattenimenti per 100 anni che li soddisfano e affermano che la loro identità è 'normale'. All'inizio, Steven Universe fu costretto a esistere come se stesso mentre si nascondeva, e Rebecca dice che mentre andava avanti e guadagnando popolarità, e mentre i giovani fan si facevano avanti con le loro storie, scoprì che lei non poteva più nascondersi.

diable porte une robe verte prada

'Fino allo sfinimento, ero un bisessuale riservato, e lavorare nella televisione per bambini rendeva molto difficile parlarne pubblicamente', dice. 'Mi sono reso conto che se non venissi a patti con questo e ad essere onesto, andrebbe contro tutti i miei principi come artista perché l'onestà dovrebbe essere al centro di questo spettacolo, e non lo ero (essere onesto) nella mia vita '. Si riferiva alla storia spesso raccontata di suo fratello minore, Steven, e di come ha creato lo spettacolo per esprimere quanto fosse importante il loro rapporto con lei. 'Con Steven, ho sempre pensato che ci fosse almeno una persona che mi capiva', dice, 'quindi questo show parla di mescolare quella lingua (eteronormativa), e di far sì che le persone rispondano a questo, e imparare molto attraverso questo sbocco della terminologia che conosco ora in termini di essere una persona espansiva dal punto di vista del genere e di scrivere questi personaggi espansivi dal punto di vista del genere, è stata grandiosa perché stava solo scrivendo su come mi sentivo con mio fratello '.

Con questa esperienza che finisce, c'è molto da festeggiare e molto da ripensare. Il suo più grande rimpianto della serie: 'Ho rimpianti per un sacco di compromessi che ho fatto', per rendere lo spettacolo all'inizio, spiega. 'Allora, la gente avrebbe chiesto, come mai stai facendo questo? Sapevano che lo stavo facendo deliberatamente e palesemente, e non riuscivano a capire come lo stavo ottenendo in televisione, e questo perché stavamo lavorando così duramente dietro le quinte '.

Sugar sembra riflettere molto attentamente su tutto ciò che fa, sia che si tratti di rispondere alle domande dell'intervistatore sulla tesi che hanno scritto sul suo show o di pensare criticamente al suo approccio all'animazione come mezzo. 'In molti modi, il mezzo è il messaggio', dice, 'e se il messaggio dello spettacolo è che avere molte voci diverse in un posto rafforza tutti e rende le loro vite più ricche, allora ovviamente questo deve riflettersi in l'arte ', quindi ogni personaggio è fluido, malleabile e ha il potenziale per cambiare.

Quando era giovane, dice che si è sentita in errore e pericolosa da ciò che ha visto nei media dei bambini, in particolare la tradizione di lunga data dei criminali queer coded. 'Spero che lo spettacolo chiarisca agli artisti emarginati che meritano di esprimersi pienamente. Guardare lo spettacolo può essere difficile dire quanto abbiamo dovuto lottare per renderlo quello che è e quanto doloroso sia stato per noi internamente '', afferma. 'Voglio che tutti sappiano che lo meritano e non meritano di dover lottare per quello'.

Annuncio pubblicitario

Il suo impegno per la verità si estende a tutti gli aspetti dello spettacolo, dal suo rispetto per i bambini (Sono i critici più difficili). All'incorporazione dell'odio e delle conseguenze in uno spettacolo così utopico. 'Se stai cercando finali perfettamente felici in questa storia, non accadrà perché non è la verità', spiega. 'Ci sono cose difficili intrappolate nello spettacolo, perché siamo persone che interagiscono con persone che non vogliono che noi esistiamo, e abbiamo dovuto farlo nel corso del tentativo di realizzare questo spettacolo'.

Riflettendo su come si è sviluppato lo spettacolo e su come è progredita lei stessa, è chiaro che non può nemmeno iniziare a capire cosa verrà dopo. 'Lavoriamo ininterrottamente dal 2012', afferma. 'Non mi sento di offrire se non ti sto mostrando qualcosa che non hai mai visto prima. Ognuno di noi (nella squadra) ha qualcosa di diverso da dire, ma lo stiamo dicendo insieme, e questo è molto nello spirito dello spettacolo. Ciò che è stato così commovente e che ha cambiato la vita è stato rendersi conto che è stato necessario fare questo show per trovare la mia comunità, e per me significa tutto ciò che altre persone stanno vivendo la stessa esperienza osservandola '.

Shane sarebbe d'accordo. 'Penso che si tratti di essere te stesso e suona un cliché, ma quando lo guardo, sento di amarmi'!

Relazionato: Steven Universe Il fumetto rivoluzionario insegna ai giovani Va bene essere confusi

Controllalo: