Starbucks ha testato segretamente i Frappuccinos senza zucchero

Cibo

Starbucks ha testato segretamente i Frappuccinos senza zucchero

Hai notato?!

fille premier tatouage
1 settembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Starbucks
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

La tua bevanda preferita al caffè miscelato potrebbe aver subito un restyling segreto. Secondo CNN, Starbucks ha segretamente provato nuove versioni di Frappuccinos e lattes nei negozi situati in California, Missouri e Rhode Island.

Il motivo dietro l'interruttore? Le modifiche alle formule hanno lo scopo di aiutare a ridurre lo zucchero mantenendo intatto il nostro sapore friabile preferito. Le nuove Fraps separano zucchero e sapore; non si basano sulle pompe di aromi aggiunti come la formula precedente, il che significa che le nuove versioni della bevanda sono inferiori in grammi di zucchero e in calorie. Apparentemente l'obiettivo dell'azienda è 'ridurre lo zucchero delle sue bevande indulgenti, come i Frappuccinos, del 25% entro il 2020', CNN dice.

Le nostre prelibatezze preferite sono sicuramente deliziose, ma molti di questi alimenti vengono caricati con zucchero. Negli ultimi anni, l'additivo dolce è stato criticato per aver contribuito a cattive abitudini alimentari e probabilmente a interrompere il nostro programma del sonno. La persona media consuma circa 82 grammi di zucchero ogni giorno e mangia in media 66 libbre di zucchero aggiunto all'anno. Quindi, ha senso che Starbucks prendesse provvedimenti per modificare le loro bevande popolari in modo da ridurre lo zucchero e attirare una più ampia varietà di consumatori.

Starbucks ha testato le nuove ricette in diversi negozi e, a quanto pare, i clienti adorano già le nuove bevande. 'I clienti stanno rispondendo positivamente', ha detto un rappresentante CNN. 'Ecco perché stiamo continuando a testarlo'. Non si sa se le bevande si espanderanno oltre gli attuali 600 negozi in cui sono attualmente testati.

La cosa più bella di tutto questo? Forse hai già provato la nuova formula e non l'hai nemmeno notato.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Taylor Swift ha dato un commovente tributo alle vittime dell'attentato di Manchester