Stanford Rapist Brock Turner ha perso il suo appello per condanna per aggressione sessuale

Identità

Stanford Rapist Brock Turner ha perso il suo appello per condanna per aggressione sessuale

Rimane colpevole.

ashley tisdale sharpey
9 agosto 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Ufficio dello sceriffo della contea di Greene tramite AP, archivio
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Mercoledì 8 agosto, una corte d'appello della California ha respinto l'appello dello stupratore di Stanford Brock Turner per ribaltare la sua condanna per aggressione sessuale, secondo quanto riferito dalla CNN.

Il caso di Turner ha fatto notizia a livello nazionale dopo essere stato arrestato il 17 gennaio 2015. Due studenti laureati di Stanford hanno assistito a Turner che ha aggredito sessualmente una donna incosciente fuori dalla casa della confraternita Kappa Alpha della scuola. Gli studenti affrontarono Turner e fu arrestato.

Durante il suo processo nel marzo 2016, Turner è stato dichiarato colpevole di aggressione con l'intenzione di commettere stupro di una persona intossicata o incosciente, penetrazione di una persona intossicata e penetrazione di una persona incosciente. La vittima, che ha scelto di rimanere anonima ma viene indicata dalla stampa come Emily Doe, ha attirato l'attenzione dei media quando ha letto una potente lettera di 12 pagine in tribunale al suo aggressore.

Turner è stato condannato a scontare una pena di sei mesi nella contea di Santa Clara dal giudice Aaron Persky, una decisione che ha suscitato indignazione nazionale. Di conseguenza, gli elettori della California hanno deciso di ricordare Persky nel 2018, facendo di lui il primo giudice californiano ad essere richiamato in oltre 85 anni.

Turner ha finito per scontare solo tre mesi della sua sentenza originale e ha iniziato a presentare il suo appello poco dopo il suo rilascio. Turner e il suo team legale, guidati da Eric Multhaup, hanno presentato ricorso nel dicembre 2017, citando che credevano che il processo di Turner fosse stato 'fondamentalmente ingiusto', secondo la CNN - secondo quanto riferito dal procuratore ha usato la frase 'dietro il cassonetto 'per descrivere l'assalto, che l'avvocato di Turner ha affermato giurati influenzati negativamente. L'appello ha anche affermato che a Turner è stato negato un giusto processo perché la corte ha escluso testimoni che avrebbero testimoniato del buon carattere di Turner, secondo quanto riferito dalla CNN. Inoltre, secondo quanto riferito, il team di Turner ha sostenuto che l'accusa non è riuscita a 'presentare prove costituzionalmente sufficienti'.

soutien-gorge fantaisie Tyra Banks

Durante l'udienza di appello di mercoledì, una giuria di tre giudici della sesta Corte distrettuale d'appello ha deciso all'unanimità che Turner ha ricevuto un processo equo. Secondo l'Associated Press, il giudice Franklin Elia ha scritto a nome del pannello unanime che c'erano 'prove sostanziali' a sostegno della convinzione di Turner e di dimostrare che Turner sapeva che la vittima era incosciente quando l'ha aggredita sessualmente, ha riferito l'AP.

La professoressa di giurisprudenza Stanelle Michelle Dauber, che è stata una parte critica della campagna per ricordare il giudice Persky, ha detto all'AP: 'La corte d'appello ha ora respinto quell'idea, e penso che tutti, incluso Brock Turner, sarebbero meglio serviti accettando la giuria verdetto e andare avanti '.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

histoire des villes sanctuaires

Ottieni Teen Vogue Take. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.