SPKTRM Beauty è il marchio che infrange effettivamente tutte le regole del settore

Trucco

SPKTRM Beauty è il marchio che infrange effettivamente tutte le regole del settore

È proprio quello di cui tutti abbiamo bisogno.

comment teindre le bout de vos cheveux en bleu
11 ottobre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Per gentile concessione di Instagram
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Qual è la nuova ondata di bellezza? Non filtrato.

Il trucco è all'intersezione di auto-creazione, identità e cura di sé. Ampliamo - attraverso tecniche sottili o stravaganti - le nostre tele personali e le presentiamo come i capolavori individualistici che sono. Tuttavia, l'industria della bellezza non ha sempre rappresentato queste idee in modo inclusivo e onesto. Con decenni di fotoritocco e, soprattutto, la mancanza di rappresentazione che riflette veramente le molte forme, carnagioni e identità che le persone comuni entrano, gli annunci di bellezza non sono riusciti a farci sentire tutti benvenuti. Cioè, fino a poco tempo fa.

C'è un'ondata di marchi che si sforzano di promuovere la vera bellezza eclettica che rispecchia il mondo in cui viviamo. Tuttavia, le immagini sono ancora manipolate, anche se la rappresentazione della bellezza si sta allargando. Entra in SPKTRM Beauty, un nuovo marchio di bellezza la cui missione è gettare tutti questi standard e limitazioni fuori dalla finestra. Fondata da Jasmine Glass, Annaliisa Benston ed Ehlie Luna, SPKTRM Beauty promette di presentare foto non ritoccate dei loro prodotti su un cast di modelli inclusivi di genere, non solo per rivelare quanto funzionano bene i loro prodotti, ma per normalizzare e ampliare la comprensione sociale dell'autentico , bellezza non manipolata.

In SPKTRM, la triade aspira a emulare l'equilibrio e la giocosità dell'uso del trucco con la natura candida della vita reale: ciò che vedi è chi sono come vedo me stesso, ma non c'è ulteriore manipolazione digitale oltre la mia presentazione. 'Vogliamo riportare la realtà nel mondo della pubblicità e aiutare le persone ad abbracciare la loro vera pelle', afferma Jasmine. 'La parola reale è stata armata dalla pubblicità in passato. Per noi, ciò che intendiamo per 'reale' è che ciò che i tuoi occhi vedono è in realtà ciò che esisteva sul set. Vogliamo essere trasparenti su ciò che i nostri prodotti fanno realmente per le persone '.

La loro missione di promuovere immagini non ritoccate e mostrare la bellezza dei volti inclusivi è imperativa in questo momento, soprattutto perché resistere, i grandi marchi di bellezza si stanno arrampicando per placare i clienti ascoltando finalmente le nostre lamentele. 'Stiamo parlando alle persone sullo spettro dell'ombra, lo spettro di genere e altro, riconoscendo che esistiamo tutti su uno spettro', afferma Ehlie.

'Il nostro slogan è' ti abbiamo in mente '', aggiunge Annaliisa. 'SPKTRM è una lettera d'amore per chiunque si sia mai sentito escluso'. SPKTRM prevede di presentare modelli e modelli maturi di diversi generi, etnie, tonalità della pelle, abilità e tipi di corpo, nel tentativo di celebrare le molte forme di bellezza.

La loro prima offerta è You +, una base certificata PETA priva di crudeltà in 50 tonalità. La formula leggera include acido ialuronico, un umettante assorbente l'umidità e olio di Marula, un olio ricco di vitamine dal Sudafrica. Poiché ogni marchio di bellezza si sta sforzando di produrre più variazioni nelle tonalità delle fondamenta, questo sforzo può sembrare disgustoso e improvviso. SPKTRM vuole personalizzare questa azione nominando la propria fondazione come i primi consumatori che la acquistano. Questa azione elimina anche il processo imbarazzante di denominare le sfumature della fondazione dopo il cibo o la natura, ad esempio 'cioccolato', 'caffè' e 'sabbia'. I titoli delle fondazioni aggiornati si rifletteranno nella seguente produzione di You +.

Jasmine è il nucleo di questa amicizia e marchio. Vide per la prima volta Ehlie, cantautrice e ballerina, ad un'esibizione e fu affascinata dalla sua presenza; si sono immediatamente collegati su valori condivisi su benessere e bellezza. Annaliisa e Jasmine collegati su Facebook; erano coinvolti nello stesso gruppo di difesa e responsabilizzazione e condividevano passioni simili per il cambiamento sociale e il progresso culturale. Realizzando un'opportunità per creare qualcosa di incredibile con due colleghi artisti, Jasmine presentò Ehlie ad Annaliisa e propose l'idea di un marchio collaborativo. Un anno dopo, sono pronti a svelare la loro creazione.

Annuncio pubblicitario

Inizialmente, la triade ha rilasciato SPKTRM attraverso una campagna Indiegogo. Ai consumatori è stato chiesto di condividere le foto di se stessi per il chimico cosmetico SPKTRM per creare formule basate sulle loro carnagioni uniche. Era un concetto accattivante, ma hanno rapidamente scoperto che non avrebbe funzionato efficacemente nel panorama della bellezza attuale.

'Abbiamo deciso di andare avanti con il nostro lancio di e-commerce, per consentire al pubblico di acquistare i nostri prodotti in modo da allinearlo alle tendenze dei consumatori', afferma Jasmine. 'Abbiamo sviluppato una gamma di 50 tonalità sulla base della nostra ricerca e faremo una nota sul nostro sito accanto alle tonalità esistenti affermando che chiunque non vede la propria tonalità può contattarci, e lo svilupperemo per loro. Questo nuovo metodo garantisce lo stesso risultato (soddisfacendo le esigenze di ogni cliente) senza creare ulteriori cerchi che gli altri possano saltare quando vogliono acquistare i loro articoli cosmetici in modo rapido e semplice '.

Le tre donne sono varie e uniche, ma radicate nello stesso mondo di bellezza come mezzo di espressione artistica. (Jasmine è il fondatore di vetro libro, una vivace pubblicazione mediatica dedicata alla celebrazione della bellezza e dell'arte in diverse forme, mentre Annaliisa proviene dal mondo delle belle arti, ed è un maestro dell'installazione e contempla la nostra relazione con lo spazio.) Da parte sua, Ehlie afferma che mentre adorava quella di sua madre routine di trucco e '(bevuto) il Kool-Aid offerto nelle pagine delle riviste' mentre cresceva, 'mi è venuta in faccia solo sei anni fa'.

È normale per noi scoprire le prelibatezze e le sfumature dei nostri volti mentre cresciamo nell'età adulta e scaviamo più a fondo in noi stessi, ma questa realizzazione è più che profonda della pelle. Sei anni fa è stato anche un momento cruciale per le donne di colore, poiché il movimento naturale dei capelli è diventato più importante che mai - e ci ha incoraggiato ad abbracciare le trame dei capelli e onorare le nostre carnagioni e le distinte caratteristiche del viso con più vigore. 'Ero tipo,' oh, ciao! '. È divertente - quando ho iniziato a fare il trucco, lo stavo esagerando ogni volta. Singolo. Giorno ', Ehlie spiega della sua evoluzione della bellezza. 'Quando ho imparato ad apprezzare la mia naturale bellezza, mi sono reso conto che stavo facendo il massimo. È divertente, ma non per tutti i giorni '. Ora, il rossetto audace la fa sentire più potente. 'Un labbro scuro è un po 'come ... non avvicinarti'.

La relazione di Annalisa con il trucco e la bellezza personale è radicata nel cambiamento e nella trasformazione. 'Sono al punto della mia vita in cui cambio sempre', dice. 'Ci sono momenti in cui non mi riconosco nemmeno. Devo imparare di nuovo cosa è cambiato nel mio viso che ora non riconosco '. Anche lei si innamorò del trucco da adolescente e avrebbe cercato l'eyeliner bianco perché la sua famiglia era molto attenta al trucco. 'L'eyeliner bianco era davvero dentro: lo avremmo disegnato sotto i nostri occhi', ricorda. La bellezza si sentiva anche fuori dalla sua portata perché, in quanto adolescente eurasiatico di razza mista auto-identificata, raramente, se non mai, mi vedeva riflesso negli standard di bellezza che mi venivano mostrati nelle farmacie e nei supermercati. Non ero nemmeno sicuro di cosa usare perché non lo capivo o non vedevo qualcuno come me usarlo '. Riconosce l'eyeliner come il suo pezzo di trucco affermativo. 'L'eyeliner è la mia armatura', riflette. 'I miei occhi sono la parte più espressiva del mio corpo'.

ernie bert sésame street

Per quanto riguarda Jasmine, afferma che il suo 'apprezzamento per il trucco coincide con il modo in cui apprezzo il mio viso quel giorno', dice. 'Come editore, guardare immagini ritoccate di persone meravigliose per anni può creare scompiglio nella tua autostima. Prendersi cura della mia salute interiore traspare dalla mia bellezza esteriore. Ma è diventato meno importante per me poiché ho amato le mie qualità interiori '.

Annuncio pubblicitario

Jasmine si innamorò anche del trucco nella scuola di trucco, dove lo esplorò come metodo per 'usare modelli come tele, giocare con l'illuminazione e creare galassie su tutti i loro corpi'. Trova le fondamenta per dare potere. 'Con scolorimento, iperpigmentazione e occhiaie, in genere non sento che la mia pelle sia nemmeno in tono e causi insicurezze', spiega. 'Adoro avere un viso dall'aspetto fresco e sano'.

Di solito quando i marchi promettono di rivelare foto non filtrate e non ritoccate, i loro modelli hanno una pelle incontaminata per cominciare, rendendo piuttosto promettenti le promesse senza Photoshop. Ma il team SPKTRM vede modelli di fusione con acne, eczema e altre condizioni della pelle che di solito non sono abbracciate nei media e nella pubblicità come parte dei valori fondamentali del loro marchio. 'Una delle nostre modelle mi ha chiamato la sera prima delle riprese in uno stato nervoso perché aveva un grosso brufolo sulla guancia ed era preoccupata che potesse essere disapprovata a causa della nostra politica di non ritocco', ha detto Jasmine. 'In realtà l'ho ringraziata e le ho detto che speravo che qualcuno avesse almeno un brufolo o due, perché la normalizzazione di qualcosa con cui molte persone hanno a che fare e di cui sono autocoscienti è davvero importante per noi come marchio'.

Per decenni, il trucco è stato controllato o influenzato dallo sguardo maschile, eterocentrico, bianco e cisgender. Comprensibilmente, i fondatori di SPKTRM trovano importante lavorare contro queste ideologie e aiutare ad ampliare gli standard di bellezza. 'C'è un aumento di imprenditori che sono donne, non binarie e persone di colore che vogliono riprendersi questo paesaggio e dire' è così che lo definiremo ora - non lo possiedi più ',' Dice Annaliisa.

SPKTRM verrà lanciato a settembre e il 10 percento dei loro profitti sarà devoluto alle organizzazioni per le persone LGBTQIA e le donne svantaggiate. 'Sono stato un sostenitore della comunità LGBTQ + - sono anch'io bisessuale - e trovo particolarmente importante supportare le persone trans', ha detto Jasmine. 'Mi arrabbio molto quando vedo commenti sui social media da persone a cui mancano le informazioni su queste comunità e penso che il genere possa essere solo questo o quello'.

Le tre donne sono individui diversi con un passato diverso, ma sono tutte consumatori di SPKTRM. E qualunque tendenza vivace e lanci di palette possano venire sulla nostra strada, le forze dietro SPKTRM hanno tutte una chiara visione di ciò che riguarda il futuro della bellezza:

'Luminosa'! Disse Ehlie. 'La bellezza sarà meno definita ... sarà più fluida e aperta all'interpretazione'.

'Tutti', ha detto Annaliisa. 'Se sei un uomo eterosessuale che vuole nascondere un difetto, non dovrai nascondere il fatto che ti sei fermato a Sephora per convincere qualcuno a coprirlo. Non c'è niente di sbagliato nel trucco - è per tutti '.

'Inclusivo', disse Jasmine. 'Sarà uno che autorizza le persone e permette loro di celebrare se stesse e usare i cosmetici per divertimento - non perché si sentono come se non fossero abbastanza bravi'.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Dai un'occhiata: questa sfilata di moda senza trucco ha celebrato diverse dimensioni, gare e abilità