La Carolina del Sud sta affrontando gli ordini di evacuazione. Perché questa prigione non evacua i suoi detenuti?

Politica

La Carolina del Sud sta affrontando gli ordini di evacuazione. Perché questa prigione non evacua i suoi detenuti?

I critici affermano che è in contrasto con l'impegno di salvare tutti i Caroliniani del sud.

bons produits contre l'acné pour les adolescents
12 settembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Peter Macdiarmid
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

L'uragano Florence si sta facendo strada tra gli Stati Uniti sud-orientali e medio-atlantici, costringendo oltre un milione di persone a evacuare da venti, pioggia e mareggiate - ma secondo quanto riferito la Carolina del Sud non evacuerà i 934 detenuti e 119 membri del personale penitenziario di uno della sua prigione.

Il carcere, Ridgeland Correctional Institution, si trova nella Contea di Jasper, che faceva parte dell'ordine di evacuazione lunedì 10 settembre. Nonostante l'ordine di evacuazione, il portavoce del Dipartimento delle correzioni della Carolina del Sud (SCDC) Dexter Lee ha riferito al giornale della Carolina del Sud Lo stato che i funzionari hanno deciso di non rimuovere i detenuti. SCDC ha detto Lo stato che credono che sarà più sicuro non trasferire i detenuti in un'altra posizione. Rimarrà anche il personale essenziale della prigione.

'In questo momento, non siamo in procinto di spostare i detenuti', ha detto Lee Lo stato. 'In passato, è stato più sicuro lasciarli lì'.

renonciation au titre ix

Gli evacuamenti nelle carceri sono stati un problema durante i precedenti uragani. Quando l'uragano Katrina ha colpito la prigione della parrocchia di Orleans nel 2005, più di 1.000 detenuti hanno trascorso quasi una settimana in acque alte, secondo un rapporto del 2006 dell'American Civil Liberties Union. I generatori della prigione fallirono, la ventilazione era sparita e i servizi di ristorazione cessarono. Secondo Human Rights Watch, 517 detenuti sono scomparsi.

Ma con l'uragano Florence, la più grande preoccupazione della Carolina del Sud è l'inondazione. James Kossin, uno scienziato atmosferico per la National Oceanic and Atmospher Administration e l'Università del Wisconsin-Madison, ha detto martedì alla NPR 'rappresenta il rischio maggiore per la vita'. Inoltre, poiché gran parte del suolo nella regione è già saturo, le inondazioni inizieranno non appena la pioggia inizierà a piovere, Il Washington Post segnalati.

'C'è una preoccupazione in qualsiasi momento (con inondazioni) in una tempesta di questa portata', ha detto Lee Lo stato.

A parte i prigionieri, il governatore della Carolina del Sud, Henry McMaster, ha preso una posizione ferma nel proteggere i Caroliniani del Sud: 'Non giocheremo con la vita della gente della Carolina del Sud. Non uno '.

Secondo il Il pilota della Virginia, circa 960 detenuti sono stati trasferiti dall'Indian Creek Correctional Center al Greensville Correctional Center in Virginia. Tuttavia, tre carceri di città locali non stanno evacuando, il Pilota segnalati. WFMY News 2 ha riferito che prigioni e prigioni nella Carolina del Nord sono state evacuate.

'Tutti nella Carolina del Nord devono prendere sul serio questa violenta tempesta mortale', ha detto il governatore della Carolina del Nord Roy Cooper, secondo WFMY News 2. 'I rifugi apriranno stasera e saranno disponibili per proteggere te e la tua famiglia dall'uragano Il percorso di Firenze '.

vêtements que chaque adolescente devrait avoir

Ottenere il Teen Vogue Prendere. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Come lo sciopero della prigione in corso è collegato al movimento operaio