Lo Smith College Employee riferisce che Black Student Eating Lunch alla polizia

Campus Life

Lo Smith College Employee riferisce che Black Student Eating Lunch alla polizia

'Tutto quello che ho fatto è stato essere nero'.

choqué par les écouteurs
2 agosto 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Collezione Smith / Gado
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Tre mesi dopo che uno studente bianco di Yale chiamò la polizia su uno studente nero per aver dormito nella sala comune del suo dormitorio, uno studente nero dello Smith College afferma di essere stata denunciata alla polizia mentre stava semplicemente pranzando in una sala comune, MassLive rapporti.

Oumou Kanoute, che aveva lavorato nella sua scuola durante l'estate, scrisse in un post di Facebook che era seduta e leggeva durante la sua pausa pranzo quando qualcuno le chiamò la polizia senza tentare di parlarle. 'Non ho fatto niente di male', ha scritto. 'Non stavo facendo rumore né disturbando nessuno. Tutto quello che ho fatto è stato essere nero. È scandaloso che alcune persone mettano in dubbio il mio essere allo Smith College e la mia esistenza in generale come donna di colore. Ero molto nervoso e ho avuto un completo tracollo dopo questo incidente. È semplicemente sbagliato e non richiesto. Nessuno studente di colore dovrebbe spiegare perché appartengono a prestigiose istituzioni bianche. Ho lavorato duramente per entrare in Smith, e merito di sentirmi al sicuro nel mio campus '.

Lo ha detto Amy Hunter, direttore ad interim della divisione, la diversità e l'equità di Smith MassLive che l'impiegato della scuola chiamò la polizia del campus perché credevano che Oumou sembrasse 'fuori posto'. Ha detto: 'Un agente di polizia del campus ha risposto al sito e ha parlato con l'individuo, uno studente universitario di colore Smith, che era in pausa dal suo lavoro nel campus. La polizia del campus non ha trovato nulla di sospetto sulla presenza dello studente '. Hunter ha aggiunto in una dichiarazione alla comunità scolastica che 'tale comportamento può contribuire a un clima di paura, ostilità ed esclusione che non ha posto nella nostra comunità', secondo Il taglio.

Kathleen McCartney, presidente di Smith, ha anche scritto una lettera alla comunità di Smith, a cui è stata inviata un'email Teen Vogue. Dichiara che i membri del personale riceveranno una formazione obbligatoria in materia di pregiudizi a partire dall'autunno, saranno offerti una serie di seminari sulla diversità e l'Ufficio per l'inclusione, la diversità e l'equità parlerà alla polizia di come rispondono ai rapporti. Inoltre, un investigatore di terze parti esaminerà l'incidente che coinvolge Oumou.

'Comincio offrendo allo studente coinvolto le mie più profonde scuse per l'incidente e assicurandole di appartenere a tutti gli spazi di Smith', scrisse McCartney. 'Questo doloroso incidente ci ricorda il retaggio in corso di razzismo e distorsione in cui le persone di colore sono prese di mira mentre si occupano semplicemente degli affari della loro vita quotidiana. È un forte promemoria che la costruzione di una comunità inclusiva, diversificata e sostenibile è un lavoro urgente e continuo '.

Relazionato: Uno studente di Yale bianco ha chiamato la polizia su uno studente nero che fa un sonnellino in una sala comune

Controllalo: