Recensione 'Small Fry': Memoir di Lisa Brennan-Jobs sulla sua infanzia

Cultura

Recensione 'Small Fry': Memoir di Lisa Brennan-Jobs sulla sua infanzia

Un libro di memorie per adulti della Silicon Valley esplora l'impatto emotivo di avere Steve Jobs come padre.

29 novembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
MEGHANN STEPHENSON
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

L'eredità di Steve Jobs è nelle tasche e sulle scrivanie di tutto il mondo. Ma ciò che è ugualmente universale è la percezione che quest'uomo non fosse un leader benevolo. La sua freddezza e apatia sono state spesso giustificate dal suo genio e 'c'era una linea sottile tra civiltà e crudeltà in lui, tra ciò che faceva e ciò che non lo scatenava'. Nel Friggere (pubblicato nel settembre 2018), sua figlia Lisa Brennan-Jobs, scrive di come quel famigerato temperamento si è tradotto nel suo ruolo di padre. Meno esagerato dell'esposizione dell'uomo, questo memoriale della Silicon Valley che si avvicina alla maturità riguarda più il recupero della lesione emotiva di essere cresciuto in questo ambiente.

qu'est-ce qu'ils / eux signifient

Jobs e Chrisann Brennan rimasero incinta di Lisa quando avevano 24 anni. Quando Lisa nacque, non erano più insieme. Indipendentemente da ciò, i due hippy autoproclamati decisero il suo nome e poco dopo, Jobs iniziò a negare la sua paternità - fino a quando non fu citato in giudizio per il mantenimento dei figli. Anche allora, per il resto della sua vita, si crogiolerebbe nell'accettare o negare Lisa.

La sua considerazione da parte di Jobs sarebbe fluire e fluire da momenti di tenerezza a insensibilità e disprezzo. Il titolo Friggere proviene da un ricordo che raffigura entrambi: durante la sua infanzia, i genitori separati hanno vissuto nello stesso quartiere e Brennan-Jobs ha trascorso gran parte della sua adolescenza a casa di sua madre, vivendo solo a tempo pieno con Jobs al liceo. Quando è venuto a prenderla per andare a pattinare nei fine settimana, Jobs ha salutato Lisa con: 'Ehi, piccola patatina, facciamo saltare. Viviamo in tempo prestato. Quello che sembra un prezioso soprannome, interpreta nel senso, 'il tipo di patatine fritte rimaste sul fondo della borsa, fredde e croccanti; (lei) pensava che lui la stesse chiamando uno scherzo, o fosse stato frainteso '.

Superare questa percezione è ciò che l'ha spinta ad essere un grande successo nella speranza di ricevere il riconoscimento da suo padre. Indipendentemente da ciò che faceva, anche se fu accettata all'Università di Harvard, tutto ciò che ricevette da suo padre fu una risposta affermativa sprezzante.

jeans pour filles rondes

La storia di Brennan-Jobs è complessa, che si rivela mentre parla di un'infanzia solitaria, assente di affetto e stabilità ma non priva di risorse, riparo o cibo. Senza dubbio, Jobs ha avuto le sue stranezze che hanno reso l'esperienza meno confortevole quando si è rifiutato di arredare completamente le sue case, ha fatto commenti discutibilmente inappropriati e ha conferito le sue preferenze dietetiche senza compromessi a coloro che lo circondavano. Ciò che è dannoso, tuttavia, è il colpo di frusta di se considera sua figlia come un suo parente, creando un costante stato di desiderio e un bisogno di convalida che segue Brennan-Jobs.

Ciò che meglio incapsula questa negligenza è questo finto mistero che crea attorno alla denominazione del computer Apple Lisa. Jobs nominò uno dei suoi primi progetti, 'Lisa' dopo la nascita di sua figlia, ma continuò a negare che fosse chiamato dopo di lei. Le dice 'no' quando gli viene chiesto direttamente; dice a sua moglie Laurene Powell Jobs 'no' quando gli viene chiesto, e infine, ammette a Bono (di tutte le persone) mentre Lisa sedeva accanto a loro a pranzo nel sud della Francia, sentendo la verità per la prima volta all'età di 27 anni.

Questo era come avere Steve Jobs come padre: Lisa afferma che avrebbe concesso e rifiutato il suo amore, o addirittura il riconoscimento di lei, per capriccio. Non voleva altro che trovare una figura paterna in Jobs, ma invece lo trovò impossibile. Come dice Lisa, i suoi successi significano 'non riuscire come membro della (la) famiglia' e 'se (lei) vuole (ed) far parte della (la) famiglia, (lei) ha bisogno (ed) di mettere dentro il tempo'.

soutien-gorge secret million de victoria 2015

L'ironia è che il libro di memorie culmina con un finale di tipo hollywoodiano mentre Jobs, morendo di cancro, le dice come avrebbe voluto avere più tempo e che potesse tornare indietro e farlo di nuovo. Questa rivelazione sul letto di morte fa sembrare che Jobs fosse a conoscenza della casa che aveva creato, ma non aveva la capacità di essere all'altezza delle aspettative che Brennan-Jobs voleva in un padre.