Ross Butler ha negato di essere stato coinvolto in un presunto complotto per rubare una chitarra Kurt Cobain

Cultura

Ross Butler ha negato di essere stato coinvolto in un presunto complotto per rubare una chitarra Kurt Cobain

Viene citato in giudizio dall'ex marito di Frances Bean Cobain, Isaiah Silva.

17 ottobre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
BEVERLY HILLS, CA - 9 DICEMBRE: Ross Butler arriva al sedicesimo galà indimenticabile annuale tenuto al Beverly Hilton Hotel il 9 dicembre 2017 a Beverly Hills, la California. (Foto di Christopher Polk / Getty Images) Christopher Polk
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

13 motivi per cui secondo quanto riferito l'attore Ross Butler ha chiesto di essere licenziato da una recente causa legale sostenendo di essere stato coinvolto in un complotto di furto con scasso a Hollywood.

Secondo a tabellone riferito a quel tempo, una causa fu presentata a maggio dal musicista Isaiah Silva, ex marito di Frances Bean Cobain. Nei documenti giudiziari, Silva accusa il musicista Courtney Love (la madre di Frances Bean Cobain), insieme all'ex manager di Britney Spears Sam Lutfi, Ross e altri di 'cospirazione per commettere trasgressione, furto con scasso, invasione domestica, rapina, assalto, batteria, rapimento e omicidio ', come tabellone Appunti.

Silva ha affermato che si sono verificati conflitti per il possesso del chitarrista dei Nirvana Kurt Cobain Martin D-18E del 1959, che sostiene che Frances Bean Cobain gli abbia regalato nel 2014 come regalo di anniversario e che è stato contestato durante il divorzio.

filles hymen rupture

Il punto in cui Ross presumibilmente si imbatte in tutta questa situazione è nel giugno 2016, quando Silva dichiarò di essere parte di un complotto per rubare la chitarra e ucciderlo. Adesso, The Blast riferisce che in nuovi documenti Ross sta negando le accuse e dicendo che la notte non è avvenuta come ha detto Silva. Ross invece ha detto, secondo i documenti del tribunale, come riportato da The Blast, che lui e Sam Lutfi andarono a casa di Silva per controllarlo dopo 'alcuni messaggi di testo preoccupanti' che Lutfi aveva ricevuto da Silva e Frances Bean Cobain.

'Sono quindi entrato in casa e sono stato accolto con calma e cordialità da Silva ... Silva era fragile, emaciata e aveva un odore terribile. La casa era anche disordinata e aveva un cattivo odore ', ha detto Ross, secondo i documenti del tribunale. Ha aggiunto che 'non ha mai avuto comunicazioni con il Convenuto Courtney Love Cobain in qualsiasi momento in merito ai presunti eventi'.

'Non sono mai entrato in una cospirazione o altrimenti accettato di commettere un crimine contro Silva. Non ho mai cospirato con nessun altro per assassinare o rapire Silva ... o prendere possesso di una chitarra che Silva afferma che la signora Cobain gli ha dato in dono ', ha detto Ross nei documenti The Blast.

Da parte sua, Courtney Love ha detto a MTV a maggio che la causa era 'priva di fondamento e senza senso'.

Teen Vogue ha contattato Ross Butler, Courtney Love e Sam Lutfi per un commento.

rétrécir les pores naturels

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Ross Butler: Perché sto lottando per una migliore rappresentazione asiatico-americana a Hollywood