I piloti Ride-Share stanno lottando per rendere il Gig Economy più equo

Politica

I piloti Ride-Share stanno lottando per rendere il Gig Economy più equo

Nessuna classe è una rubrica a cura dello scrittore e organizzatore radicale Kim Kelly che collega le lotte dei lavoratori e lo stato attuale del movimento operaio americano con il suo passato leggendario - e talvolta insanguinato -. La rubrica di questa settimana è dedicata a una migliore protezione del lavoro per i conducenti di Uber e Lyft.

25 settembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Boston Globe
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Per molte persone, l'utilizzo di Uber, Lyft e altre app ride-share è diventato una parte normale della vita. Se ti manca l'autobus, la metropolitana è stravagante, la tua auto si rompe o vuoi solo evitare del tutto i mezzi pubblici, ora c'è un'opzione facile per evocare un passaggio tramite il telefono. Certo, ti costerà, ma questo è il prezzo della convenienza. Sfortunatamente, gli stessi conducenti devono affrontare molte meno opzioni e il loro lavoro è tutt'altro che facile. Oltre a dover fornire i propri veicoli e coprire le spese come gas, assicurazione e manutenzione, i conducenti dichiarano di essere a rischio di 'disattivazione' - licenziamento - con pochi avvertimenti o ricorso. Quei viaggi a buon mercato di UberPool o Lyft Line possono essere facili sul portafoglio del consumatore, ma possono avere un impatto negativo nel mondo reale per le persone al volante, che a volte guadagnano quello che Shona, un organizzatore con il gruppo di avvocati Gig Workers Rising, chiama i salari della povertà '.

I conducenti di share-ride non sono nemmeno considerati dipendenti ufficiali dalle aziende per cui lavorano, nonostante le lunghe ore che possono impiegare. Questo è un sintomo della struttura intrinsecamente sfruttatrice del capitalismo e un problema comune con la cosiddetta economia dei concerti. I lavoratori Gig (una vasta gamma di lavoratori basati su app che include i driver Uber e Lyft, nonché i lavoratori per app come TaskRabbit, Postmates, DoorDash, Caviar e molti altri) sono classificati come appaltatori indipendenti. Pertanto, molti non hanno accesso a benefici per la salute, protezioni di base per i lavoratori, un salario minimo o il diritto al sindacato. Una nuova legge in California, Assembly Bill 5 (AB5), sta cercando di cambiarla.

Dopo che fu introdotto dall'assemblea Lorena Gonzalez (D-San Diego), l'AB5 fu approvato dal Senato dello stato della California il 10 settembre; il 18 settembre, il governatore Gavin Newsom ha firmato la legge. L'AB5 potrebbe avere enormi implicazioni per migliaia di lavoratori in tutto lo stato - e, se la sua influenza si diffonde e altri stati seguono l'esempio della California, in tutto il paese. Shona ha affermato che AB5 ha ricevuto il supporto di autisti di altre città, tra cui Seattle e New York City (dove la New York Taxi Workers Alliance ha twittato 'New York is next' !!! il giorno in cui AB5 è diventata legge), e che Oregon, Washington, e New York stanno tutti lavorando sulle proprie versioni di AB5.

'Sappiamo che la California può stabilire tendenze nazionali', ha detto Teen Vogue. 'Questa è sia una cosa buona che una cosa cattiva. Significa che le compagnie dei concerti fanno la lobby più difficile qui. Uber, Lyft e DoorDash si impegnano a spendere $ 90 milioni per un'iniziativa di votazione in California l'anno prossimo per uccidere l'AB5, quindi questo significa che abbiamo un'importante responsabilità nei confronti dei lavoratori sia all'interno che all'esterno della California per assicurarci che qualunque cosa accada qui per i lavoratori dei concerti sono modelli che hanno senso per i lavoratori dei concerti altrove '.

L'errata classificazione dei lavoratori è un grosso problema negli Stati Uniti Los Angeles Times rapporti, audit condotti da funzionari del lavoro della California hanno scoperto che 'quasi 500.000 lavoratori (California) sono stati erroneamente trattati come contraenti indipendenti'. Fondamentalmente, AB5 rende più difficile per le aziende classificare i lavoratori come appaltatori indipendenti. Stabilisce nuove regole che stabiliscono quando un lavoratore dovrebbe essere considerato un dipendente, vale a dire se svolgono un lavoro che comprende il core business di un'azienda; se un capo dirige e controlla il modo in cui il lavoro viene svolto; o se il lavoratore non ha creato un'attività indipendente. Questo si chiama 'test ABC' e si basa su una sentenza della Corte Suprema della California del 2018 che coinvolge una società di consegna chiamata Dynamex.

La legge copre molto terreno e non si concentra esclusivamente sui lavoratori basati su app. Il Los Angeles Times riferisce che, secondo uno studio del 2016 condotto dagli economisti di Harvard e Princeton, gli appaltatori indipendenti costituiscono l'8,4% della forza lavoro statunitense, circa 12,5 milioni di lavoratori in tutti i settori.

Annuncio pubblicitario

Si possono trovare appaltatori indipendenti che lavorano tutti i tipi di lavori, da quelli nei settori dell'autotrasporto, del bidello, delle costruzioni e delle consegne agli operatori sanitari, agli educatori come professori a contratto, agli operatori del salone di bellezza, ai giornalisti indipendenti, alle prostitute e molti altri.

Tuttavia, gran parte della conversazione su AB5 e le condizioni di lavoro nell'economia dei concerti si è concentrata sui piloti Uber e Lyft che si sono organizzati per migliorare le condizioni di lavoro e un sindacato.

La Gig Workers Rising si è formata nel 2018 ed è stata estremamente attiva nella lotta per i diritti dei conducenti di ride-share. Hanno iniziato la loro attività di sensibilizzazione online perché i lavoratori dei concerti non hanno sempre un posto di lavoro tradizionale e molti invece si riuniscono online per condividere informazioni e creare comunità. Da allora, l'organizzazione ha diffuso petizioni contro le politiche di disattivazione di Uber e Lyft, che secondo loro sono arbitrarie, ha tenuto incontri regolari con i conducenti nella Bay Area e a Sacramento e ha organizzato proteste organizzate attorno a Lyft e all'IPO di Uber (offerta pubblica iniziale - sostanzialmente società che dichiarano ai potenziali investitori che sono aperte al pubblico). (Lyft e Uber hanno negato che il processo di disattivazione sia casuale, indicando Teen Vogue alle linee guida della community per i conducenti).

'Ciò che queste aziende hanno fatto, e poi chiamato' innovazione ', sta semplicemente minando i diritti e le protezioni che sono state combattute e vinte da lavoratori organizzati decenni fa', ha detto Shona. 'Hanno capito come minare queste protezioni e poi come spostare i costi di produzione sul lavoratore. Ciò è pericoloso per tutti i lavoratori e per il futuro del lavoro in questo paese '.

Con l'aumentare del sostegno pubblico all'AB5 e il disegno di legge è diventato una legge, Gig Workers Rising afferma che Uber e Lyft hanno respinto. 'Immediatamente dopo il passaggio di AB5 al Senato, entrambe le compagnie hanno inviato messaggi di paura ai conducenti con minacce di licenziamenti', ha detto Shona. 'Hanno anche inviato messaggi ai passeggeri che minacciavano di aumentare le tariffe - essenzialmente chiedendo ai consumatori di schierarsi con le compagnie per continuare a pagare i salari alla povertà ai lavoratori'.

Servizio di sollevamento Teen Vogue solo che 'è importante che sia i conducenti che i piloti comprendano ciò che è a rischio se non ripariamo l'AB5'. Uber fornito Teen Vogue con una copia dei messaggi che un portavoce ha detto è andato a oltre 1 milione di motociclisti e 150.000 conducenti in California, esortando le persone a parlare contro l'AB5. Il primo ha ammonito che la legge 'potrebbe cambiare drasticamente l'esperienza di rideshare come la conosci' e 'limitare la capacità di Uber di collegarti con le giostre affidabili che ti aspetti'. Quest'ultimo ha detto ai conducenti che il loro 'accesso a un lavoro flessibile potrebbe essere a rischio'.

I sostenitori dell'AB5 hanno sottolineato che l'argomento della 'flessibilità' oscura il fatto che i conducenti fissano spesso i loro programmi in base a quando hanno maggiori probabilità di fare soldi. Come ha detto l'assemblea Gonzalez al Comitato del lavoro del Senato durante un'audizione sull'AB5, 'Lyft e Uber oggi decidono se questi lavoratori sono flessibili. Questo è nelle loro mani, non nella legge '.

In una dichiarazione a Teen Vogue, Ha dichiarato Adrian Durbin, direttore delle comunicazioni politiche di Lyft, 'Stiamo lavorando a una soluzione che offra agli automobilisti forti protezioni che includano una garanzia di guadagno, un sistema di benefici portatili diretti ai lavoratori e una contrattazione settoriale unica nel suo genere nel settore , senza mettere a repentaglio la flessibilità che i conducenti ci dicono che apprezzano così tanto. Rimaniamo concentrati sul raggiungimento di un accordo e siamo fiduciosi di portare questo problema agli elettori, se necessario '.

Uber ha anche sostenuto che il test ABC non si applicherà ai loro conducenti perché il 'lavoro dei conducenti è al di fuori del normale corso dell'attività di Uber, che funge da piattaforma tecnologica per diversi tipi di mercati digitali', in sostanza dicendo che il trasporto di passeggeri non fa parte del modello di business principale di Uber (la Assemblywoman Gonzalez non ne è rimasta colpita. Lyft, DoorDash e Instacart hanno anche rilasciato dichiarazioni per esprimere il loro dispiacere con la nuova legge e hanno avvertito di potenziali cambiamenti nei loro modelli di business, dall'istituzione di turni prestabiliti alla messa in atto di noncompete Nel frattempo, la maggioranza degli elettori californiani sostiene la nuova legge e gli stessi piloti non si tirano indietro dalla lotta.

Annuncio pubblicitario

'Mentre Uber e Lyft continuano a trovare il modo di evitare le leggi a tutela dei lavoratori e dei contribuenti, siamo concentrati sul laser per far crescere il nostro movimento per assicurarci che AB5 sia implementato e applicato per darci il cambiamento di cui abbiamo bisogno', ha dichiarato il pilota Mike Robinson in un comunicato stampa . 'Attraverso il Golden State, continueremo a spingere lo stato, le città e il lavoro a lavorare insieme per ritenere responsabili questi bulli da miliardi di dollari e per offrire ai lavoratori giganti le stesse protezioni offerte agli altri lavoratori in California'.

que se passe-t-il après avoir fait éclater votre cerise

Anche gli utenti di Ride-share hanno un ruolo da svolgere e hanno il dovere di supportare l'organizzazione dei conducenti. Esistono molti modi per aiutare, dalle proteste dei conducenti, all'ampliamento delle storie dei conducenti sui social media e alla creazione dei propri gruppi organizzativi per fare pressione sui legislatori e le aziende per conto dei conducenti. Inoltre, ribaltare e lasciare valutazioni a cinque stelle per un buon servizio ha un impatto tangibile; come ha detto Shona, i suggerimenti aiutano i conducenti a sopravvivere e una valutazione negativa lasciata arbitrariamente per un conducente può fare la differenza tra avere un lavoro e non avere un lavoro.

'Semplicemente non possiamo lasciare che il concerto funzioni poiché attualmente funziona come il futuro del lavoro', ha detto. 'Non possiamo permettere a Uber, Lyft e altre società di economia di giganti di continuare ad abusare dei loro lavoratori e (farlo) in nome dell'innovazione. Dobbiamo riformulare i termini del dibattito e lottare per stipendi viventi, forti sindacati indipendenti, assistenza sanitaria e tempo libero retribuito. Siamo d'accordo con i nostri alleati in tutto il paese sul fatto che un lavoro dovrebbe essere sufficiente, e questo è il futuro del lavoro per il quale stiamo lottando '.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Il costo umano di un manicure economico