La star di Queer Eye Jonathan Van Ness ha approvato l'offerta di Elizabeth Warren del 2020 a causa dell'assistenza sanitaria

Politica

Queer Eye La stella Jonathan Van Ness ha approvato l'offerta di Elizabeth Warren del 2020 a causa dell'assistenza sanitaria

'' Questo settore dell'assicurazione sanitaria è una fottuta racchetta '!

26 settembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Foto: Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Queer Eye la star Jonathan Van Ness ha approvato la candidata presidenziale democratica del 2020 Elizabeth Warren in una serie di post sui social media il 25 settembre. L'esperta di capelli e pelle ha portato su Twitter e Instagram per condividere la notizia che stava sostenendo il senatore del Massachusetts dall'affollato campo primario democratico .

'Il momento in cui ho saputo che stavo sostenendo @ewarren è stato il mese scorso quando ho smarrito i miei farmaci per l'HIV', Van Ness, che ha rivelato pubblicamente di essere sieropositivo la scorsa settimana, ha scritto su Twitter. 'Il costo è stato di $ 3,500 per sostituirli di tasca con plantinum' incredibile '(sic) assicurazione di livello. L'assistenza sanitaria non dovrebbe mai essere a scopo di lucro, è un diritto umano '.

'Per essere chiari, prendo letteralmente UNA pillola al giorno per gestire la mia infezione da HIV', ha aggiunto in un tweet di follow-up.

https://twitter.com/jvn/status/1176939506878025731

david bhagat thind

Van Ness ha anche condiviso un video di una telefonata di due minuti e mezzo che ha avuto con Warren.

'Volevo chiamare solo per ringraziarti', disse Warren. 'Sono contento che saremo in questa lotta fianco a fianco. Adoro l'approvazione e per tutte le giuste ragioni '.

Van Ness spiegò a Warren come l'assicurazione sanitaria fosse il problema che lo spinse alla sua campagna, dicendo: 'È stato negli ultimi dibattiti e ho pensato:' Questo settore dell'assicurazione sanitaria è una fottuta racchetta, e ne ho abbastanza '!'

'L'assistenza sanitaria è un diritto umano fondamentale', rispose Warren. 'E lottiamo per i diritti umani fondamentali - non solo per alcuni di noi, ma per tutti noi'.

https://twitter.com/ewarren/status/1177037779508899840

acteurs hispaniques de moins de 25 ans

'Elizabeth sostiene Medicare for All, che fornirebbe a tutti gli americani un programma di assistenza sanitaria pubblica', recita il piano Medicare for All di Warren sul suo sito web. 'Medicare for All è il modo migliore per offrire a ogni singola persona in questo paese una garanzia di assistenza sanitaria di alta qualità. Tutti sono coperti. Nessuno si è rotto a causa di una fattura medica. Non dovrai più combattere con le compagnie assicurative.

Annuncio pubblicitario

Warren ha sostenuto l'eliminazione dell'assicurazione privata, in particolare durante un dibattito democratico in giugno, ma ciò non è menzionato nel documento sul suo sito intitolato 'L'assistenza sanitaria è un diritto umano fondamentale', che è elencato nella sua pagina 'Piani'.

Di recente, diversi commentatori hanno notato che il piano di assistenza sanitaria di Warren è vago e privo di specificità e che il suo sostegno al piano del rivale primario Bernie Sanders - che menziona specificamente un'opzione a pagamento unico progettata per sostituire l'assicurazione privata; La Warren attualmente no - potrebbe essere una responsabilità se sta cercando di ottenere elettori più moderati che potrebbero essere spaventati da importanti riforme sanitarie.

Van Ness ha anche chiesto a Warren i dettagli del suo piano fiscale per finanziare il suo piano di assistenza sanitaria in modo da poter placare la sua famiglia repubblicana.

'Sono come,' È troppo costoso. ' Ma Questo è troppo costoso ', ha affermato Van Ness di coloro che criticano Medicare per tutti e dell'attuale sistema sanitario. 'Non avendo per nessuno finiamo per spendere così tanti soldi. Se solo ci prendessimo cura delle persone in anticipo, potremmo davvero sbarazzarci di così tanti di questi problemi '.

'Grazie per il tuo supporto, @jvn'! Warren ha scritto su Twitter, condividendo il suo video della telefonata. 'Spalla a spalla, combatteremo per #MedicareForAll. Nessuno dovrebbe essere in grado di trarre profitto dalla negazione dell'assistenza sanitaria alle persone - e insieme vinceremo '.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Il discorso di Elizabeth Warren a New York City è stato un gioco progressista di potere politico

cheveux ondulés selena gomez