Il governo di Puerto Rico ha riconosciuto che oltre 1.400 persone sono morte a causa dell'uragano Maria

Politica

Il governo di Puerto Rico ha riconosciuto che oltre 1.400 persone sono morte a causa dell'uragano Maria

Tuttavia, il bilancio delle vittime ufficiale è ancora solo 64.

9 agosto 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
VEGA ALTA, PUERTO RICO - 07 NOVEMBRE: Una vista di un biolding danneggiato dall'uragano Maria il 7 novembre 2017 a Vega Alta, Portorico. (Foto di Gladys Vega / Getty Images) Gladys Vega
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Il governo portoricano ha tranquillamente riconosciuto il bilancio delle vittime dopo che l'uragano Maria dell'anno scorso è probabilmente oltre 20 volte superiore alla sua stima ufficiale di 64, come riportato da Il New York Times il 9 agosto.

comment savoir s'il est pêché

Secondo il Volte, il riconoscimento che altre 1.427 persone sono state uccise a seguito della tempesta arriva in una bozza di un rapporto di quasi 400 pagine intitolato Trasformazione e innovazione nel risveglio della devastazione, che stabilisce un piano di risanamento aperto al commento pubblico. Alla fine sarà presentato al Congresso nella speranza di assicurarsi $ 139 miliardi per ricostruire e migliorare le infrastrutture dopo l'uragano di categoria 5 dell'anno scorso.

Mentre la tempesta iniziale, che ha fatto sbarcare quasi un anno fa nel settembre 2017 e ha causato la morte di circa 12 persone, secondo il Volte, le conseguenze della tempesta hanno avuto un impatto molto maggiore sulla vita sull'isola.

'Nelle interviste e nei focus group condotti dopo gli uragani, i residenti hanno descritto la mancanza di acqua, elettricità e persino cibo; essere intrappolati nelle loro comunità perché le strade erano impraticabili; non avere accesso a cure mediche o farmacie; e le persone anziane rimangono ferite mentre cavalcavano gli uragani da soli ', dice il rapporto del governo. 'Sulla scia degli uragani, le persone hanno riferito di aver perso il lavoro perché non avevano benzina per andare al lavoro, lottando per pagare le necessità a causa dell'aumento dei prezzi e preoccupandosi per l'interruzione dell'educazione dei loro figli'.

La stima di 1.427 proviene dai registri del registro delle vittime pubblicati a giugno. Il New York Times ha riferito a giugno che molti di questi decessi post-tempesta sono dovuti a suicidio, sepsi da complicanze con infezione, diabete e mancanza di energia per le attrezzature necessarie per salvare la vita e per sopravvivere.

Ma i funzionari portoricani devono ancora aggiornare il bilancio delle vittime ufficiale da 64, dicendo che sarebbe arrivato solo dopo la pubblicazione dei risultati di uno studio commissionato dalla School of Public Health della George Washington University. Lo studio è stato ordinato dal governatore dell'isola, Ricardo Rosello Nevares, ed è stato annunciato a febbraio, secondo GW oggi. Indagherà sui decessi verificatisi sull'isola dall'atterraggio di Maria a settembre 2017 fino a febbraio 2018 per determinare se la tempesta abbia avuto un ruolo.

'Riconosciamo sicuramente che si tratta di una stima realistica', ha detto Pedro Cerame, portavoce dell'Amministrazione federale degli affari di Porto Rico, in merito alla nuova stima, secondo la Volte. 'Non vogliamo dirlo ad alta voce o pubblicizzarlo come numero ufficiale. Il numero ufficiale arriverà e potrebbe essere vicino. Ma finché non vedremo lo studio e non avremo la precisione, non saremo in grado di riconoscere il numero come ufficiale '.

max stranger things saison 3

Il governo portoricano ha affrontato un contraccolpo per la sua stima lowball di 64, che Politifact riportato è considerato un 'sottotitolo' dalla maggior parte dei ricercatori.

Il numero di morti legate all'uragano Maria potrebbe essere addirittura superiore all'ultima stima del governo. Uno studio finanziato da Harvard e pubblicato in Il New England Journal of Medicine a maggio ha stimato che almeno 4.645 persone erano morte a causa dell'uragano. Lo studio ha chiamato quel numero, che è 72 volte superiore alla stima del governo ufficiale, un 'sottovalutato' e un 'conservatore'.

Oltre al riconoscimento che 'le stime di altri studi vanno da circa 800 a 8.500 decessi dovuti a cure sanitarie ritardate o interrotte', il piano di risanamento descrive in dettaglio altre difficoltà a seguito di Maria, inclusa la chiusura permanente di circa 40 scuole, nonché i danni alle stazioni di polizia, alle caserme dei pompieri e ai centri sanitari. Oltre il 90% delle famiglie portoricane ha richiesto assistenza a seguito dell'uragano, secondo il rapporto.

Ottenere il Teen Vogue Prendere. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

adolescent en bottes

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Gli sforzi di recupero di Puerto Rico continuano un anno e mezzo dopo l'uragano Maria