I manifestanti interrompono la partita di calcio di Harvard-Yale per combattere i cambiamenti climatici

Ambiente

'In definitiva, conseguire il disinvestimento di combustibili fossili e la giustizia trasformativa richiede di interrompere lo status quo'.

Di Elizabeth

24 novembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Cal Sport Media tramite immagini AP
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Sabato 23 novembre, centinaia di manifestanti hanno preso d'assalto il campo durante la partita di calcio di Harvard-Yale a New Haven, nel Connecticut, per prendere posizione per la giustizia climatica e invitare entrambe le università a disinvestire dalle industrie dei combustibili fossili.





Come riportato dalla CNN, un folto gruppo che rappresentava entrambe le scuole è sceso sul campo verso la fine del primo tempo, con striscioni e cartelli che promuovono la loro causa comune, tra cui anche l'incoraggiamento di Harvard e Yale a disinvestire dal debito portoricano. La protesta - che è stata organizzata dal Fossil Fuel Divest Harvard, dalla Yale Endowment Justice Coalition e da Fossil Free Yale - è stata infine sciolta dalle autorità locali, con conseguente arresto di numerosi studenti.

https://twitter.com/sunrisemvmt/status/1198349064472944640

Insieme, le organizzazioni guidate dagli studenti hanno creato una campagna chiamata #Nobody Wins, esortando gli ex-alunni di Harvard e Yale a non donare a nessuna scuola fino a quando non promettono di disinvestire dalle industrie di combustibili fossili - e rivelano quanto investito all'inizio. Attualmente, Harvard ha una dotazione di $ 39,2 miliardi e quella di Yale è di $ 29,4 miliardi. Non è chiaro, tuttavia, quanto sia investito nelle industrie che stanno danneggiando il clima.

'Il disinvestimento è la nostra tattica, ma la giustizia climatica è il nostro obiettivo', gli attivisti scrivono sul loro sito Web per #NobodyWins, aggiungendo: 'Mentre l'emergenza climatica si intensifica, le nostre comunità più vulnerabili - persone che vivono in povertà, persone di colore, donne e gioventù - sarà colpita in modo sproporzionato ad ogni livello sistemico. Le università hanno l'imperativo di riconoscere l'intersezionalità della giustizia climatica e di separarsi da queste industrie non etiche, estrattive e di sfruttamento. Non possiamo continuare gli affari come al solito '.

Ilana Cohen, studente del secondo anno dell'Università di Harvard e co-coordinatrice coordinatrice del Fossil Fuel Divest Harvard, ha detto Teen Vogue che la partita di calcio è stata una 'scelta strategica' per lo sfondo della manifestazione. 'L'intero concetto di The Game - questa rivalità finta, sensazionale, sensazionale, tra Harvard e Yale - mette davvero in luce il tipo di privilegio di queste università, e questo è un privilegio che deve essere usato in modo responsabile', ha spiegato . 'Continuare a guardare le partite di calcio, tirarsi indietro e perpetuare uno status quo insostenibile e fondamentalmente non etico è qualcosa con cui volevamo davvero confrontarci e far luce su questo gioco attraverso le nostre azioni. Perché, in definitiva, ottenere il disinvestimento dei combustibili fossili e ottenere la giustizia trasformativa ... richiede di interrompere lo status quo e di rivelare i difetti inerenti al sistema '.

Annuncio pubblicitario

Martin Man, uno degli organizzatori di Fossil Free Yale e Yale Endowment Justice Coalition, ha detto Teen Vogue che i manifestanti volevano mettere in evidenza il 'potere che gli studenti, gli ex studenti e gli alleati devono ritenere responsabili le nostre istituzioni e chiedere il cambiamento in caso di ingiustizia'. Martin, che si è laureato alla Yale School of Architecture nel 2019, ha aggiunto che i gruppi si sono riuniti in solidarietà per 'richiamare la complicità di Yale e Harvard nell'emergenza climatica in uno dei più grandi eventi scolastici dell'anno ... che, in realtà, nessuno vince quando le università più ricche traggono profitto dalla crisi climatica ... '

ariana grande fait l'amour

Sia Ilana che Martin hanno riflettuto sul fatto che la protesta è stata accolta con un sostegno schiacciante dai loro coetanei e membri della comunità, oltre a personaggi pubblici di spicco. Gli organizzatori hanno ricevuto l'approvazione dei candidati alla presidenza Sen. Bernie Sanders, Sen. Elizabeth Warren e Sez. Julian Castro, così come la rappresentante Alexandria Ocasio Cortez, Bill McKibben e altri attivisti del clima. 'Penso che questa protesta abbia generato ancora più interesse ed eccitazione per ciò che possiamo fare e spero che ciò significhi che possiamo continuare a far crescere il nostro movimento'. Disse Martin.

https://twitter.com/BernieSanders/status/1198368218542415872

https://twitter.com/ewarren/status/1198408492677246976

https://twitter.com/JulianCastro/status/1198358707635195904

https://twitter.com/AOC/status/1198343138542309377

https://twitter.com/billmckibben/status/1198331502796398592

https://twitter.com/TomSteyer/status/1198360365664329728

Per quanto riguarda gli studenti che hanno dovuto affrontare l'arresto, Ilana ha osservato che le organizzazioni si sono impegnate a coprire tutte le spese legali, aggiungendo che hanno organizzato una campagna GoFundMe per chiunque desideri aiutare con tali sforzi. 'Per molti di noi è stato un grande privilegio essere disposti a rischiare l'arresto, ma ci è voluto anche molto coraggio', ha affermato. 'Il privilegio di rischiare l'arresto è qualcosa che abbiamo la responsabilità di fare per quelli di noi che sono in grado. In definitiva, questa causa è una causa che colpisce tutti '.

https://twitter.com/DivestHarvard/status/1198408828523569155

vibrateurs adolescentes

https://twitter.com/CPolanco18/status/1198351432606457857

costumes de fille de bal

In una dichiarazione fornita a Il Boston Globe, Il portavoce di Harvard Rachael Dane ha affermato che l'università mira a 'riconoscere esplicitamente' che il mondo deve porre fine al suo uso di combustibili fossili, aggiungendo: 'Mentre siamo d'accordo sull'urgenza di questa sfida globale, non siamo rispettosamente d'accordo con gli attivisti del disinvestimento sui mezzi di che un'università dovrebbe affrontarla. Università come Harvard hanno un ruolo cruciale da svolgere nella lotta ai cambiamenti climatici e Harvard è pienamente impegnata nella leadership in questo settore attraverso la ricerca, l'istruzione, l'impegno della comunità, riducendo drasticamente la propria impronta di carbonio e usando il nostro campus come banco di prova per il pilotaggio e la dimostrazione soluzioni. Secondo quanto riferito, Dane ha rifiutato di commentare la protesta o le azioni della polizia.

Annuncio pubblicitario

La Conferenza della Ivy League ha pubblicato una dichiarazione su Twitter in merito alla protesta, scrivendo che l'organizzazione 'sostiene il diritto alla libertà di parola e di dimostrazione'. Hanno anche aggiunto: 'È deplorevole che la protesta orchestrata sia avvenuta in un momento in cui i compagni di classe stavano partecipando a un concorso collegiale per definire la carriera e una tradizione annuale in cui migliaia di persone si riuniscono da tutto il mondo per godersi e celebrare le leggendarie tradizioni di entrambi i programmi di calcio. e università '.

https://twitter.com/IvyLeague/status/1198351128775266304

Karen Peart, portavoce di Yale, ha detto al Yale Daily News che l'università 'rappresenta fermamente il diritto alla libera espressione', prima di fare eco alla dichiarazione della Ivy League Conference.

In un video pubblicato su Twitter, il capitano del calcio di Harvard Wesley Ogsbury ha parlato a sostegno della protesta. 'Entrambe le nostre istituzioni continuano a investire nelle industrie che distruggono il nostro futuro', ha affermato. 'Quando si tratta della crisi climatica, nessuno vince. Harvard e Yale non possono pretendere di promuovere veramente la conoscenza mentre, allo stesso tempo, supportano le aziende impegnate a fuorviare il pubblico, imbrattando gli accademici e negando la verità. Ecco perché ci uniamo ai nostri amici di Yale per chiedere il cambiamento '.

https://twitter.com/DivestHarvard/status/1198336392696410113

Con la protesta alle loro spalle, gli studenti di Yale e Harvard stanno osservando il quadro generale della loro causa principale: esortare le loro scuole a disinvestire dalle industrie di combustibili fossili e reinvestire in modo sostenibile. 'Siamo entusiasti di vedere il nuovo supporto andare avanti', ha affermato Ilana. 'Questa azione è stata incredibile ma era anche solo l'inizio; c'è ancora molto da fare per le nostre campagne e il movimento più ampio, e siamo ansiosi di dare il benvenuto a chiunque voglia unirsi a questo '.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Per il mio futuro college, il disinvestimento nei combustibili fossili è un must, quindi la crisi climatica non rende inutile la mia istruzione