Pete Buttigieg parteciperà alla crisi della salute mentale dei giovani

Politica

'Non possiamo pretendere che non ci siano conseguenze sulla salute di ciò che sta accadendo alla Casa Bianca'.

teen vogue magazine sexe anal

Di Allegra Kirkland

23 agosto 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Wesley Johnson
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

I giovani in America sono alle prese con una crisi di salute mentale e non è difficile capire perché. Per citare solo alcuni fattori di stress, c'è l'incombente minaccia del disastro climatico; lo stress di applicare ai college; le sparatorie di massa nei corridoi della scuola; l'ansia sociale di scorrere i feed dei compagni di classe su Instagram; e la mancanza di accesso a cure mediche e psicologiche adeguate, in particolare nelle comunità a basso reddito.



Può essere tutto così tanto.

Riconoscendo questo, il candidato presidenziale democratico 2020 Pete Buttigieg ha lanciato venerdì un piano globale di salute mentale che affronta le preoccupazioni specifiche dei giovani. Teen Vogue incontrato Buttigieg, il candidato più giovane della gara, mentre si dirigeva nel New Hampshire per parlare di come prevede di fornire risorse di salute mentale ai giovani che ne hanno bisogno.

Teen Vogue: Allora perché hai scelto di svelare il piano nel New Hampshire - a causa della crisi degli oppiacei lì?

Pete Buttigieg: Penso che ci sia molta attenzione nel New Hampshire a causa della crisi degli oppiacei. Il New Hampshire è anche uno stato con una comunità di veterani molto forte. I veterani sono spesso influenzati in modo sproporzionato da problemi di salute mentale o dalla mancanza di cure per la salute mentale. Quindi mi è sembrato un posto naturale dove conversare. Ma davvero potremmo avere questa conversazione praticamente in qualsiasi parte del paese perché praticamente tutte le famiglie sono interessate.

tv: Ho visto alcune delle statistiche piuttosto desolate fornite dalla tua squadra: un bambino su cinque ha un disturbo diagnostico di salute emotiva o mentale, e secondo quanto riferito i giovani americani si sentono i più soli di tutte le altre fasce di età. Perché pensi che ci sia questa acuta crisi di salute mentale tra i giovani in America in questo momento?

Buttigieg: Beh, ci sono sicuramente molte cose strutturali in corso. Stiamo ancora scoprendo come specie come gestire la tecnologia e come sta cambiando la nostra vita - i social media sono l'esempio principale.

Ma penso che molto di questo non sia nuovo; stiamo solo imparando a parlarne. Ci sono state sfide per la salute mentale finché ci sono state persone; semplicemente non abbiamo avuto un nome per esso o la volontà di affrontarlo o di trattarlo. E così parte di ciò che sto cercando di capire è che non si tratta solo di casi estremi. Dovremmo pensare alla salute mentale nel modo in cui pensiamo alla salute fisica.

C'è una serie di cose che possono accadere, da un ginocchio rotto al cancro allo stadio IV, e la stessa cosa è vera con la salute mentale. Non dovremmo lasciarlo arrivare al punto in cui stiamo usando parole come crisi prima di occuparci delle esigenze di salute mentale. Soprattutto per i giovani, dove possiamo potenzialmente identificare le cose molto prima che si trasformino in una condizione che può essere una delle esperienze dominanti della loro vita.

tv: Questo è ovviamente peggio nelle comunità a basso reddito. Nelle comunità rurali, le persone potrebbero fisicamente non avere accesso alle cure, o spesso i genitori potrebbero non avere le risorse o il tempo per occuparsi dei problemi di salute mentale dei loro figli. Come dovrebbe affrontare il tuo piano?

Buttigieg: Dobbiamo prendere le misure giuste per far fronte a una carenza di fornitori particolarmente acuta in più aree rurali. In particolare, per quanto riguarda la salute mentale, questa è un'area in cui vi sono molte potenzialità in telemedicina e telepsichiatria. Ciò non significa che ci allontaneremmo dall'assistenza di persona, ma sappiamo che molte delle necessità possono essere soddisfatte e soddisfatte più rapidamente attraverso la telemedicina.

Annuncio pubblicitario

In questo momento è in realtà molto difficile ottenere un rimborso per quel tipo di lavoro. Inoltre, naturalmente nelle aree rurali, dobbiamo assicurarci che ci sia il giusto tipo di rete di comunicazione per renderlo possibile. Ma in ogni caso, la telemedicina offre un'enorme promessa nell'assicurare che le persone possano prendersi cura quando ne hanno bisogno.

Buttigieg in berretto e abito il giorno della sua laurea

La campagna Buttigieg

tv: Il tuo piano menziona che la salute mentale e generale tra le persone di Latinx è notevolmente peggiorata sotto l'attuale amministrazione. Mi chiedo quanto attribuiresti alcuni degli attuali livelli elevati di ansia e depressione che stiamo vedendo tra i giovani all'amministrazione Trump - sia le loro politiche che la loro retorica?

Buttigieg: Beh, di certo non stanno migliorando. Penso che quando hai una leadership nazionale che metta le persone l'una contro l'altra, dicendo ad alcune persone che non appartengono e crei un'atmosfera generale di caos generale e pura meschinità, ovviamente i livelli di stress aumentano. E penso che lo stress sia una grande parte di ciò che va nella salute.

Quindi non possiamo pretendere che non ci siano conseguenze sulla salute di ciò che sta accadendo alla Casa Bianca.

tv: Mi chiedevo se potevi parlare un po 'delle tue lotte con la salute mentale, specialmente come giovane gay nell'esercito. Hai mai avuto problemi di ansia, depressione o altri problemi di salute mentale?

Buttigieg: Penso che sicuramente tornando a casa dallo spiegamento, la maggior parte delle persone ha un certo livello di disorientamento. L'ho fatto sicuramente. Nel mio caso si trattava di depressione.

Ma sono anche uno dei fortunati. Penso che sia parte di come penso a questo ... Essere LGBT ed essere un veterano sono due comunità di cui faccio parte con fattori di rischio molto più alti. Il fatto che questo non sia mai stato un problema che mi ha fatto deragliare mi pone nella categoria fortunata, ma mi motiva anche a garantire che anche qualcun altro sia in grado di dirlo.

tv: Hai parlato della campagna elettorale di essere un candidato millenario e di relazionarti maggiormente con le preoccupazioni dei giovani elettori a causa della tua età. Quali proposte politiche specifiche, oltre a queste parti del piano di salute mentale, ritieni siano rivolte alle preoccupazioni degli elettori più giovani?

Buttigieg: Beh, certamente il piano d'azione sulle pistole. Ero adolescente quando è successo Columbine, e 20 anni dopo stiamo creando una seconda generazione di sparatorie. Il mio piano mira ad assicurarmi che non ce ne sia un terzo. Comprende tutto, dall'assicurarsi di avere controlli preliminari alla costruzione del potere civile e politico per ottenere riforme del senso comune attraverso le quali tutti parlano da anni, oltre a mettere un miliardo di dollari in risorse per contrastare l'estremismo violento.

Annuncio pubblicitario

L'altra cosa importante è il clima. Più hai intenzione di restare qui, più hai in ballo ... Per me è una questione di giustizia generazionale. Se i responsabili ora lasciano un clima impraticabile per quelli che arrivano, è fondamentalmente una forma di furto. Come qualcuno che si distingue tra quelli che sono venuti prima e quelli che stanno arrivando, mi dà un senso di grande urgenza. Sono qualcuno che si aspetta di essere qui quando vedremo se il problema è stato risolto in tempo. Sento un enorme senso di responsabilità che mi ha motivato a presentare proposte che includano non solo il ricongiungimento (la) Parigi (accordo sul clima) ma il coinvolgimento di ogni singola parte di questo paese dall'America rurale all'accademia alle imprese.

tv: Abbiamo fatto una domanda simile al senatore Sanders quando è venuto nel nostro ufficio, ma come possono i giovani evitare di provare un senso di nichilismo o depressione di fronte a un ciclo di notizie in subbuglio costante? Sentono ogni giorno che non saranno in grado di avere il tipo di vita che hanno fatto i loro genitori, che il cambiamento climatico è una minaccia imminente. Quindi che consiglio daresti loro per affrontarlo?

Buttigieg: Penso che alla fine della giornata tu abbia due scelte. Puoi anche chiudere, e certamente capisco la tentazione di farlo. Oppure puoi provare a prendere il controllo. E collettivamente, i giovani possono assolutamente cambiare il corso del Paese. Dopotutto, sono quasi sempre i giovani a sostenere grandi cambiamenti sociali e politici.

Quindi ora siamo in un momento in cui penso dove i giovani hanno il potere di affrontare la nostra attuale crisi. Perché ci sta letteralmente uccidendo.

Quando sono ad eventi e i giovani fanno domande sulla violenza armata e sulla sicurezza scolastica, succede qualcosa nella stanza. Tutte le persone che ascoltano, che sono genitori e nonni, si fermano e si rivolgono a loro. La temperatura cambia nella stanza. E penso che ci sia questo senso di urgenza morale da parte dei giovani che chiamano la società a rendere conto, a fare un lavoro migliore. Per non parlare di essere coinvolti in campagne ed elezioni e di cambiare chi è al potere.

E dobbiamo. Abbiamo bisogno di. Non c'è davvero altra scelta. Dobbiamo migliorare le cose prima che peggiorino ancora.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Bernie Sanders crede che la Gen Z sia 'una generazione di tolleranza e decenza'