Le persone indossano il nero per sostenere le donne che accusano Brett Kavanaugh di violenza sessuale

Stile

Le persone indossano il nero per sostenere le donne che accusano Brett Kavanaugh di violenza sessuale

Si svolge lunedì 24 settembre.

24 settembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
PORTLAND, ME - 14 SETTEMBRE: Glenn Simpson di Portland lancia un segno di pace tra quasi 20 manifestanti, vestita di nero, mentre organizza una protesta a Lobsterman Park fuori dall'ufficio del senatore degli Stati Uniti Susan Collins venerdì, esortandola a votare 'no' su la nomina del giudice Brett Kavanaugh alla Corte suprema degli Stati Uniti. (Foto dello staff di Ben McCanna / Portland Press Herald via Getty Images) Portland Press Herald
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Le persone in tutto il paese indossano tutto nero per sostenere le donne che accusano la scelta della Corte Suprema di Donald Trump, Brett Kavanaugh di violenza sessuale. La protesta avverrà lunedì 24 settembre.

membres bts v

Dopo la sua audizione di conferma davanti al Senato, due donne, Christine Blasey Ford e Deborah Ramirez, si sono fatte avanti separatamente per accusare Kavanaugh di averle aggredite sessualmente mentre erano a scuola insieme. Kavanaugh ha negato entrambe le accuse contro di lui.

Mentre le loro storie hanno provocato una protesta nazionale per la revoca della sua nomina, le donne hanno anche affrontato un forte contraccolpo del partito repubblicano, che vuole vedere la sua conferma passare. Il presidente ha aggiunto il contraccolpo contro le donne, dicendo che sentiva che Kavanaugh era un 'uomo fantastico e fantastico' e twittando un pericoloso sentimento che il dottor Ford avrebbe dovuto manifestare quando accadde (le persone statisticamente non denunciano un attacco per molti ragioni tra cui la paura di non essere creduto).

/ # La fondatrice di MeToo Tarana Burke ha organizzato un sciopero nazionale in cui le persone mostreranno solidarietà con il Dr. Ford e Deborah Ramirez. Sulla pagina degli eventi di Facebook spiegano:

chandails de Noël élégants

'Alle 13:00 Lunedì EST, unisciti a noi per un walk-out nazionale per mostrare il nostro sostegno al Dr. Blasey Ford e Deborah Ramirez. Tutto quello che devi fare è vestirti di nero ed uscire - da casa, dal tuo ufficio, dalla tua classe, ovunque tu sia - e pubblicare una foto sui tuoi social media con l'hashtag #BelieveSurvivors '.

Alle persone che non riescono a uscire, viene anche chiesto di indossare tutto il nero e pubblicare le loro foto sui social media utilizzando lo stesso hashtag.

https://twitter.com/TIMESUPNOW/status/1043926309280178176

Da quando #MeToo ha iniziato a circolare nel 2017, indossare tutto il nero è stato un modo comune per mostrare solidarietà al movimento. Durante i numerosi premi di quell'anno, gli attori hanno scambiato i loro abiti colorati con abiti neri per protestare contro le aggressioni sessuali.

Ottieni Teen Vogue Take. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

zit le plus grossier jamais

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Centinaia di protesta della Corte Suprema di Trump protestato come è successo