Patrick Starrr durante le sue vacanze MAC Collaboration, Makeup Shaming e Inclusivity nel Beauty World

Trucco

Patrick Starrr durante le sue vacanze MAC Collaboration, Makeup Shaming e Inclusivity nel Beauty World

'Finora c'è un'essenza e un'atmosfera in ognuna delle mie collezioni che mi distingue dagli altri influenzatori'.

ariana grande cheveux blonds 2016
23 dicembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Un faro sia per il movimento di inclusività che per la cultura dell'influencer, Patrick Starrr è meglio conosciuto come una delle più grandi personalità MUA di YouTube. Tuttavia, lo scorso anno lo ha anche visto lasciare il segno nel tradizionale mondo della bellezza dei grandi magazzini con una campagna mondiale che è diventata la più grande collaborazione da uomo con MAC di sempre.

Slay Ride è la quinta e ultima collezione di Starrr come Key Artist Collaborator di MAC, e farai meglio a credere che abbia fatto di tutto per la sua ultima hoorah. Una collezione esagerata di 16 pezzi con packaging rosso scintillante degno di bavaglio e una campagna 'Babbo Natale gay full fantasy' per l'avvio (sì, c'è un display a forma di slitta), Slay Ride include qualsiasi cosa, dal opaco sfacciato labbra per Patrick Powder, il più venduto di Starrr.

Ma quelli non sono gli unici motivi per cui questa collezione è particolarmente speciale per lui. In qualità di fermalibro della sua collaborazione di un anno con MAC, Slay Ride significa anche il completamento di un'esperienza che Starrr ha apprezzato sia come volto definitivo degli uomini nel trucco che come ex socio di vendita MAC. Quindi, in onore dell'uscita delle vacanze della collezione, ci siamo seduti con Starrr per chiacchierare di tutto, dal trucco del trucco al ruolo di Mama Hen, per non parlare di ciò che il 2019 porterà.

Teen Vogue: Cosa ha differenziato questa collezione finale dalle quattro precedenti?

Patrick Starrr: Questo è solo rosso pieno. Ad esempio, Babbo Natale completamente fantasy gay offre ai bambini il massimo glam - il dono del glam. E penso che vedere qualcuno come me sia così diverso. Qualcuno che è gay, taglie forti, marrone e un uomo in una campagna per le vacanze non è mai sentito e non è mai stato visto prima.

tv: Come ti sei assicurato che il tuo collaboratore influencer si distinguesse?

PS: MAC era così aperto con me. Molte campagne di bellezza sono molto fresche e pulite con un semplice sfondo per il trucco, ma con MAC che è così editoriale e quindi all'avanguardia della bellezza - per quanto riguarda i marchi del settore - volevo che ogni campagna fosse tematica ... C'è un'essenza e un'atmosfera con ciascuna delle mie collezioni finora che mi distingue dagli altri influenzatori in questo spazio. Inoltre, disegno i miei costumi ... e il PR che esce da solo. Inoltre, non è solo un (riquadro da aprire). Per (Slay Ride), ho disegnato a mano una slitta con la campagna in background .... Sono tutto io, con un tocco MAC.

tv: A proposito di tutti questi look editoriali molto glam e esagerati, parliamo dei tuoi pensieri sul trucco del trucco.

Annuncio pubblicitario

PS: Trucco per il trucco - al diavolo. Penso che siano solo persone che stanno combattendo le proprie insicurezze, quindi è per questo che i social media sono così potenti. Siamo in grado di avere le nostre voci senza paura di essere chiusi.

Sono stato vergognoso dall'inizio. Sempre. Quando i social media stavano appena spuntando, stavo ricevendo emoji di pistola, emoji malati, e dovevo davvero essere consapevole del mio spazio. Quindi, con l'aiuto di Instagram e YouTube, sono stato in grado di bloccare alcune parole ... e penso che sia per questo che il mio spazio, in particolare, è stato così aspirazionale. I genitori lasciano che i loro figli mi guardino, perché raramente maledico sul mio canale e non c'è quel tipo di negatività in cui le persone mi stanno vergognando.

gain de poids sophie turner

tv: Ripensando all'anno, c'è qualcosa che vorresti aver fatto diversamente, sia che si tratti della tua collezione o solo della vita in generale?

PS: Nessun rimpianto ... vivi la vita e divertiti. Se non commettessi errori o colpissi dossi stradali - come quei bulli e le difficoltà - (non sarei dove sono ora). C'erano molte volte che volevo solo smettere, perché non ero sicuro che alla fine ne sarebbe valsa la pena. Ma qualcosa dentro di me mi ha appena detto di continuare ... e penso che sia iniziato quando ho smesso di guardarmi e ho guardato altre persone ispirate dal mio canale.

tv: C'è stata una particolare storia di fan che si è distinta?

PS: Grazie a Dio per Internet. Riesco a vedere i risultati del mio duro lavoro e del mio canale, perché quando sei in macchina a casa, non ottieni lo stesso effetto di (esibirsi) in un concerto. Non ricevi reazioni istantanee. Quindi, per vedere quelle storie, quelle che le persone si prendono il tempo libero per inviarti è davvero speciale.

Uno dei parrucchieri di un capo aziendale MAC ha detto che il loro figlio, che ha la sindrome di Down, non parla spesso. Ma quando ha visto il mio display (al centro commerciale), ha detto 'Patrick Starrr', quindi è stato davvero speciale. Sua madre e suo padre erano tipo 'Come fai a sapere chi è?' ed è tipo 'YouTube, trascina Patrick Starrr!'

Questa ragazza mi ha anche inviato una lettera l'altro giorno ed era tipo: 'Ciao Patrick, sono filippino e ho ottenuto la tua prima collezione quando mi sono iscritto alla scuola di medicina, e ora ho ottenuto la tua collezione più recente quando ho tenuto la mia cerimonia del camice bianco , quando ho finito il mio programma '. Penso che sia davvero fantastico - stare con coloro che non hanno quella famiglia. Questo è in definitiva ciò che mi fa andare avanti.

tv: È davvero fantastico. Lo sento anche come compagno amante del trucco asiatico.

Annuncio pubblicitario

PS: È difficile. I miei genitori all'inizio non volevano che facessi il trucco. Ma dopo che ho chiamato un rossetto e un ombretto per tutta la mia famiglia ... ci è voluto così tanto tempo.

tv: C'è ancora molto lavoro da fare in termini di normalizzazione degli uomini nel trucco, ma ti stanchi mai di esserlo il volto definitivo di questo movimento? La persona che è sempre stata usata come esempio e cresciuta costantemente?

PS: No, tutto è stato strategico per me. Si tratta di sfruttare la mia minoranza con marchi credibili che possono supportarmi, siano essi marchi o celebrità o responsabili dei social media che mi stanno presentando. Ad esempio, Snapchat ha creato un bitmoji personalizzato per me quando ho pubblicato il mio primo singolo 'Got the Glam', e ... un bitmoji richiede mesi per essere realizzato, quindi lo hanno abbozzato e si è davvero preso il loro tempo per animarlo e incorporarlo in tutto il utenti sulla piattaforma. Per loro sostenere qualcuno come me dice davvero molto.

Non ne sono stanco, perché la visibilità da sola sta aiutando altre persone che non lo hanno normalmente. È aspirazionale. Ho fatto (le campagne) così tematiche, così che quando vai in un grande magazzino, vedi le pubblicità pulite di bellezza, e poi vedi le foglie di palma di Patrick Starrr e gli ... uomini senza camicia, e la slitta impazzita, e il turbante. È visivamente allettante, ma si distingue allo stesso tempo - spinge a indagare su chi sia quella persona e cosa sia.

tv: Tra tutte le collezioni che hai fatto con MAC quest'anno, quale diresti che è la tua preferita?

PS: Penso che non ci sia nulla di simile al primo. Come il tuo primo amore, il tuo primo figlio, quella felicità, l'annuncio ... Il mio titolo dell'anno è Key Artist Collaborator e avevo sempre guardato quegli artisti chiave nella storia del MAC. Quindi avere le mie collezioni in mostra cinque volte è stato davvero speciale. Adoro anche questa collezione, ovviamente. Non avrei mai pensato che il mio io gay sarebbe stato seduto su una slitta, a vendere trucco ai bambini.

tv: Cosa ti aspetta?

PS: Solo per continuare a crescere. Lavora sul mio canale YouTube. Voglio fare più filantropia con i giovani LGBTQ ed essere solo una gallina madre per tutte le galline che hanno bisogno di essere covate - per soffiare le piume e aiutarle a volare. Sono stato davvero benedetto come un filippino-americano con grandi genitori, ma ho davvero dovuto rompere quell'uovo. Quindi per me spingere davvero avanti e aiutare questi bambini a entrare nel proprio è un progetto di passione. Per fare di più nel 2019 è il prossimo.

La collezione Slay Ride di Patrick Starrr è disponibile nei negozi e online adesso.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: La nuova collezione MAC di Patrick Starrr è stata creata per la 'Diva in All Us'

onze et max