La Patagonia chiuderà negozi e uffici a supporto di Climate Strike 2019

notizia

La Patagonia chiuderà negozi e uffici a supporto di Climate Strike 2019

Il marchio ha anche lanciato una campagna con attivisti giovanili tra cui Xiuhtezcatl Martinez e Jamie Margolin.

20 settembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Per gentile concessione della Patagonia
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Ieri sera, la Patagonia ha annunciato che chiuderà negozi e uffici oggi come sono, 'unendosi in solidarietà con i giovani attivisti che colpiscono pacificamente per l'azione per il clima e chiedono ai governi di affrontare la crisi climatica'.

Essendo a lungo favorevole all'azione ambientale e sociale pur essendo consapevole del loro impatto ambientale, il marchio è 'incoraggiato e ispirato dai giovani attivisti che chiedono un'azione per il clima e concorda con loro sul fatto che è passato il tempo per apportare le modifiche necessarie per affrontare il nostro pianeta surriscaldato '.

Per aiutare a sostenere e alzare la voce di questi stimolanti attivisti giovanili, la Patagonia ha lanciato la campagna Facing Extinction con solidi sforzi pubblicitari con gli attivisti su supporti digitali e cartacei, concentrandosi su percorsi di sciopero nelle città di tutto il mondo. Il marchio utilizzerà fotografie in movimento e sorprendenti di giovani attivisti con le parole 'affrontare l'estinzione' che appaiono sui loro volti insieme a saggi e video che appaiono sia sul sito Web dell'azienda che sul diario di settembre.

façons de briser votre hymen
Per gentile concessione della Patagonia

Gli attivisti in primo piano includono Alexandra Villasenor, 14 anni, di New York City, che dice: 'Colpisco perché la mia generazione sarà la più colpita dalla crisi climatica. MTV riferisce che Villasenor è stata ispirata ad agire prima dopo aver subito un attacco d'asma a causa di un incendio e aver visto anche la protesta di Greta Thunberg nella sua nativa Svezia.

Jamie Margolin, 17 anni, di Seattle, Washington, afferma: 'Colpisco, organizzo e protesto per la mia vita, per il mio futuro, per il mio mondo, per la bellezza che mi circonda e per proteggere ciò che deve ancora essere perso'. Margolin, insieme alla sua amica Nadia Nazar, ha fondato l'organizzazione di azione per il clima per i giovani Zero Hour, e si è appena unita a Greta Thunberg al Congresso all'inizio di questa settimana per chiedere loro di 'ascoltare gli scienziati' che stanno sostenendo il riscaldamento globale.

Annuncio pubblicitario

È anche presente Xiuhtezcatl Martinez, 19 anni, che dice: 'Organizzo in onore dei miei antenati, per coloro che hanno combattuto per il mondo in cui viviamo oggi e per le generazioni future che erediteranno il pianeta che ci stiamo lasciando alle spalle'. Martinez è il fondatore di Earth Guardians, che 'allena diversi giovani ad essere leader efficaci nei movimenti per l'ambiente, il clima e la giustizia sociale in tutto il mondo' e co-fondatore di Generation Now, che mira a invertire la crisi climatica.

Si è anche unito a Thunberg, Margolin e altri giovani attivisti questa settimana per testimoniare all'Assemblea generale delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici.

Il messaggio 'chiaro e urgente' della Patagonia? 'Ora dobbiamo agire sul clima perché, senza profondi cambiamenti, l'uomo potrebbe finire nella lista delle specie in pericolo'. Il loro sito web chiede inoltre ai visitatori di 'Act Now' e 'Answer With Action' inviando una lettera tramite un modulo digitale e incoraggia tutti i cittadini interessati a mandare un messaggio CLIMA al 71333 per 'dire al Congresso che non c'è spazio nel governo per i negazionisti del clima' .

jennifer lawrence 9/11 atout

Il presidente e CEO Rose Marcario ha anche rilasciato una dichiarazione di supporto dicendo: 'Dobbiamo tutti chiarire ai nostri leader eletti che non c'è spazio nel governo per i negazionisti del clima e la loro inazione ci sta uccidendo. Abbiamo bisogno che i nostri leader agiscano sulla scienza e seguano le forze del mercato, facciano il loro lavoro e creino politiche che proteggano il nostro pianeta e le nostre comunità. I nostri clienti chiedono che agiamo, questa generazione di giovani non sta arretrando e nemmeno noi dovremmo '.

Patagonia si unisce a Lush, Outdoor Voices, Opening Ceremony e altri marchi eco-consapevoli a supporto di Climate Strike 2019.