Le richieste di sciopero degli insegnanti di Oakland ricevono ampio sostegno dagli studenti

Politica

Le richieste di sciopero degli insegnanti di Oakland ricevono ampio sostegno dagli studenti

'È stato estremamente incoraggiante vedere quante persone si sono presentate alla marcia e quanti studenti non si sono presentati alla lezione'.

combien de temps faut-il pour faire éclater une cerise
21 febbraio 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
RJ Sangosti / MediaNews Group / The Denver Post, via Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Mentre gli insegnanti di Oakland colpiscono questo giovedì, si uniscono a un movimento che è stato acceso circa un anno fa e continua a crescere. Con recenti scioperi a Denver e Los Angeles e uno sciopero attualmente attivo nella Virginia dell'Ovest, studenti e insegnanti stanno unendo le forze. Attraverso scioperi, maltrattamenti, insegnamenti e raduni, gli studenti di Oakland hanno fortemente sostenuto le richieste di sciopero dei loro insegnanti per un aumento del 12%, maggiori investimenti nei servizi agli studenti, una riduzione delle dimensioni delle classi, la fine della chiusura delle scuole e l'assunzione di più infermieri e consulenti.

'Vediamo quanto duramente lavorano i nostri insegnanti e anche noi siamo colpiti', dice Lauren Kahn, senior presso la Oakland Technical High School Teen Vogue. 'Quindi non credo che ci siano sostenitori migliori per i nostri insegnanti rispetto ai loro studenti'.

Il 10 dicembre 2018, gli insegnanti di Oakland High hanno organizzato una malattia di un giorno. Chiamarono i malati a lavorare e marciarono verso il municipio per protestare contro i bassi salari e gli investimenti insufficienti nel sostegno degli studenti. Sebbene la chiamata fosse principalmente per insegnanti, l'insegnante di educazione speciale Alex Webster Guiney era felice che almeno 10 studenti partecipassero. E rimase colpita quando quegli studenti marciarono nel municipio e chiesero di parlare con il sindaco. Il 18 gennaio, quando gli insegnanti della Oakland High chiesero un secondo incontro e una manifestazione, Webster Guiney notò che centinaia di studenti si erano uniti.

Gli insegnanti e gli studenti di Oakland ritengono che le loro scuole siano sottofinanziate. La California è la quinta economia più grande del mondo, eppure si è classificata al 41 ° posto tra gli Stati Uniti per l'anno scolastico 2015-16 in termini di spesa per istruzione per studente, se adeguata al costo della vita. Ma i finanziamenti statali bassi non sono l'unico problema secondo studenti e insegnanti. Ritengono inoltre che il distretto scolastico unificato di Oakland (OUSD) non utilizzi i suoi fondi in un modo che sia più vantaggioso per gli studenti.

Secondo il sindacato degli insegnanti di Oakland, la Oakland Education Association (OEA), OUSD riceve il 25% di finanziamenti in più per studente rispetto al distretto scolastico unificato medio in California. Eppure l'OEA afferma che il distretto paga gli insegnanti meno dei distretti vicini e finanzia i servizi agli studenti.

'Quando il distretto taglia, tagliano le cose che ci colpiscono davvero', afferma Carlita Landrum, una junior della Skyline High School. È arrabbiata per i recenti tagli proposti che eliminerebbero la maggior parte del personale dai programmi di giustizia riparativa, programmi che sente aiutare gli studenti a superare i conflitti ed evitare le lotte. Si lamenta che la sua scuola non ha abbastanza scorte di base, compresa la carta, e che i soffitti in alcune delle sue classi perdono. Vede la sua scuola più disordinata di quanto dovrebbe essere e sospetta che non sia stato assegnato abbastanza denaro per mantenere adeguatamente l'edificio.

John Sasaki, direttore delle comunicazioni OUSD, racconta Teen Vogue che sebbene i salari a Oakland siano inferiori ai distretti vicini, l'USD fornisce un'assicurazione sanitaria per gli insegnanti e le loro famiglie che i distretti vicini non lo fanno. Secondo Sasaki, le scuole di Oakland avrebbero un migliore accesso alle risorse se il distretto scolastico avesse le dimensioni giuste e che ci fossero troppe scuole per il numero di studenti nel distretto. Dice che il consiglio scolastico e il sovrintendente hanno lavorato su un piano per tutta la città che mira a chiudere alcune scuole mentre si fondono altre, con l'obiettivo di creare una scuola di qualità in ogni quartiere.

Sasaki dice: 'Quando hai troppe scuole e hai solo un numero X di risorse, devi distribuire queste risorse sottilmente nel distretto'.

Ma insegnanti e studenti non vedono la chiusura delle scuole e le fusioni come una soluzione, e l'OEA si è opposto a loro poiché molti gruppi di ricerca educativa affermano che chiudere le scuole spesso non risparmia molti distretti o migliora il rendimento degli studenti.

comment améliorer le masterbation
Annuncio pubblicitario

L'8 febbraio, gli studenti di sei scuole superiori di Oakland hanno organizzato e partecipato al proprio malato studentesco e manifestazione, che hanno pianificato in modo indipendente. L'idea è venuta pochi giorni dopo la malattia di gennaio, quando l'organizzatore Lauren Kahn ha sentito uno dei suoi insegnanti scherzare con un altro sul fatto che sarebbe stato meglio se gli studenti avessero organizzato la propria malattia per sostenere le richieste di sciopero.

'Da lì ho citato l'idea a un paio di organizzatori', racconta Teen Vogue. 'Abbiamo deciso di provarci'.

Un gruppo di circa 40 studenti delle sei scuole ha scritto un comunicato stampa, ha scritto al distretto, ha scritto agli insegnanti, ha pianificato una marcia e lo ha annunciato sui social media. La mattina dell'8 febbraio, diverse centinaia di studenti si sono incontrati fuori dalla Oakland Technical High School e hanno marciato per circa due miglia e mezzo verso l'ufficio centrale di OUSD con voci alzate, cantando e portando cartelli a sostegno dei loro insegnanti. Diverse migliaia di studenti di Oakland erano assenti da scuola quel giorno.

'È stato estremamente incoraggiante vedere quante persone si sono presentate alla marcia e quanti studenti non si sono presentati alla lezione', afferma Kahn. 'Penso che ci abbia permesso di mantenere una solida base di organizzatori perché abbiamo vissuto così tanto insieme'.

Gli studenti hanno anche organizzato azioni per educarsi a vicenda sullo sciopero. Il 1 ° febbraio, gli studenti Carlita Landrum, Jonathan Piper II e altri hanno organizzato uno sciopero / insegnamento di un periodo alla Skyline High School, dove hanno convinto diverse centinaia di loro compagni di classe a uscire dalla classe e ad unirsi a loro per vedere una presentazione che aveva fatto lo sciopero degli insegnanti.

Con l'avvicinarsi del primo giorno di sciopero, molti studenti stanno pensando di aiutare i loro insegnanti unendosi alla picchetto. Alcuni hanno in programma di aiutare servendo cibo ad altri studenti che fanno affidamento su pasti gratuiti che le scuole che colpiscono normalmente forniscono. Altri studenti più grandi si offriranno volontari nelle scuole di sciopero fuori sede, dove i membri della comunità hanno in programma di riunirsi per fornire assistenza all'infanzia agli studenti più giovani i cui genitori non vogliono che attraversino la linea di picchetto, ma che hanno anche bisogno di aiuto con l'assistenza all'infanzia quando lavorano.

All'inizio dello sciopero, gli studenti di Oakland si sentono ottimisti e supportati. 'Sono fiducioso', ha dichiarato Joequisha Hill, una matricola della Skyline High School che ha intenzione di aiutare con lo sciopero. 'So che i nostri insegnanti lo stanno facendo per noi e posso far parte del sistema di supporto di cui hanno bisogno per mantenere la motivazione che stanno andando'.

Ottieni Teen Vogue Take. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

Relazionato: Gli insegnanti della Virginia dell'Ovest sono andati nuovamente in sciopero per protestare contro la privatizzazione della scuola. Sono rimasti in sciopero per inviare un messaggio ai loro legislatori