Normani parla dell'importanza di rappresentare New Orleans nel suo nuovo album

Musica

Normani parla dell'importanza di rappresentare New Orleans nel suo nuovo album

'Mi ha fatto e mi ha modellato nella donna che sono diventato'.

ansel elgort et violetta komyshan
28 agosto 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
NEW YORK, NY - 9 SETTEMBRE: Normani Kordei assiste alla sfilata di moda di Philipp Plein durante la settimana della moda di New York: gli spettacoli presso la sala da ballo di Hammerstein il 9 settembre 2017 a New York City. (Foto di Sean Zanni / Patrick McMullan via Getty Images) Sean Zanni
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Finora l'ex membro della Fifth Harmony Normani ha avuto un emozionante 2018, sia che abbia suonato il suo primo singolo da solista 'Love Lies' con Khalid ai Billboard Music Awards del 2018, sia che sia stata elogiata sul palco dei VMA da Nicki Minaj. Ora, Normani sta rivelando di più sul suo primo lavoro da solista, incluso uno dei suoi obiettivi principali con l'album: la rappresentazione.

Il 22enne si è aperto a The Official recentemente sul significato dietro la sua decisione di registrare l'album a New Orleans, dove è stata cresciuta prima di trasferirsi a Houston, in Texas, dopo l'uragano Katrina. 'La cosa più importante di uscire con questo album di debutto è solo la rappresentazione e assicurarsi che le persone abbiano un'idea della città in cui sono cresciuto, New Orleans', ha spiegato. 'Mi ha fatto diventare la donna che sono diventata, moralmente, e la mia famiglia è di qui. È da qui che provengono le mie radici e io sono tutto ciò che la città compone, quindi sicuramente non avrei scelto nessun altro posto da registrare '.

Questo, ovviamente, influenzerà i generi musicali che verranno inclusi nell'album. The Big Easy è noto per essere la casa della musica bounce - e Big Freedia, un artista della zona nota per il genere, è stato recentemente visto in videoclip che registrano musica con Normani. 'Come se qui abbiamo la nostra lingua e ovviamente il cibo, ma rimbalziamo musica, musica di seconda linea, jazz ...', ha continuato Normani. 'È davvero bello per me poter dire che vengo da qui e in un certo senso metto su la città (l'album) perché questo è quello che sono'.

Normani ha toccato un argomento simile all'inizio di agosto, quando lo ha detto The Fader, 'Sto tornando alla musica con cui sono cresciuto che mi ispira davvero. Posso trarre da ciò e incorporare quei suoni in questo progetto '.

La cultura a New Orleans non è l'unico modo in cui Normani è stata plasmata dalla città. Ha parlato di come la sua esperienza nell'affrontare le conseguenze dell'uragano Katrina l'ha plasmata. 'Penso che l'esempio principale (è quello) mi sono trasferito a Houston, in Texas, a causa dell'uragano nel 2005 e molti membri della mia famiglia sono emigrati in luoghi diversi', ha detto nell'intervista. Ma ha anche osservato: 'Una parola davvero buona per la città è resiliente perché abbiamo vissuto così tanto come comunità che in qualche modo troviamo forza l'uno nell'altro '.

E ha anche toccato i temi generali che i fan possono aspettarsi dall'album e il suo post-Fifth Harmony funziona in generale: 'Riconoscere chi ero in quell'entità di Fifth Harmony (è) qualcuno completamente diverso da quello che sono ora - essere in grado di essere in uno studio di registrazione e parlare liberamente di ciò che il mio cuore desidera ... Per chiunque sia in grado di ascoltare questo corpo di lavoro, o anche guardarmi come una giovane donna nera e dire: 'Mi vedo in lei. ' E solo per mettere tutto lì fuori ed essere il più onesto possibile durante tutto il processo '.

Mentre il suo nuovo album non ha ancora un titolo o una data di uscita, è sicuro dire che possiamo continuare ad aspettarci grandi cose da Normani quest'anno.

la décharge sent le fromage

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Lauren Jauregui potrebbe aver appesantito il quinto dramma Harmony del VMA 2018