La famiglia di Nia Wilson sta facendo causa al transito rapido nella Bay Area per non averla protetta

Politica

La famiglia di Nia Wilson sta facendo causa al transito rapido nella Bay Area per non averla protetta

Gli avvocati che rappresentano la sua famiglia la definiscono 'prevedibile e prevenibile'.

2 agosto 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Ben Margot
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

La famiglia di Nia Wilson, la diciottenne pugnalata a morte in una stazione ferroviaria di Oakland, in California, il 22 luglio, ha in programma di citare in giudizio Bay Area Rapid Transit (BART) per non aver adeguatamente protetto lei e sua sorella Lahtifa Wilson, che è stato anche pugnalato, dal male.

Secondo Le notizie di mercurio, Lo Studio Legale Arns di San Francisco - specializzato in casi di negligenza da parte di enti pubblici - rappresenterà la famiglia di Wilson nella causa. Gli avvocati dello studio legale hanno affermato che l'accusa accuserà l'uomo accusato dell'omicidio di Nia, il 27enne John Lee Cowell, che non avrebbe mai dovuto essere autorizzato all'interno della stazione ferroviaria. In effetti, la causa discuterà, avrebbe dovuto essere ritirato alle porte per evasione tariffaria. Era stato fermato ma non arrestato per evasione tariffaria nei giorni precedenti l'omicidio di Wilson, un'occasione mancata per prevenire il crimine atroce che ne seguì.

fille hymen pause

Secondo KRON 4, la causa affermerà che 'la BART non ha rispettato il dovere dei vettori comuni di fornire ai ciclisti i più alti standard di assistenza'. Sosterrà anche che il crimine di Cowell era 'prevedibile e prevenibile'. Chiederanno che BART diventi più severo sull'evasione tariffaria, fornisca al pubblico informazioni affidabili sui crimini commessi sui loro treni e si impegni a politiche che includano più personale per scoraggiare il crimine. Come riportato da La cronaca di San Francisco, Arns ha affermato che esiste una sovrapposizione tra evasori e criminali. I registri pubblici indicano che 22.000 persone entrano illegalmente in BART ogni singolo giorno, secondo la sua ditta.

Gli avvocati Robert Arns e Jonathan Davis, che stanno lavorando al caso, hanno rilasciato questa dichiarazione: 'BART ha il dovere legale di fornire la massima assistenza per proteggere i suoi passeggeri dagli assalti. Durante un periodo in cui l'incidenza del crimine violento a Oakland e nel resto della contea di Alameda sta diminuendo, il crimine violento su BART è in aumento. Il management di BART non è riuscito a chiarire il pubblico sui pericoli che i ciclisti affrontano ogni giorno '.

In risposta, la portavoce della BART Alicia Trost ha dichiarato che gli arresti nelle loro proprietà sono aumentati del 40% nell'ultimo anno, il che attribuisce a una maggiore presenza della polizia, secondo Le notizie di mercurio. Ha anche affermato che BART sta intensificando i suoi sforzi per affrontare il rischio per la sicurezza dell'evasione tariffaria, sottolineando che BART ha istituito 'una nuova prova di ordinanza di pagamento e squadre di ispezione, nonché modifiche alle infrastrutture per rendere più difficile il superamento dei gate tariffari', così come 4.000 nuove telecamere di sorveglianza. Ha detto che la morte di Nia Wilson è stata una tragedia e ha esteso le sue condoglianze alla sua famiglia.

Nia e Lahtifa erano alla stazione BART di MacArthur quando un uomo si avvicinò a loro, pugnalando mortalmente Nia e ferendo gravemente Lahtifa, secondo KTVU. Lahtifa è stata ricoverata in ospedale.

La polizia di BART ha affermato che si trattava di un 'attacco non provocato, ingiustificato e vizioso' e afferma che stanno ancora indagando se fosse motivato dal punto di vista razziale. Secondo Il New York Times, l'attaccante è stato arrestato il giorno dopo gli attacchi e accusato di omicidio di primo grado, aggressione con un'arma mortale e furto. Aveva una storia di comportamenti violenti.

La famiglia di Nia Wilson terrà un memoriale per la loro amata figlia e sorella alle 11:00 ora locale di venerdì 3 agosto, nella Chiesa di Dio Full Gospel degli Atti di East Oakland in Cristo, secondo KRON 4. Secondo la dichiarazione dello studio legale, aveva sperato di unirsi ai militari e diventare un tecnico medico di emergenza.

La comunità di Oakland ha risposto con solidarietà, paura e dolore, con migliaia di persone che si sono presentate per marciare in onore di Nia alla stazione in cui è morta.

Ottenere il Teen Vogue Prendere. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: 6 potenti post tributo a Nia Wilson dagli artisti