Prossimo dibattito democratico: chi è qualificato e come guardare il dibattito di gennaio

Politica

Prossimo dibattito democratico: chi è qualificato e come guardare il dibattito di gennaio

Questa volta ci saranno solo sei candidati sul palco.

8 gennaio 2020
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Justin Sullivan / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

È quasi l'ora del prossimo dibattito democratico. Mentre questo è il settimo dibattito della campagna 2020, è il primo del 2020 stesso e uno dei quattro dibattiti sullo 'stato precoce' che il Comitato Nazionale Democratico (DNC) ha annunciato prima delle prime primarie.

couleur bleue dans les cheveux

Questo è l'ultimo dibattito prima dei caucus dell'Iowa il 3 febbraio, quindi i candidati del 2020 saranno probabilmente desiderosi di fare un salto sul palco del dibattito a Des Moines e cogliere lo slancio che si dirige verso i caucus, che sono un momento critico per le campagne.

Con questo in mente, ecco tutto ciò che devi sapere su quali candidati probabilmente saranno (e non saranno) sul palco del dibattito, come sono arrivati ​​lì e dove puoi sintonizzarti per prendere tu stesso il dibattito.

Quali candidati si sono qualificati per il prossimo dibattito democratico?

Secondo il DNC, sei candidati presidenziali democratici si sono qualificati per il dibattito di gennaio. Loro sono:

  • Joe Biden, ex vicepresidente
  • Bernie Sanders, Senatore del Vermont
  • Elizabeth Warren, Senatore del Massachusetts
  • Pete Buttigieg, ex sindaco di South Bend, Indiana
  • Amy Klobuchar, Senatore del Minnesota
  • Tom steyer, filantropo miliardario

Se il campo si terrà a sei candidati (i democratici annunceranno il campo finale prima del dibattito), ciò renderebbe questo il palcoscenico più piccolo dall'inizio dei dibattiti, quando 20 candidati sarebbero stati divisi in gruppi di 10 in due notti. Ciò potrebbe significare più tempo di parola per tutti, qualcosa che è stato difficile per i candidati di basso profilo nei precedenti dibattiti.

Alcuni altri candidati sono attualmente in procinto di salire sul palco, ma anche altri che rimangono in gara sono colpi estremi.

Quali candidati hanno non qualificato per il prossimo dibattito democratico?

Secondo FiveThirtyEight, nove democratici di spicco che sono ancora in gara non si sono ancora qualificati per il prossimo dibattito. Loro sono:

  • Michael Bloomberg, ex sindaco di New York City
  • Andrew Yang, imprenditore
  • Michael Bennet, Senatore del Colorado
  • John Delaney, ex rappresentante del Maryland
  • Tulsi Gabbard, Rappresentante delle Hawaii
  • Deval Patrick, ex governatore del Massachusetts
  • Marianne Williamson, autore di auto-aiuto

Quattro di questi candidati hanno incontrato almeno una delle due qualifiche per il dibattito (più su quelle presto). Il senatore di Bloomberg, Yang e del New Jersey Cory Booker (che ha sospeso la sua campagna lunedì) erano tutti su questa barca.

In particolare, dall'ultimo dibattito, l'ex segretario per l'edilizia abitativa e lo sviluppo urbano Julian Castro, che ha avuto una prestazione straordinaria in un dibattito iniziale, ha abbandonato la corsa.

In che modo i candidati si sono qualificati per questo dibattito democratico?

Il DNC utilizza una combinazione di dati di polling e dati di raccolta fondi per determinare se un candidato si è qualificato per la fase di dibattito, come ha fatto con i dibattiti precedenti. Le soglie per queste qualificazioni sono aumentate con l'avanzare dei dibattiti e questa volta non fa eccezione.

Per il sondaggio, i candidati devono ora ottenere almeno il 5% di sostegno in almeno quattro sondaggi nazionali approvati dal DNC (la 'soglia dei quattro sondaggi') o almeno il 7% in due sondaggi approvati dal DNC dagli stati con diritto di voto iniziale dell'Iowa, New Hampshire, Nevada e Carolina del Sud (la 'soglia di polling statale precoce'). Entrambi questi numeri sono aumentati di un punto percentuale rispetto alle regole di qualificazione del sesto dibattito.

Annuncio pubblicitario

Alcuni candidati hanno superato tali requisiti. Secondo il New York Times, quattro dei migliori candidati - Biden, Sanders, Warren e Buttigieg - hanno raggiunto o superato la soglia di sostegno del 5% in 14 sondaggi nazionali. Biden, Sanders e Warren hanno anche raggiunto il 7% in nove sondaggi di stato, mentre Buttigieg ha fatto in otto e Klobuchar in due. Bloomberg si è qualificato in cinque sondaggi nazionali ma non ha ancora raggiunto la soglia di raccolta fondi. (Ha usato la sua vasta fortuna per finanziare la propria campagna.)

Steyer ha sorpreso gli osservatori politici giovedì 9 gennaio, qualificandosi per il dibattito grazie a una coppia di sondaggi di stato della Fox News, come riportato da Politico. I sondaggi della Fox News dal Nevada e dalla Carolina del Sud hanno mostrato che Steyer stava salendo a doppia cifra. Ciò lo rende l'unico candidato a qualificarsi attraverso i criteri di polling di stato precoce (e non nazionale). Secondo Politico, Steyer ha ampiamente superato i suoi avversari facendo cadere oltre $ 20 milioni in pubblicità in Nevada e nella Carolina del Sud, con particolare attenzione agli elettori di minoranza negli Stati, che votano rispettivamente terzo e quarto sul calendario principale.

gigi hadid enfant

Per la raccolta fondi, i candidati devono dimostrare di avere almeno 225.000 donatori unici e almeno 1.000 donatori unici in almeno 20 stati. Rispetto all'ultimo dibattito, si tratta di 25.000 donatori in più complessivi e di 200 in più per stato dall'ultima volta. Yang e Booker avevano entrambi raggiunto la soglia di raccolta fondi ma non quella di votazione, secondo Politico. Yang ha avuto solo un sondaggio nazionale valido e Booker non ne ha avuti. Mentre Yang era lì, anche Booker ha perso il dibattito di dicembre.

La scadenza per i candidati per soddisfare questi criteri è alle 23:59. il 10 gennaio.

Quando e dove sarà il prossimo dibattito democratico?

Secondo il DNC, il dibattito è attualmente previsto per il 14 gennaio. Inizia alle 21:00. ora orientale.

Vi erano dubbi sull'impatto di un processo di impeachment in Senato che avrebbe potuto cambiare, dato che tre dei sei candidati qualificati - Sanders, Warren e Klobuchar - servono come senatori. Il presidente della DNC Tom Perez ha dichiarato che il dibattito si sposterà il 7 gennaio se il processo di impeachment è in corso.

Il dibattito sarà ospitato presso la Drake University di Des Moines, Iowa. Des Moines, la capitale dello stato, si trova nella contea di Polk, una delle sole sei contee dell'Iowa tra le 99 che sono andate per Hillary Clinton nel 2016.

Perché dovrebbero ospitare un dibattito democratico in Iowa?

Iowa ospiterà i suoi caucus - il modo in cui conduce il suo processo di selezione primaria - il 3 febbraio, rendendolo il primo stato della nazione a fare una scelta nelle primarie presidenziali. Mentre ci sono domande molto reali sulla saggezza dei democratici (un partito con una base molto diversa dal punto di vista razziale) che consente all'Iowa (uno stato bianco al 90%) di avere il potere che ha nel processo primario, è difficile discutere di tale potere.

produit de soin des boutons

Con la sola eccezione del 1988 (quando gli elettori presero Richard Gephardt dall'eventuale candidato Michael Dukakis) e del 1992 (quando Tom Harkin superò il futuro presidente Bill Clinton), il vincitore dei caucus dell'Iowa ha vinto la nomination democratica ogni anno dal 1980: Jimmy Carter in 1980, Walter Mondale nel 1984, Al Gore nel 2000, John Kerry nel 2004, Barack Obama nel 2008 e Hillary Clinton nel 2016. Ciò significa che sei degli ultimi otto nominati democratici si sono piazzati primi nei caucus dell'Iowa.

In particolare, tuttavia, i delegati dello Iowa (che andranno alla convention democratica e aiuteranno a scegliere il candidato del partito) non vengono assegnati in massa. Nel 2016, una corsa serrata tra Clinton e Sanders ha visto i delegati dello stato divisi quasi nel mezzo.

Come posso guardare il prossimo dibattito democratico?

Il dibattito è stato presentato in collaborazione con la CNN e il Registro Des Moines. Secondo Business Insider, il dibattito sarà trasmesso attraverso la rete via cavo della CNN e trasmesso in streaming su app della CNN, CNN.com e DesMoinesRegister.com.

Nota dell'editore: Questa storia può essere aggiornata quando il DNC annuncia ufficialmente chi apparirà al dibattito e se la data cambia. I dettagli sulle qualifiche di Tom Steyer secondo quanto riferito sono stati aggiunti il ​​10 gennaio; la lineup come confermato dal DNC e le notizie sulla sospensione della campagna di Cory Booker sono state aggiunte il 13 gennaio.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Ecco tutti i democratici che corrono ancora alle elezioni presidenziali del 2020