La nuova collezione Resort di Moschino ha preso ispirazione dai film dell'orrore

Stile

La nuova collezione Resort di Moschino ha preso ispirazione dai film dell'orrore

La collezione ha una grande energia teatrale per bambini.

acteurs à moitié mexicains
10 giugno 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Per gentile concessione di Moschino
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Il designer Moschino Jeremy Scott ha una grande energia teatrale. Questo fine settimana, lo spettacolo resort Moschino primavera 2020 si è tenuto presso gli Universal Studios di Los Angeles, sul set di Colonial Lane, reso famoso da Casalinghe disperate, dove è stato chiamato Wisteria Lane, e presentava una rievocazione di una famosa scena di Drew Barrymore del film del 1996 Urlare. Le borse assomigliavano a borse dolcetto o scherzetto con sentori di Casper the Friendly Ghost.

Il designer, che una volta si autoproclamava 'King of Camp', è più giustamente il re della riproduzione della nostalgia attraverso i tropi della cultura pop. Moschino è noto per i suoi design esagerati. La più recente collezione di passerelle di Moschino, che era Il prezzo è giusto a tema, presentavano abiti a due pezzi decorati con banconote da un milione di dollari, tute abbottonate e capelli presi in giro dalle travi. Quando penso a Moschino, non posso fare a meno di pensare che l'abito da clown di Ronald McDonald deve essere stato progettato dal famoso marchio ironico.

Per gentile concessione di Moschino

Ahimè, la collezione resort Moschino primavera 2020 sostiene la qualità cinematografica dell'opera di Scott, con un po 'più di orrore. Gli abiti hanno reso omaggio ai classici film dell'orrore tra cui Frankenstein (1931), Dracula (1931), Wolf Man (1941) e King Kong (1933). Uno sguardo presentava una modella che indossava uno scialle che la cullava come la zampa di King Kong. Un aspetto più sfumato era un abito nero lungo fino al pavimento coperto di ragnatele dorate, perfetto per Morticia Addams. La collezione è stata guidata dall'attrice e musicista Suki Waterhouse, il cui senso dell'umorismo si adatta perfettamente ai design di Scott. Suki ha dato il via allo spettacolo correndo urlando per la strada, con la Drew Barrymore Urlare, indossando jeans con cicatrici alla Frankenstein, e ha anche chiuso lo spettacolo come una regina del ballo, a braccetto con Scott.

Per gentile concessione di Moschino
Annuncio pubblicitario

Scott ha affermato che è un suo obiettivo dirigere un film simile a Tom Ford. Quindi ha senso che stiamo diventando importanti Rocky Horror Picture Show incontra L'incubo prima di Natale incontra Edward mani di forbice vibrazioni della sua attuale collezione. Posso solo immaginare la decadenza di un film di Jeremy Scott. Anche se trovo alcuni dei suoi progetti un po 'troppo, l'energia si tradurrebbe bene sul grande schermo. Moschino x Hollywood sarebbe un classico cult istantaneo.

meilleurs produits de soins de la peau pour l'acné et les points noirs
Per gentile concessione di Moschino

La versione dell'orrore di Moschino non è stata diversa dalla collezione passerella autunno / inverno 2019 di Prada, che ha caratterizzato in modo pesante Frankenstein immagini. Questo mi porta a chiedermi: il gotico sta tornando di moda? Io, per esempio, sono felice che Mary Shelley stia finalmente ottenendo gli oggetti di scena che merita. Ricordiamo che aveva solo 18 anni quando scrisse Frankenstein.

Ma mi è stato smentito pensare che la collezione di Prada fosse adatta solo ai look di Halloween quando Rowan Blanchard è sceso sul tappeto rosso la scorsa settimana a Prada Frankenstein gonna (che ha funzionato perché l'ha abbinata a pezzi semplici, ma ancora spigolosi). Con il recente aumento dei disegni ispirati a Halloween, i look diventano troppo al naso per essere indossati ad ottobre. Invece, indossa i tuoi abiti più spettrali tutto l'anno, abbinati a accessori sottili (piuttosto che alle maschere e ai collant strappati nello spettacolo Moschino) e fai risplendere i disegni forti.

Per gentile concessione di Moschino