Millie Bobby Brown si apre su cose più strane, film imminenti e ambientalismo

Cultura

Millie Bobby Brown si apre su Stranger Things, Prossimi film e Ambientalismo

Prima della sua terza stagione in 'Stranger Things' di Netflix, l'attrice si candida per la fama e la ricerca della gentilezza.

Di Danielle Kwateng-Clark e Alana Massey

Fotografia di Ronan Mckenzie





1 luglio 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Se Millie Bobby Brown sembra estremamente fiduciosa, probabilmente è perché lo è.

Solo negli ultimi 365 giorni, la quindicenne ha filmato la terza stagione del suo show Netflix di successo Stranger Things, ha svolto il ruolo guida nell'ultima iterazione di Godzilla, diventa il più giovane Ambasciatore di buona volontà dell'UNICEF e ha collaborato a una linea di scarpe con Converse.

È senza limiti, incredibilmente sicura di sé e guidata.

Ma anche in momenti particolarmente sospesi, come quando istintivamente sapeva di cambiare aspetto dopo che il fotografo ha avuto abbastanza fotogrammi durante il suo servizio fotografico, ha anche un'innocenza che si espone sottilmente, ricordandoti che è una giovane donna che sta solo cercando di navigare nel mondo per il meglio delle sue capacità.

Per la nostra storia di copertina di luglio / agosto, abbiamo parlato con Millie della passione dietro ogni progetto che persegue. A partire dal Godzilla: King of the Monsters per salvare le balene, le sue scelte sono intenzionali e mirate e osserviamo con soggezione mentre ci regala le esibizioni della sua vita.

Camicia Prada, $ 3,550; Disponibile nelle boutique Select Prada.

Teen Vogue: Ti sei riconciliato con tutto il tuo successo? Ti ha ancora colpito?

Millie Bobby Brown: Grazie per il complimento. Sono stato sempre così fortunato ad avere alcuni progetti fantastici che sono stati davvero ben accolti. E i miei personaggi, mi sono divertito così tanto a giocare. Penso che sia solo la mia vita. È come sto vivendo la mia vita in questo momento. Ci sono sicuramente quei momenti surreali in cui mi sono fermato e ho detto: 'Wow, questo è diverso, non è quello che la gente vera passa, e forse dovrei andare a dare da mangiare ai miei cani e fare le cose normali nella vita'. Ma sì, voglio dire, è una bella esperienza, proprio tutto quello che sto facendo. Ma poi di nuovo mi piace nutrire i miei cani.

tv: Sì, ho letto che hai, tre cani?

MBB: Sì. (E) un gatto e ora una tartaruga. Sì, certamente.

tv: Come il più giovane Ambasciatore di buona volontà dell'UNICEF e qualcuno che è entrato in scena con il pubblico Stranger Things in tenera età, cosa ti spinge ai progetti in modo creativo?

MBB: Penso che sia importante assicurarmi di attaccarmi al materiale giusto, alle cose appropriate per la mia età, ai personaggi a cui mi relaziono e a cui mi connetto, e alle cose che hanno un messaggio di fondo. Voglio dire, qualcosa per cui mi sento così appassionato, e il motivo per cui amo lavorare con l'UNICEF, sono le questioni e i messaggi alla base del mio lavoro. Con Stranger Things, ti sta abbracciando. Il bullismo continua nelle scuole, il bullismo continua online, ma dentro Stranger Things, si tratta davvero di abbracciare la tua individualità. E dentro Godzilla: King of the Monsters, il messaggio di fondo è la conservazione degli animali in natura e i cambiamenti climatici. E penso che adoro far parte di progetti che hanno messaggi.

Annuncio pubblicitario

tv: Come scegli un messaggio o cosa ti spinge a messaggi particolari?

MBB: Non penso che ci sia un limite a ciò che puoi sostenere. Voglio dire, per me ci sono così tanti problemi con i diritti dei bambini, che non puoi semplicemente individuare una cosa. Sì, c'è il bullismo, e sì, c'è lo sfruttamento, e sì c'è il fatto che non c'è acqua pulita in alcuni paesi che non sono privilegiati come altri. Non posso appuntarmi su una cosa perché mi sentirò immediatamente come se fossi attratto da qualcos'altro.

Abito Rodarte, prezzo su richiesta; Ikram. Polsino dell'orecchio di Maria Tash, $ 1,025; mariatash.com. Stud Rachel Katz, $ 920; rachelkatzjewelry.com.

tv: Cosa desideri che le persone che prendono decisioni sulla politica mondiale e sui diritti dei bambini riconoscano nei confronti dei giovani?

MBB: I bambini sono persone. Penso che sia la cosa più importante. I bambini sono persone che hanno opinioni e non dovrebbero mai essere messi a tacere. I bambini dovrebbero sedersi al tavolo; i bambini dovrebbero avere il diritto di parlare. E immagino di rafforzare, per ripristinare che nel cervello delle persone, i leader mondiali, le persone devono capire che i bambini hanno una voce. E i bambini sono estremamente intelligenti. Quando hai la giusta educazione e quando le persone hanno il privilegio di avere quella giusta educazione, i bambini possono fare molte cose, infatti, cambiare il mondo. E penso che non solo i leader mondiali, i politici e le persone, in generale, dovrebbero capire che questi bambini, o noi, come bambini, abbiamo un messaggio incredibile, e in realtà siamo davvero intelligenti. Quindi, se non altro, lo rinforzi e basta.

tv: Pensi che la tua generazione sia posizionata in modo univoco dall'essere cresciuta in un ecosistema di social media?

MBB: Siamo nati nei social media. Quindi questo è tutto ciò che ho mai conosciuto, sono i social media. Questo è tutto ciò che i bambini hanno mai conosciuto. Ma abbiamo a che fare con i social media in modo più intelligente di alcune persone che non l'avevano avuto. Sappiamo che i social media sono un luogo incredibile in cui diffondere un messaggio e un posto davvero brutto in cui opprimere, accedere all'odio negativo, alla violenza e allo sfruttamento. Immagino che una cosa che dovrebbero ricordare sui social media è che dovremmo trasformarli in un posto davvero positivo in cui tutti si sentono accolti e tutti si sentono parte di un po 'di una comunità. Ci stiamo lentamente arrivando, penso. I social media diventeranno un posto migliore in futuro se tutti lavoriamo sodo.

Abito Saint Laurent di Anthony Vaccarello, $ 3,990 ysl.com. Sneakers Converse, $ 55; converse.com.
Annuncio pubblicitario

tv: In che modo la moda, prendere decisioni audaci ed esprimersi attraverso il modo in cui appari gioca un ruolo nel parlare ai giovani dell'identità?

MBB: Non penso che ci sia alcun ruolo. Penso che sia il divertimento (cosa) della moda, che non ci siano regole. Finché sei te stesso, immagino che sia il ruolo numero uno. Con me, due anni fa, ho detto: 'Oh, non indosserò mai un top corto e non indosserò mai i tacchi, e blah, blah, blah, blah, blah'. E ho completamente, ancora una volta, mi sono inscatolato tre anni fa e ora mi guardo. Adoro i crop top, adoro i tacchi. Sono una ragazza, cambio e mi sto evolvendo. E probabilmente dirò che non indosserò mai una maglietta con la tintura di cravatta. E tra tre anni, è tutto ciò che amerò. Sono fasi. E ogni donna, ogni uomo, ogni persona su questo pianeta subisce cambiamenti con il suo stile, con chi sono come persona. Cambiano. E penso che sia una delle cose migliori della moda. Non ci sono regole. E non dovresti mai inscatolarti, anche se lo fai, ma non dovresti.

déchirure de l'hymen

tv: Quando indossi un vestito particolare, può sembrare in qualche modo come indossare un costume per un film o entrare nel personaggio?

MBB: Mi sento vulnerabile, immagino, quando faccio spettacoli. Sento che il mio stile è fuori dal mio controllo. Hanno il pieno controllo di ciò che indosso e hanno il pieno controllo di ciò che fanno i miei capelli, di ciò che fa il mio trucco e di quello che fanno le mie unghie. Quindi quando sono me stesso e non sto filmando - in questi due mesi della mia vita - mi concentro su, sai, se tingo i miei capelli rosa e viola e quant'altro. E ho intenzione di fare le unghie come un matto a lungo. Questo è quello che farò perché so che a luglio lo sarà, tutto qui. Sono loro.

tv: Ti senti come gli spettacoli Stranger Things state cambiando perché voi ragazzi siete più a vostro agio nel portarlo al livello successivo come colleghi, come colleghi, come attori?

MBB: Sì, sicuramente. È come quando fai qualcosa ogni giorno per 30 giorni, che diventa un'abitudine. È proprio quello che facciamo. Abbiamo filmato per tre anni e non dobbiamo nemmeno pensare ai nostri personaggi; non appena dicono azione, ecco cosa facciamo. Quindi non appena ti abitui a qualcosa, ecco cosa succede.

tv: Ti manca giocare a Eleven quando parti?

MBB: O si. Decisamente.

tv: Sei davvero entusiasta di tornare?

MBB: Si. Sì lo faccio. Quando me ne vado, piango. Sono l'unico che piange a dirotto. Non posso proprio. E soprattutto cancellarmi il tatuaggio alla fine delle riprese mi fa piangere ancora di più. Ma in questa stagione, tre, l'ultimo giorno, ero tipo, tingermi i capelli di nero. Cancella questo. Ero decisamente pronto per andare ed essere Madison (in Godzilla). Ero tipo, bucarmi le orecchie. Ho bisogno che siano fatti. Si. Ma ero anche molto triste.

Top, abito e sneaker Louis Vuitton, $ 12,700- $ 1,090; www.louisvuitton.com. Polsino dell'orecchio di Maria Tash, $ 1,025; mariatash.com. Stud Rachel Katz, $ 920; www.rachelkatzjewelry.com.
Annuncio pubblicitario

tv: Com'è sul set di Stranger Things?

MBB: Tutto ciò che vedi nello show è ciò che ottieni. Viviamo sinceramente nel mondo degli anni '80 quando siamo sul set; tutto, alla biancheria intima che ci viene data. Otteniamo tighty-whiteys. È tutto ciò che vedi è ciò che ottieni. E nel nostro spettacolo, tutti i bambini ottengono lo stesso. Nessuno di noi è trattato in modo diverso. È così divertente: il primo giorno di riprese siamo tutti in grado di scegliere i nostri trailer e chi vogliamo accanto a noi e chi non vogliamo accanto a noi. Noah (Schnapp) è troppo rumoroso e lo ascolterò quando provo a dormire. E Sadie (Sink) sarà accanto a me perché è la mia migliore amica. È davvero quello che vedi nello show; i migliori amici sono ciò che ottieni. Sul set, ci divertiamo giocando a giochi da tavolo, urlando a vicenda.

tv: Ti sei mai sentito - perché alcuni degli argomenti trattati Stranger Things sono davvero pesanti - che devi uscire dal personaggio e allontanarti da esso? Per elaborarlo?

MBB: Direi quello in cui Eleven è stato maltrattato. Essere in una scena in cui dovevo interpretare quella che era la cosa più spaventosa e spaventosa. E ricordo di essere stato come 'OK, ho finito. Abbiamo capito tutto? Ed erano tipo 'Sì'. E io sono tipo 'Fantastico. Andiamo da Chuck E. Cheese. Devo allontanarmi da questo momento il più velocemente possibile '. E quella era la prima stagione. E la terza stagione, ci sono stati sicuramente dei momenti in cui ero tipo 'Possiamo uscire? Possiamo andare a fare qualcosa? Nei fine settimana sarò come, 'Possiamo solo andare a Six Flags? Sono pronto per essere di nuovo felice '.

TV: Cosa pensi del personaggio di Eleven che risuona con le persone?

MBB: Per me, gravito verso le persone che hanno bisogno di aiuto. Sono solo una di quelle persone. Penso che mia madre sia la stessa. Gravito verso persone così. E penso che sia quello che la gente fa con Eleven. Gravitano verso di lei perché senti di aver bisogno di aiutarla. Non lo so, lo trovo davvero divertente, specialmente nei film, ti senti come se potessi provare ad aiutare le persone.

tv: Come è stato Godzilla?

sauve-moi ce soir

MBB: Ho una regola: se non piango sul trailer, non lo vedo in un cinema. Da allora non sono più andato al cinema Dunkirk.

tv: Wow.

MBB: Si. Vivo anche in una piccola città e scelgono film terribili da giocare sui loro tre adorabili schermi vintage. Ma piangevo ogni volta che guardavo il trailer Godzilla. E non sono nemmeno un Godzilla super fan. Penso che sia questo il film che diventerà sicuramente Godzilla fan.

Abito Oscar de la Renta, $ 12,890; Disponibile nelle boutique Oscar de la Renta. Stivali Dr Martens, $ 130; drmartens.com.
Annuncio pubblicitario

tv: Cosa hai portato via dal film?

MBB: Il motivo per cui ho firmato il film è perché ho un enorme rispetto per gli animali. E adoro il modo in cui questo film ritrae gli animali. Per quanto ci rispettino, dovremmo rispettarli. Dovremmo prenderci cura di loro, come dovrebbero prendersi cura di noi. È un ottimo equilibrio tra ciò che questo mondo deve capire. Ciò che ho tolto dal film è stato ancora più rispetto per gli animali e comprensione della mitologia giapponese. Penso che sia così geniale. Quello che voglio che le persone tolgano dal film è che dobbiamo conservare i nostri animali, dobbiamo preservare la nostra natura, dobbiamo prenderci cura di loro e assicurarci di rispettarli.

tv: Ti preoccupi o pensi a cosa succederà a Eleven e a tutti i personaggi Stranger Things? Non è come Game of Thrones, dove tutti sul set erano: 'Sto per morire, sto per morire, sto per morire'? Ma pensi a cosa ne sarà di loro?

MBB: No, perché con Stranger Things siamo un po 'diversi da Game of Thrones perché andiamo a una riunione e parliamo di cosa voglio fare, di cosa vogliono fare i bambini.

tv: Wow.

MBB: Mm-hmm (affermativo). Abbiamo una grande voce in capitolo su ciò che vogliamo fare con i nostri personaggi perché rispettano la nostra decisione e la nostra opinione. Una volta c'era un incontro in cui ero tipo 'No, è una cattiva idea. Facciamolo'. E dicono 'Oh, anche questa è un'ottima idea'. Mi hanno detto la prima stagione, 'Cosa vuoi fare quando usi i tuoi poteri'? E ho detto: 'Questo'. Ed erano tipo 'Okay, facciamolo'. Ed è quello che abbiamo fatto. Questo è ciò che amo dei creativi di Stranger Things - Penso che abbiano un enorme rispetto per i giovani; illuminano le nostre voci. Non ci mettono a tacere. Ci permettono di scegliere il nostro percorso verso i nostri personaggi, il che è bello.

tv: Pensi che potrebbe esserti pronto per creare, dirigere e scrivere potenzialmente?

MBB: In estate, sto filmando una serie di libri intitolata Enola Holmes e il caso del Marchese scomparso, sulla sorellina di Sherlock Holmes, e lo sto producendo. Abbiamo trovato la serie di libri e volevamo portarla a Legendary perché Legendary, così come Netflix e Stranger Things, illuminano la gioventù. E mi hanno dato l'opportunità di creare qualcosa che significasse così tanto per me. Ero così, così consapevole di chi abbiamo scelto di dirigere il film. Eravamo così consapevoli di chi volevamo scrivere il film. E una volta che abbiamo avuto tutti questi fattori, è stato come 'OK, lascerò che queste persone siano persone creative, e se voglio aggiungere la mia opinione, spero ... ascolteranno'? E mi hanno ascoltato totalmente. E io ero tipo 'Oh, mio ​​Dio. Wow. Questo è ciò che significa un produttore '. È stato bello perché ho potuto creare e collaborare con queste persone di immenso talento. È la migliore esperienza di lavoro di sempre.

Abito Rodarte, prezzo su richiesta; Ikram. Polsino dell'orecchio di Maria Tash, $ 1,025; mariatash.com. Stud Rachel Katz, $ 920; rachelkatzjewelry.com.
Annuncio pubblicitario

tv: Cos'altro stai succedendo?

MBB: Ho un'altra collaborazione creativa con Converse e una collezione su cui ho lavorato l'anno scorso. Ho collaborato con Converse per una collezione di cui mi sento davvero appassionato e non vedo l'ora che la gente lo veda.

tv: Quanto sei stato coinvolto nella linea?

MBB: (Sono stato coinvolto in) tutto, fino al piccolo simbolo balena sulla scarpa, che è stato davvero divertente. Mi sento davvero appassionato di balene. Le balene simboleggiano chi sono io come persona: sono rumorose, sono la regina del mare. Adoro l'oceano. Sono nato in Spagna (sulla costa), quindi ho incorporato le balene attraverso alcune delle cose che ho fatto che usciranno in futuro.

tv: È davvero avvincente in base a ciò che hai menzionato sul regno animale e sulla vita, che stiamo condividendo il pianeta. Penso che sia interessante quando le persone parlano dei cambiamenti climatici, di come possono essere: 'Il mondo sta per finire. La vita finirà '. E io sono tipo 'La maggior parte della vita è negli oceani e ne abbiamo davvero distrutto un sacco. Ma c'è molto che è molto resistente nei nostri oceani.

MBB: Nel film Godzilla: King of the Monsters, Godzilla esce e lui difende (l'ambiente). Quando sente che il mondo viene minacciato, viene a difenderlo. E sento che è quello che faranno le mie balene. Stanno per uscire ed essere come, Ragazzi. Rilassati qui. Basta riciclare. Dai.

Questa intervista è stata condensata per chiarezza.

- - - - -

Titoli di coda:

Disegnato da Thomas Carter Philips

Capelli di Bridget Brager

Trucco di Kelsey Deenihan

Chiodi di Dawn Sterling

- - - - -

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti all'e-mail quotidiana di Teen Vogue.

Relazionato: