MIGA Swimwear ha lanciato la collezione per donne con sfregi, disabilità e malattie croniche

Stile

MIGA Swimwear ha lanciato la collezione per donne con sfregi, disabilità e malattie croniche

'Il mio sogno è sfidare gli standard di bellezza stabiliti affinché più donne si sentano a proprio agio nel proprio corpo'.

13 dicembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Brittany Cohn. Per gentile concessione di MIGA.
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

I costumi da bagno inclusivi sono spesso difficili da trovare, specialmente per quelli con sfregi, disabilità e malattie croniche - questo è esattamente ciò che Maria Luisa Mendiola di MIGA Swimwear vuole cambiare.

anarchisme vogue chez les adolescentes

Raccogliendo dal loro debutto su Kickstarter, la nuova linea di MIGA Swimwear - che è stata lanciata ufficialmente ieri, il 12 dicembre - continua l'etica innovativa e inclusiva del marchio fondata con la missione di combattere gli stimmi. Disponibile nelle taglie dalla XS alla 3XL, la nuova goccia presenta cinque diversi stili che, secondo Maria, possono 'ospitare più di 25 diverse diagnosi, tra cui malattie rare come tumori sacrococcigei, lesioni del midollo spinale e ostomie'.

Il viaggio di MIGA è iniziato lo scorso novembre quando Maria ha raccolto oltre $ 10.000 per lanciare la prima collezione del marchio che è stata ispirata e pensata per bruciare i sopravvissuti. Da allora, Maria è stata in grado di espandere MIGA Swimwear nella società rivoluzionaria che è diventata.

camila mendes a rencontré gala
Brittany Cohn. Per gentile concessione di MIGA.

'Il mio sogno è sfidare gli standard di bellezza stabiliti affinché più donne si sentano a proprio agio nel proprio corpo', ha detto Maria Teen Vogue esclusivamente. 'Quando crei un marchio ispirato e con l'input diretto delle comunità di deturpazione, disabilità e malattie croniche, stai inviando un chiaro messaggio che questi gruppi meritano di godersi la spiaggia o la piscina. Meritano di sentirsi a proprio agio, sicuri e sexy '.

Con MIGA Swimwear, Maria vuole aiutare a creare più conversazioni su cosa significhi vivere con deturpazioni, disabilità e malattie croniche, condividendo le storie di queste diverse condizioni e creando una comunità centrata sull'amore per se stessi e l'accettazione. Quando ordini un costume da bagno da MIGA Swimwear, ogni borsa del prodotto include una storia stampata su di uno dei collaboratori del marchio per condividere ulteriormente le loro storie.

'Non solo autorizza i nostri collaboratori a condividere la loro storia, che ha dimostrato di ridurre lo stigma, ma incoraggia le persone non sfigurate e abili ad amare e accettare il proprio corpo, qualunque cosa accada', spiega Maria. Inoltre, tutti i costumi da bagno sono realizzati con tessuti di protezione solare italiani in filato di poliammide sostenibile e rigenerato. I pezzi della collezione vanno da $ 80 a $ 290.

Brittany Cohn. Per gentile concessione di MIGA.

'Alle donne che hanno deturpazioni, disabilità e malattie croniche è stato detto, direttamente o indirettamente, che non sono state accolte in spiaggia o in piscina', dice Maria. 'Crescendo in Costa Rica, andavo spesso in spiaggia e l'ansia che sentivo che qualcuno mi guardasse i piedi e si rendesse conto che le dita dei piedi non mi sembrava che tutti gli altri mi hanno reso molto difficile vivere un'esperienza che altrimenti sarebbe rilassante. Questo marchio è determinato a trasformare il costume da bagno nella sua testa e renderlo un'esperienza liberatrice e potenziante per tutte le donne.

que se passe-t-il lorsque vous déchirez votre hymen

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Il design di costumi da bagno di Selena Gomez è stato ispirato dalla sua cicatrice per trapianti di rene