Lo spiedino di metallo trafigge il cranio del ragazzo in un infortunio accidentale Freak

Identità

Lo spiedino di metallo trafigge il cranio del ragazzo in un infortunio accidentale

Scopri perché un medico ha detto che questo non è così raro.

banques et alissa
13 settembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
BIBLIOTECA FOTOGRAFICA SEBASTIAN KAULITZKI / SCIENCE
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Un ragazzo di 10 anni a Harrisonville, nel Missouri, è sopravvissuto di recente a un estenuante calvario - e ora serve come interessante lezione di fisica.

Xavier si stava godendo gli ultimi giorni dell'estate domenica, giocando in una casa sull'albero con i suoi amici, quando uno sciame di giacche gialle lo attaccò, secondo la stazione di notizie locale WDAF. Cadde quattro piedi e, in un incidente totalmente strano, atterrò a faccia in giù su uno spiedino di metallo. Secondo quanto riferito, gli ha forato la faccia sul lato sinistro del naso e gli è passato quasi fino in fondo. Sorprendentemente, era ancora cosciente.

'Gli mancava il cervello. Gli mancava il tronco encefalico. Ha perso i nervi, tutto ciò che è prezioso nella tua testa. Ha perso tutto ', ha detto a WDAF il padre di Xavier, Shannon Miller. 'Era più arrabbiato per le giacche gialle che per il pezzo di metallo che gli sporgeva dalla faccia'.

Dopo una lunga procedura, i chirurghi dell'Università del Kansas Health System hanno riferito di aver rimosso lo spiedino. Lunedì, Xavier era già sveglio, attento e stava giocando ai videogiochi in ospedale, secondo la WDAF.

ici il y a dililah

Un lieto fine a questo tipo di incidenti non è in realtà raro, secondo il dottor David Harter, direttore della neurochirurgia pediatrica all'ospedale Hassenfeld per bambini presso la NYU Langone. Disse Teen Vogue che i neurochirurghi trattano spesso le persone che hanno incontrato l'estremità sbagliata di una pistola sparachiodi, arco e frecce, una recinzione o persino matite e bacchette. La differenza tra queste lesioni e qualcosa di potenzialmente più mortale come una ferita da arma da fuoco o un incidente d'auto è la velocità con cui l'oggetto si sta muovendo.

'L'energia coinvolta qui è molto più bassa', afferma il dottor Harter. 'A volte l'oggetto può essere deviato lungo il percorso di minor resistenza invece di perforare direttamente l'osso, le aree critiche del cervello o i vasi sanguigni che si frappongono'.

Al contrario, un proiettile entra in un corpo a una velocità così elevata da forgiare un nuovo percorso e creare un'onda d'urto o un vuoto sulla sua scia che ferisce l'area circostante e provoca gravi danni.

stewart de jessie maintenant

'Nel caso di Xavier, è molto fortunato che l'oggetto non abbia colpito un grosso vaso sanguigno', afferma il dott. Harter. 'Ma è stata coinvolta più della fortuna - anche la fisica'.

Relazionato: Come le commozioni cerebrali influenzano il tuo cervello

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Ottenere il Teen Vogue Prendere. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.