Melania Trump ha detto che non si fida di alcune persone alla Casa Bianca

Politica

Melania Trump ha detto che non si fida di alcune persone alla Casa Bianca

Ma non avrebbe detto chi.

11 ottobre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Alex Wong
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

La First Lady Melania Trump ha dichiarato in un'intervista esclusiva con ABC News che anche lei non si fida di molte persone della West Wing, inclusi alcuni membri dello staff che ancora lavorano lì.

Nell'intervista, che è stata condotta mentre era in viaggio da solo in Africa (con un cappello notevole), ha detto al corrispondente di ABC News Tom Llamas che c'erano persone che il presidente lavorava per lui di cui non si fidava.

'Alcune persone non ci lavorano più', ha detto la first lady. Quando Llamas ha chiesto se alcune delle persone di cui non si fida ancora lavorano alla Casa Bianca, ha detto di sì.

'È più difficile governare', ha detto di diffidare di così tante persone che lavorano ancora lì. 'Devi sempre guardarti le spalle'.

I suoi commenti provengono da una Casa Bianca spesso caratterizzata dalla sua confusione e poche settimane dopo che un alto funzionario dell'amministrazione Trump anonimo ha scritto un articolo su Il New York Times, sostenendo che alcuni alti funzionari del presidente stanno cercando di combattere la sua agenda dall'interno.

In risposta, il presidente Donald Trump ha definito il saggio 'senza coraggio' e ha inviato un tweet di una sola parola: 'TREASON'? Ha anche chiesto un'indagine del Dipartimento di Giustizia per scoprire chi fosse lo scrittore editoriale, ma l'identità dello scrittore non è ancora stata rivelata. Melania ha fatto eco alla risposta di suo marito alla Volte pubblicato, rilasciando una dichiarazione in cui si afferma che lo scrittore 'non sta proteggendo questo paese, lo sta sabotando con le sue azioni da codardo'.

Anche durante l'intervista alla ABC News, ha detto che potrebbe essere una delle persone più vittima di bullismo al mondo, un'esperienza che l'ha portata a creare l'iniziativa Be Best.

'Potrei dire che sono la persona più vittima di bullismo al mondo', ha detto, aggiungendo: 'Uno di loro, se vedi davvero quello che la gente dice di me'.

Nonostante abbia lanciato l'iniziativa Be Best, Melania è stata ripetutamente chiamata dalla critica che afferma che dovrebbe concentrare i suoi sforzi anti-cyberbullismo su suo marito.

Llamas chiese anche a Melania se avesse più controllo sulle decisioni del marito alla Casa Bianca rispetto ad altre persone.

'Oh, vorrei', rise. 'Gli do il mio consiglio onesto e le mie opinioni oneste, e poi fa quello che vuole fare'.

Ottenere il Teen Vogue Prendere. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

écouteurs oreilles choquantes

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Melania Trump sapeva cosa stava facendo quando indossava quella giacca per visitare i bambini immigrati detenuti