Marcus Scribner in 'Black-ish' e Diversity Behind the Lens

Cultura

Marcus Scribner in 'Black-ish' e Diversity Behind the Lens

L'attore 'black ish' è interessato a scrivere, dirigere e produrre.

26 novembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

È il giorno dopo il nerastro Il pannello Paley Center e Marcus Scribner è calmo e raccolto nel nostro ufficio di Lower Manhattan. Vestito con una giacca di pelle scamosciata marrone scuro, abbottonatura verde acqua, pantaloni e scarpe eleganti in pelle, l'attore è arrivato con sua madre e pubblicista un freddo martedì mattina. È passato un po 'di tempo da allora Teen Vogue raggiunto l'attore diciannovenne e molto è cambiato per lui.

Nell'ultimo anno si è diplomato al liceo, ha discusso i piani del college, si è unito al cast di Netflix She-Ra e la principessa del poteree ha ottenuto un nuovo cane. Come i suoi fratelli co-protagonisti, lo abbiamo letteralmente visto crescere in un giovane riflessivo e consapevole di sé.

Lo abbiamo incontrato per parlare dell'attuale stagione di nerastro, ruolo su grown-ishe quali crescenti piani di carriera ha.

Teen Vogue: cosa hai imparato dall'arco del tuo personaggio nerastro? E hai applicato qualcosa di simile alla tua vita reale?

Marcus: Ci sono sicuramente delle somiglianze lì. Ma allo stesso tempo, ci sono molte cose che cerco di non togliere a Junior, ma voglio dire, è un po 'difficile. Non puoi biasimarlo. Ha 19 anni e sta davvero cercando di capire il suo posto nel mondo e cosa vuole fare della sua vita. E sento che tutti noi stiamo provando a farlo a questa età. È sicuramente una bella rappresentazione per molti ragazzi là fuori che non sanno cosa vogliono fare e stanno cercando di capirlo.

TV: c'è un episodio recente di nerastro che pensavi fosse davvero importante esplorare?

Marcus: Uno dei miei episodi più importanti di tutti i tempi è stato il nostro episodio di brutalità della polizia. Potresti sentire un diverso tipo di energia sul set e il modo in cui tutti abbiamo gestito, assicurandoti di gestire l'argomento con cura. È stato anche un momento educativo anche per me, ed è stato un modo per i genitori di parlarne con i loro figli, perché è importante parlarne con i giovani neri perché siamo le persone più colpite .

votre hymen peut-il se détacher d'un tampon

TV: raccontaci qualcosa She-Ra? Perché il ruolo animato ti ha attratto?

Marcus: Sì. She-Ra e la principessa del potere, è un'animazione super droga. Quello che mi piace di Bow è che è un protagonista maschile che sostiene le sue protagoniste femminili. Il cast è vario e guardi indietro al vecchio She-Ra, c'era un sacco di simili - specialmente per i personaggi femminili - erano tutti dello stesso tipo di corpo, e proprio come avrebbero dipinto una tonalità diversa e sarebbe stata tutta la stessa persona.

Ma adoro ciò che Noelle (Stevenson) e il suo team hanno fatto con lo spettacolo e lo hanno portato al ritmo attuale e in qualche modo lo hanno usato per riflettere il nostro mondo moderno. Bow è un bambino come me. Sento che molti bambini non riescono ad avere quell'immagine riflessa di se stessi, specialmente nell'animazione. Non è fatto troppo spesso. Quindi ne siamo davvero orgogliosi.

TV: Vedremo più di te su grown-ish? Perché adoro vederti grown-ish. C'era un personaggio che eri ... un appuntamento

Marcus: Ish. Ish. Si. Molto-ish

TV: forte

Marcus: Sì. Forte-ish. Molto complicato. Sì forse. Sono stati registrati più episodi e quindi vedremo. Spara su un programma molto diverso. E impiegano circa 16 ore per filmare ai loro giorni e ci stanno lavorando. Quindi rispetto tutti grown-ish perché hanno inserito quel lavoro. Ma ci vado e ci divertiamo moltissimo. È bello frequentare persone che la pensano allo stesso modo.

Annuncio pubblicitario

TV: Cosa ti interessa in questo momento?

sent après la période

Marcus: In questo momento mi piace sicuramente tenere le mani in tutti i piatti. Sento che è importante come artista assicurarsi che tu sia diverso con il tuo catalogo e il tuo set di strumenti, perché come se fossimo in grado di fare tutto e creare le nostre corsie. Quindi sicuramente entrare nella scrittura. Ho visto un sacco di Tracee e Anthony dirigere nerastro, in modo che possa essere un'opportunità lì. E sicuramente interessato ad espandersi nello spazio di produzione proprio ora.

TV: ci piace parlare della diversità sullo schermo, ma puoi parlare dell'importanza della diversità dietro le quinte?

Marcus: Al PaleyFest Laurence (Fishburne) parlava di come si dedica ai suoi film e ai suoi set diversi, ed è in gran parte costituito dalla maggioranza dei maschi bianchi. È bello tornare a nerastro, torna alla base di partenza e vedi persone che ti assomigliano - abbiamo solo una vasta gamma di persone diverse. Abbiamo neri, abbiamo marroni, abbiamo asiatici, ci assicuriamo solo di essere inclusivi, le persone migliori per il lavoro. Vuoi avere quella diversità, specialmente nella stanza dello scrittore, vuoi avere quei punti di vista unici. Vuoi essere in grado di estrarre da tutto, perché è uno spettacolo di famiglia e stiamo parlando a tutti. Quindi abbiamo bisogno di una fusione di persone.