Lupita Nyong'o risponde agli stereotipi sui capelli naturali nella nuova intervista

Capelli

Lupita Nyong'o risponde agli stereotipi sui capelli naturali nella nuova intervista

'Quante volte senti' Non riesci a trovare un lavoro con i capelli del genere & # 39 ';?

7 agosto 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Andreas Rentz / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Forse avrai notato che, nelle sue numerose apparizioni sul grande schermo e sul tappeto rosso, Lupita Nyong'o praticamente sceglie sempre di indossare i suoi capelli naturali. Nel numero di Autunno 2018 di usura rivista, per la quale funge da star di copertina, Nyong'o ha condiviso che c'è un'ottima ragione per cui. Non solo sta respingendo idee storicamente razziste e sessiste, ma sta anche diffondendo un messaggio di accettazione di sé ai giovani con capelli e carnagioni come i suoi.

jeune adolescent latina

'I miei capelli sono qualcosa che, storicamente, è stato evitato', ha detto il vincitore dell'Oscar. 'Voglio dire, quanto spesso senti,' Non puoi trovare un lavoro con i capelli come quello & # x27 ';? Molto spesso, ha confermato, aggiungendo: 'Capelli naturali, africani, crespi - spesso sono stati dipinti come incivili o selvaggi'.

Ecco perché è stato così importante per Nyong'o parlare quando i suoi capelli sono stati fotografati dalla copertina della rivista del Regno Unito Grazia l'anno scorso, ha detto. All'epoca, ha pubblicato le immagini originali e alterate su Instagram e ha scritto: 'Essere messo in primo piano sulla copertina di una rivista mi appaga perché è un'opportunità per mostrare ad altre persone scure, con i capelli crespi, e in particolare i nostri figli, che sono belli così come sono. Sono deluso dal fatto che @graziauk mi abbia invitato ad essere sulla loro copertina, quindi ho curato e lisciato i miei capelli per adattarli alla loro idea di come fossero i bei capelli. Se fossi stato consultato, avrei spiegato che non posso sostenere o perdonare l'omissione di ciò che è la mia eredità nativa con l'intenzione di apprezzare che c'è ancora una lunga strada da percorrere per combattere il pregiudizio inconscio contro la carnagione delle donne nere, i capelli stile e consistenza '. Ha terminato la sua dichiarazione con '#dtmh', abbreviazione di 'non toccarmi i capelli'.

Tom Higgenson blanc uni

Il Pantera nera ha detto una stella usura che, oltre a dare l'esempio con i propri capelli, ha anche scritto un libro per bambini che incoraggia le persone di colore ad abbracciare la propria bellezza naturale. di, che dovrebbe arrivare all'inizio del 2019, è la storia del viaggio di una ragazza verso l'auto-accettazione, un'idea che è stata innescata dal discorso tenuto da Nyong'o al Essenza Black Women in Hollywood Awards nel 2014. 'Si trattava di avere la pelle scura in un mondo che privilegia i tradizionali standard occidentali di bellezza - carnagioni chiare e capelli setosi - e il mio viaggio dall'insicurezza a un luogo di auto-accettazione', ha ricordato. 'Mi ha toccato il modo in cui aveva risuonato con così tante persone di colore, e non solo con neri africani. Ho iniziato a rendermi conto che c'era un gruppo demografico che aveva davvero bisogno di ascoltare questo messaggio ma che non sentiva il mio discorso. Volevo andare dai bambini prima che raggiungessero un'età in cui il mondo sta dicendo loro che non sono così preziosi '.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Questa giornalista nera ha iniziato a indossare i suoi capelli naturali in TV per la prima volta